Come insegnare a tuo figlio a programmare durante il blocco

Come insegnare a tuo figlio a programmare durante il blocco
⏱️ 5 min read

Dato che il mondo sta diventando tecnologicamente più avanzato, insegnare a tuo figlio a programmare è un elemento vitale e necessario della sua educazione. Qui ti mostriamo come insegnare a tuo figlio a programmare mentre è bloccato. Il consiglio qui è altrettanto valido per migliorare la conoscenza della codifica dei tuoi figli, anche se gli ordini “rimani in posizione” sono stati revocati dove ti trovi.

Perché è importante che tuo figlio codifichi

I computer hanno una reputazione piuttosto negativa tra le generazioni più anziane. Ci sono molte ragioni per questo, poiché, probabilmente, la percezione pubblica dei computer è stata storicamente bassa.

Molti di coloro che non sono nati nella “Generazione Z” hanno dovuto imparare che i computer insegnano abilità preziose per la vita e il lavoro. Al contrario, l’immagine dei computer è stata quella di aiutare i bambini a passare il tempo dopo la scuola.

Tuttavia, questo sta scontando il lavoro svolto nello sviluppo di software più “serio” e l’ascesa e il dominio della tecnologia Internet. Ora, le scuole insegnano le cosiddette materie di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) come preoccupazione costante.

Inoltre, i luoghi di lavoro che richiedono dipendenti esperti di tecnologia sono in aumento. Ovviamente, molte aziende sono completamente online, specialmente durante l’attuale pandemia globale di COVID-19.

In quanto tale, avviare i propri figli su argomenti STEM come la programmazione è una base che darà loro un vantaggio rispetto ai loro coetanei.

Come aiutare tuo figlio ad apprendere le abilità di programmazione (piuttosto che semplicemente giocare)

Ovviamente, non consigliamo di far sedere un bambino davanti a Nintendo Switch e di lasciarlo stare (anche se ne parleremo più avanti). Per aiutarli, dovrai assumere Tecniche di “apprendimento mirato”. Ecco i fondamenti:

  • Pianifica un periodo di tempo ogni giorno per lavorare su alcune abilità o progetti di codifica.
  • Assicurati che sia tu che tuo figlio rispettiate il programma senza fallo.
  • Prepara un itinerario o una roadmap per ciò che desideri ottenere su base giornaliera, settimanale e mensile.

Successivamente, cerca di suddividere il tempo che dedichi alla codifica in blocchi dedicati relativi a dando feedback, pratica deliberata e insegnamento delle abilità apprese agli altri. Questi sono aspetti importanti dell’apprendimento mirato e ognuno ha dimostrato vantaggi per la conservazione delle informazioni, in particolare l’insegnamento agli altri.

In senso pratico, ti consigliamo di assicurarti che tuo figlio abbia una persona affidabile e competente fonte di feedback per il loro lavoro. Gran parte del tuo tempo sarà dedicato alla codifica (come dovrebbe essere).

Per insegnare le abilità agli altri, non c’è modo migliore che creare un blog. Avere un blog online genitore-figlio per distillare argomenti appresi in un linguaggio semplice, ha un maggiore effetto sulla ritenzione nella memoria a lungo termine. Inoltre, è un ottimo strumento per legare entrambi, soprattutto quando entrambi portate in tavola abilità diverse.

Come insegnare ai tuoi figli a programmare durante il blocco

Naturalmente, se insegnare ai tuoi figli a programmare sembra una scuola, non sarà necessariamente coinvolgente. Fortunatamente, ci sono molte risorse disponibili per apprendere i fondamenti della programmazione e altro ancora.

In effetti, ci sono molte grandi piattaforme che sembrano giochi per computer ma in realtà sono solidi istruttori di programmazione. Per i bambini piccoli (si pensi ai tre e quattro anni), Thinkrolls Play & Code è uno dei migliori giochi per imparare i modelli di pensiero del codice piuttosto che scriverlo:

Swift Playgrounds è il modo in cui Apple insegna il linguaggio di programmazione Swift. È ottimo per i bambini più grandi che utilizzano già dispositivi intelligenti.

Lo strumento di apprendimento Swift Playgrounds.

Swift sta diventando popolare tra gli sviluppatori iOS e macOS, quindi comprenderlo sarà importante in futuro.

Per legare tutto insieme, considera una piattaforma come Scratch.

Piattaforma Scratch del MIT.

Questo è un modo modulare, praticamente privo di codice per creare giochi per computer, ei risultati possono essere sorprendentemente complessi. È un’ottima piattaforma per applicare le abilità apprese a un progetto del mondo reale che fornisce un feedback immediato.

Infine, se tuo figlio è praticamente incollato allo Switch, considera Nintendo Labo.

Kit per la piattaforma Nintendo Labo.

Questa è una piattaforma di realtà virtuale (VR) che consente ai bambini di creare e controllare varie build come un robot o un’auto direttamente dalla console Switch.

In sintesi

In poche parole, la codifica non è il dominio degli adolescenti introversi nella cantina dei loro genitori; è il futuro del posto di lavoro e diventerà un’abilità essenziale per la prossima generazione.

In precedenza abbiamo scritto di ottime risorse per insegnare ai tuoi figli a programmare ed è un solido compagno di questo articolo. Hai già provato a insegnare ai tuoi figli a programmare? Condividi le tue esperienze nella sezione commenti qui sotto!

Credito immagine: NadineDoerle

Relazionato:

  • Tangiplay Coding Toy For Kids Review
  • Sette giochi di programmazione per aiutarti a sviluppare le tue capacità di programmazione
  • 5 piattaforme gratuite per creare app senza codifica

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...