Cum se limitează lățimea de bandă la anumite aplicații din Windows 10

Come limitare la larghezza di banda a determinate applicazioni in Windows 10

⌛ Reading Time: 5 minutes

A meno che tu non viva in una città meravigliosa, la maggior parte delle connessioni Internet hanno una larghezza di banda ridotta, forse un paio di “Mbps” in media. Gestire tutte quelle applicazioni nel tuo sistema Windows per utilizzare quella larghezza di banda limitata è un vero problema. Sebbene tu abbia tutti i tipi di funzionalità in Windows, non esiste alcuna opzione che ti consenta di controllare quale app utilizza la quantità di larghezza di banda. Certo, puoi bloccare completamente un’app utilizzando il firewall Windows integrato o un software firewall di terze parti, ma questo non funziona per tutti perché desideri che quelle app accedano a Internet.

Ecco come puoi limitare determinate applicazioni utilizzando tutta la tua larghezza di banda.

Limita la larghezza di banda a determinate applicazioni in Windows 10

Per limitare la larghezza di banda per selezionare le applicazioni in Windows, utilizzeremo un’applicazione di terze parti chiamata Net Balancer. La versione gratuita o non registrata di questa app è in grado di limitare fino a tre processi in un dato momento, il che è abbastanza buono per la maggior parte degli utenti domestici.

Per iniziare, vai al sito Web ufficiale e scarica NetBalancer applicazione. Una volta scaricato, installalo come qualsiasi altro software.

Poiché l’applicazione installa i propri driver, perderai la tua connettività Internet dopo l’installazione, quindi assicurati di aver salvato tutto il tuo lavoro prima di installare il programma e riavvia il sistema dopo l’installazione.

netbalancer-restart-system

Dopo il riavvio, avvia il programma utilizzando il collegamento sul desktop o dal menu Start. Una volta avviata, l’app potrebbe chiederti se desideri impostare alcune priorità di rete predefinite. Per ora basta fare clic sul pulsante “No”. È sempre possibile impostare le priorità predefinite in un secondo momento.

regole-predefinite-netbalancer

Nella finestra principale la prima cosa che devi fare è filtrare i processi che sono connessi a Internet. Per farlo, fai clic sull’icona “Mostra solo processi online” nell’angolo in alto a destra.

netbalancer-show-online-processi

Puoi anche fare clic sulla sezione “Velocità di download” per ordinare tutto il processo in base alla larghezza di banda utilizzata.

netbalancer-download-rate

Una volta individuato il processo di destinazione per il quale si desidera limitare la larghezza di banda, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare priorità bassa, normale o alta. Questa azione limiterà la quantità di larghezza di banda utilizzabile dal processo.

netbalancer-bassa priorità

Se si desidera impostare un limite preciso del processo di destinazione, selezionare l’opzione “Limite” dal menu contestuale.

netbalancer-select-option-limit

L’azione di cui sopra aprirà la finestra “Modifica priorità”. Immettere qui la velocità limite in KB / se fare clic sul pulsante OK per salvare le modifiche. Come puoi vedere dall’immagine qui sotto, sto limitando il processo di Chrome a utilizzare solo 120 KB / s dalla larghezza di banda disponibile.

netbalancer-set-download-rate-limit

Puoi anche impostare la priorità di caricamento modificando lo stato Priorità di caricamento su “Limitato”.

netbalancer-set-upload-rate-limit

Una volta impostato il limite, il processo di destinazione non può superare il limite impostato a meno che non si modifichi o rimuova il limite.

netbalancer-download-rate-limit-attivo

Se desideri rimuovere il limite, modifica semplicemente lo stato Priorità da “Limite” a “Normale” nella finestra Modifica priorità.

Se per qualche motivo l’applicazione non è in grado di rilevare la tua scheda di rete, fai clic sull’opzione “Modifica” visualizzata nella barra di navigazione in alto e seleziona “Schede di rete”.

netbalancer-network-adapter

Una volta aperta la finestra Schede di rete, selezionare gli adattatori di rete che si desidera monitorare e fare clic sul pulsante “Ok” per salvare le modifiche. Nel mio caso, ho solo un adattatore di rete sul desktop, quindi l’applicazione lo mostra solo e lo seleziona automaticamente.

netbalancer-select-network-adapter

È così semplice limitare determinate app in Windows dall’utilizzare tutta la larghezza di banda. Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri e le tue esperienze sull’utilizzo dell’app sopra per limitare l’utilizzo della larghezza di banda dell’applicazione in Windows.