Come installare il software tramite la riga di comando in varie distribuzioni Linux

Cum se instalează software-ul prin linia de comandă în diverse distribuții Linux
⏱️ 3 min read

Quando si tratta di Linux, ci sono tonnellate di distribuzioni Linux tra cui scegliere. Alcuni sono popolari e utilizzati da molte persone, alcuni scompaiono non molto tempo dopo essere stati rilasciati al pubblico. Per l’installazione del software in queste distribuzioni, la maggior parte viene fornita con un centro software in cui è possibile installare (o rimuovere) facilmente il software, ma internamente utilizzano un’architettura diversa l’una dall’altra e l’installazione del software tramite la riga di comando è diversa per le diverse distribuzioni.

Le distribuzioni elencate di seguito sono le più popolari. Da questi derivano ancora più distribuzioni, quindi l’apprendimento di questo elenco di comandi di installazione ti consentirà di installare software su quasi tutte le distribuzioni Linux che incontrerai.

Ubuntu / Debian

Debian è l’antenato di un’enorme fetta di distribuzioni Linux, incluso Ubuntu, e quasi tutte usano il gestore di pacchetti Apt. L’installazione di pacchetti con Apt richiede solo che tu gli dica di installare e di specificare il nome del pacchetto.

Fedora

Installa il software Fedora

Fedora è la prima della famiglia di distribuzioni Red Hat ad adottare il nuovo gestore di pacchetti DNF. Probabilmente verrà ripreso da RHEL e CentOS nella versione 8.0. DNF si comporta in modo molto simile al vecchio gestore di pacchetti YUM ed è molto facile da usare. Digli di installare e quale pacchetto prendere.

CentOS / RHEL

CentOS e RHEL utilizzano il vecchio gestore di pacchetti YUM. Funziona allo stesso modo, però. Ditegli cosa installare.

OpenSUSE

OpenSUSE utilizza il formato del pacchetto RPM come fanno le distribuzioni Red Hat, ma utilizza il proprio gestore di pacchetti: Zypper. Zypper ti permette di dirglielo installoppure puoi accorciarlo a in.

o

Arch Linux

Arch Linux ha un proprio gestore di pacchetti, chiamato Pacman. Pacman non è proprio come gli altri. È stato scritto solo per Arch con un focus sulla semplicità. Pacman utilizza i flag invece delle parole per specificare un’azione. Per installare, usa il -S bandiera.

Gentoo

Installa il software Gentoo

Gentoo è ancora un altro passo dalla norma. Usa il gestore di pacchetti di Portage. Portage è qualcosa di completamente diverso perché Gentoo è una distribuzione basata sui sorgenti. Non ha pacchetti compilati. Estrae il codice sorgente di un programma e lo compila su richiesta, quindi Portage è essenzialmente un gigantesco script di installazione unificato. Per installare un pacchetto con Portage, usa il emerge comando.

Annulla Linux

Void Linux è una specie di strano nuovo arrivato nel mondo Linux, ma sta mostrando una vera promessa di essere una distribuzione al top in futuro. Void non è un discendente di alcuna distribuzione esistente. Invece, i creatori di Void hanno costruito la loro distribuzione da zero, scegliendo il software che volevano includere.

Di conseguenza, Void ha il suo gestore di pacchetti, XBPS, che si comporta in modo molto simile a Pacman di Arch, è ancora un sistema molto diverso. Come Pacman, XBPS utilizza i flag, ma in questo caso include anche la parola chiave “install” nel comando.

Solus

Solus è un’altra distribuzione abbastanza nuova. In realtà mira ad essere una delle poche distribuzioni di rilascio rotanti stabili nell’ecosistema Linux. Stranamente, Solus non è affatto orientato ai server.

Invece, gli sviluppatori di Solus hanno dedicato tutti i loro sforzi a rendere Solus la migliore distribuzione desktop possibile. Solus ha anche un proprio gestore di pacchetti, Eopkg. Eopkg si sente e si comporta molto come l’Apt di Debian. Digli di installare e cosa deve essere installato.

Pensieri conclusivi

Ognuno di questi sistemi di gestione dei pacchetti è fantastico. Hanno tutti le loro sfumature che solo usandoli per un periodo di tempo ti prepareranno. C’è anche molta più profondità in questi. La maggior parte, se non tutti, sono in grado di gestire tutto il software sul tuo sistema.

Ciò significa che possono rimuovere e riconfigurare i pacchetti e aggiornare tutto in una volta. Su alcune distribuzioni, come Debian e Ubuntu, puoi aggiornare l’intero sistema all’ultima versione tramite il gestore dei pacchetti.

Una volta stabilita una distribuzione, prenditi il ​​tempo per imparare a fondo il gestore dei pacchetti. Ti farà risparmiare un sacco di grattacapi in futuro e può diventare una delle tue più grandi risorse nella configurazione del tuo sistema esattamente come preferisci.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x