Cum să trimiteți programe Windows 10 în tava de sistem

Come inviare i programmi di Windows 10 alla barra delle applicazioni

Di solito quando si riduce a icona un programma o un’app, viene visualizzato sulla barra delle applicazioni. Questo ti dà un rapido accesso quando devi massimizzarlo. Ma a volte non hai bisogno di un programma che ingombra la barra delle applicazioni quando deve solo essere eseguito in background, ad esempio quando scarichi file nel browser. È allora che è una buona idea inviare i programmi di Windows 10 alla barra delle applicazioni.

Mentre alcuni programmi hanno questa opzione per impostazione predefinita, molti non lo fanno. Diversi strumenti di terze parti ti consentono di inviare qualsiasi programma Windows 10 direttamente sulla barra delle applicazioni utilizzando l’opzione di riduzione a icona o un tasto di scelta rapida. Questo è anche un ottimo modo per nascondere rapidamente i programmi in esecuzione da occhi indiscreti.

Conţinut

Riduci a icona nel vassoio

Uno degli strumenti più comunemente utilizzati per inviare programmi Windows 10 alla barra delle applicazioni è Riduci a icona nel vassoio. Come suggerisce il nome, riduce a icona le app nella barra delle applicazioni.

Tuttavia, non utilizza il pulsante di riduzione a icona nella finestra del programma. Invece, è ancora più semplice, il che lo rende una scelta popolare. Per inviare una finestra aperta attiva alla barra delle applicazioni e rimuoverla dalla barra delle applicazioni, premere Alt + F1, quindi premere Alt + F2 per ripristinare l’ultima finestra ridotta a icona.

In alternativa, se si desidera ripristinare contemporaneamente tutte le finestre della barra delle applicazioni ridotte a icona, premere F10. È possibile modificare questi tasti di scelta rapida, se lo si desidera, facendo clic sull’icona Riduci a icona nella barra delle applicazioni. Vedrai anche un elenco di tutte le finestre attualmente ridotte a icona. Questa è un’ottima app per assicurarti che nessuno veda una finestra aperta se non vuoi che lo faccia, poiché le icone non sono nemmeno visibili nella barra delle applicazioni.

Lo strumento è completamente gratuito e aggiornato regolarmente. Mentre l’ho testato su Windows 10, funziona anche su Windows 7 e 8.

Traymond

Traymond è una delle app più semplici per inviare programmi Windows 10 alla barra delle applicazioni. È un programma portatile, non ha impostazioni e cancella tutti i dati memorizzati quando chiudi l’app o riavvii il computer. Se desideri uno strumento di terze parti che non lasci alcuna traccia reale, Traymond è un’ottima scelta.

Come inviare programmi Windows 10 alla barra delle applicazioni Traymond

Traymond è facile da usare, poiché c’è solo una combinazione di tasti di scelta rapida da ricordare. Quando una finestra è aperta, premere Vincere + Cambio + Z per ridurre a icona la finestra nella barra delle applicazioni. L’icona del programma viene visualizzata nel vassoio.

Per ingrandire la finestra e riportarla sulla barra delle applicazioni, fare doppio clic sull’icona del programma nella barra delle applicazioni. Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di Traymond nella barra delle applicazioni e scegliere “Ripristina tutte le finestre” se desideri ingrandire più finestre contemporaneamente.

Minimizer finestra effettivo

Come unica opzione premium nell’elenco, Minimizer finestra effettivo funziona anche in modo leggermente diverso dal resto. Invece di un tasto di scelta rapida, questo strumento aggiunge una nuova opzione di riduzione a icona a ogni finestra dell’app di Windows 10. Questo non sostituisce l’icona di riduzione a icona esistente.

Come inviare i programmi di Windows 10 al Minimizer della finestra reale della barra delle applicazioni

Al contrario, accanto a quella standard viene posizionata un’icona di minimizzazione più piccola. Con un solo clic, puoi inviare qualsiasi app direttamente alla barra delle applicazioni. Sebbene l’icona venga visualizzata nella barra delle applicazioni, non è visibile a meno che non si espanda la barra delle applicazioni per mostrare tutte le icone.

Poiché l’app costa $ 19,95 e fornisce solo aggiornamenti gratuiti per un anno, offre opzioni di personalizzazione aggiuntive. È possibile configurare Actual Window Minimizer per utilizzare i tasti di scelta rapida, modificare la modalità di riduzione a icona e come ripristinare le finestre e molto altro ancora. È un’opzione molto più robusta se desideri un maggiore controllo e ti piace l’idea di avere l’opzione di riduzione a icona nella finestra del tuo programma Windows 10.

C’è una prova gratuita di 14 giorni per vedere se ti piace lo strumento prima di acquistarlo.

RBTray

RBTray ha un approccio leggermente diverso nell’invio di programmi Windows 10 alla barra delle applicazioni. Non sono stati aggiunti tasti di scelta rapida o nuove icone. In effetti, non vedrai nemmeno un’icona RBTray nella barra delle applicazioni. Invece, fai doppio clic sull’app per avviare l’esecuzione in background. È un’app portatile e non installa nulla.

Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante di riduzione a icona in qualsiasi finestra per ridurlo immediatamente a icona nella barra delle applicazioni. Quando lo desideri, fai clic sull’icona dell’app ridotta a icona per ingrandirla e riportarla sulla barra delle applicazioni. È uno strumento semplice, piccolo e molto efficace.

Non è stato aggiornato da un po ‘, ma ha funzionato su Windows 10 nei miei test per browser, cartelle, file di Office e altro.

Se ti piace usare scorciatoie e tasti di scelta rapida come utente di Windows 10, assicurati di conoscere questi 20 per una navigazione più veloce. Oppure, crea i tuoi tasti di scelta rapida personalizzati, proprio come alcune delle opzioni sopra ti consentono di fare.

Relazionato:

  • 13 fantastici sfondi per desktop 4K per Windows 10
  • 8 modi per spegnere rapidamente lo schermo in Windows 10
  • Come impostare una stampante predefinita di Windows 10
Torna su