Come installare CentOS sul tuo computer

Come installare CentOS sul tuo computer

⌛ Reading Time: 7 minutes

Sebbene CentOS sia utilizzato principalmente nei server, può essere utilizzato anche sul desktop. Questo tutorial ti mostrerà come installare CentOS sul tuo desktop.

Prima di iniziare

Per iniziare, è necessario scaricare i file ISO di CentOS su sito web del progetto e creare una USB avviabile. Sto usando una nuova ISO minima di CentOS 8.2 per questo tutorial.

Nota: per tutto nel programma di installazione di CentOS, controlla le tue opzioni e fai clic su “Fine” nell’angolo in alto a sinistra. È sempre lì, quindi sai dove andare. È solo uno strano posizionamento.

Una volta che hai finito di creare l’USB avviabile, inseriscilo nel tuo computer e avvialo.

Scegli la tua lingua

Questa è la prima schermata che vedrai. Puoi digitare in basso per cercare la tua lingua, oppure puoi cercare e fare clic sulla tua opzione.

La lingua e il layout della tastiera sono le prime cose che scegli.

La schermata di installazione principale di CentOS

La schermata principale del programma di installazione di CentOS, Anaconda, è dove vedi tutte le opzioni disponibili. Come puoi vedere, ci sono molte modifiche che puoi apportare all’installazione. Inizieremo con la colonna Localizzazione all’estrema sinistra.

Anaconda Centos Main
Dopo aver scelto la lingua e il layout della tastiera, verrai accolto da questa schermata di riepilogo con tutte le possibili opzioni da configurare.

Localizzazione

Localizzazione principale di Anaconda Centos

Tastiera

Nella sezione Tastiera, puoi aggiungere più layout di tastiera e testare le configurazioni del layout. Questo è utile se vivi in ​​un paese con più lingue o spesso passi da più layout per lingue diverse.

Layout tastiera Anaconda Centos 2

linguaggio

In “Supporto lingue”, puoi scegliere più lingue di sistema da abbinare ai layout di tastiera che hai selezionato sopra. Ancora una volta, puoi digitare per cercare la tua lingua in qualunque layout di tastiera stai utilizzando, visibile in alto a destra accanto a “Aiuto!”

Supporto linguistico Anaconda Centos

Ora dell’appuntamento

“Ora e data” è per il fuso orario e il formato di ora e data. Se attivi la rete, puoi scegliere di utilizzare il tempo di rete anziché configurare le cose manualmente.

Anaconda Centos Time Zone Ntp

Software

Software principale di Anaconda Centos

Origine dell’installazione

“Origine installazione” offre opzioni per l’installazione dal file “DVD” effettivo rappresentato dal file ISO o per l’installazione in rete. La maggior parte delle opzioni più recenti ti consentirà di scegliere “Mirror più vicino” per la tua rete, quindi scaricare l’ISO “minimal” o “netinstall” e scegliere l’opzione di installazione di rete fa risparmiare tempo e fatica. Se scegli di scaricare l’intera ISO da 8 GB, puoi semplicemente scegliere tutto dal disco senza dover attivare la rete.

Origine installazione Anaconda
Puoi vedere che ho due sorgenti: l’ISO o “DVD” nell’unità ottica virtuale, oppure posso scegliere l’opzione di rete con il mirror più vicino.

Selezione del software

“Selezione software” ti offre opzioni per i pacchetti che installi subito. Questo è utile se stai facendo una cosa particolare con esso, ma questi sono in realtà tutti i gruppi DNF che puoi installare in seguito con il dnf groupinstall comando. È bello se vuoi iniziare subito con questi pacchetti installati, ma altrimenti sceglierei una base a sinistra e la lascerei così.

Selezione del software Anaconda Centos
Le opzioni a sinistra sono l’ambiente di base. Le opzioni a destra sono per pacchetti aggiuntivi o gruppi di pacchetti per software specifico.

Sistema

Anaconda Centos Sistema principale

Destinazione dell’installazione

Questa è la parte più strana del programma di installazione di CentOS. Si presenta come un errore nella schermata principale, quindi fai clic su di esso aspettandoti di dover fare qualcosa di specifico.

Se non hai requisiti di partizionamento specifici, tutto ciò che devi fare è fare clic su di esso e fare clic su “Fine” in alto a sinistra. Il partizionamento automatico riempirà automaticamente lo spazio libero che hai sul tuo disco, inclusa l’installazione insieme ad altri sistemi operativi che si trovano sul tuo disco o partizioni di dati che potresti avere. Il partizionamento automatico è adatto alla maggior parte degli utenti. Puoi anche eliminare le partizioni per creare più spazio per la tua installazione selezionando la casella “Vorrei rendere disponibile spazio aggiuntivo” e facendo clic su “Fine”, che farà apparire un menu di tutte le tue partizioni e ti darà la scelta di quale Elimina.

Menu di installazione di Anaconda Centos
Se stai solo cercando di installarlo senza alcun partizionamento manuale, fai clic su “Destinazione installazione” nella schermata di riepilogo e fai clic su “Fine” in questa schermata. Devi confermare che desideri il partizionamento automatico.

Tuttavia, se hai requisiti di partizionamento specifici, come rimontare una vecchia directory “/ home”, scegliere un file system specifico o selezionare dimensioni specifiche per le tue partizioni, puoi scegliere “Personalizzato”, portandoti a un menu di partizionamento manuale. Puoi generare alcune partizioni e modificarle, oppure puoi semplicemente creare punti di montaggio con il piccolo pulsante “+” nella parte inferiore dello schermo.

Partizionamento manuale di Anaconda Centos

Puoi scegliere se si tratta di un dispositivo standard o di un volume LVM, se crittografare il volume e con quale file system desideri formattare la partizione.

Anaconda Centos Partitioning Manual Partition Type
Anaconda Centos Partizionamento manuale Fs

Una cosa bella da notare sull’installer di CentOS Anaconda è che, indipendentemente dalle partizioni che crei, non toccherà i tuoi dischi finché non fai clic su “Inizia installazione” nella schermata principale dopo aver selezionato tutte le opzioni di installazione.

Kdump

Kdump è il programma di dump del kernel che acquisirà le informazioni in caso di arresto anomalo del sistema. In genere è utile, quindi consiglio di lasciarlo acceso. Tuttavia, sei più che benvenuto per disattivarlo deselezionando la casella “Abilita kdump”.

Anaconda Centos Kdump

Rete e nome host

Solitamente “Network & Host Name” è il primo posto in cui vado quando installo un nuovo sistema. Per impostazione predefinita, la rete è disattivata, ma è possibile attivarla per accedere a pacchetti software e criteri di sicurezza aggiuntivi.

Nome host Anaconda Centos

Puoi anche cambiare il tuo nome host. Il valore predefinito è “localhost.localdomain”, il che è piuttosto inutile. Ho cambiato il mio con qualcosa di più specifico e utile.

Politica di sicurezza

È possibile scegliere di scaricare una policy di sicurezza per la conformità a varie normative e policy. Per la maggior parte dei server e delle workstation a casa, puoi lasciarlo stare.

Anaconda Centos Security Policy

Inizia l’installazione

Una volta che hai finito tutto nel menu a tuo piacimento, puoi fare clic su “Inizia installazione” per iniziare. Lì, imposterai la password del tuo account di root, creerai il tuo utente e imposterai la tua password. Lascia che il programma di installazione finisca.

Avanzamento dell'installazione di Anaconda Centos
Anaconda Centos Set Root Passwd
Anaconda Centos Creazione di utenti
Fedora / CentOS / RHEL hanno un dizionario delle password integrato: ho scelto una password debole e comune per questa installazione di prova, quindi ricevo una notifica dal sistema.
Anaconda Centos Complete

Una volta completata l’installazione, riavvia il computer e sarai sul desktop di CentOS.

Ora che sai come installare CentOS, controlla le differenze tra RHEL, CentOS e Fedora e come gestire questi sistemi con Cockpit.

Relazionato: