So halten Sie einen Windows Update-Download in Windows 10 an und setzen ihn fort

Come mettere in pausa e riprendere un download di Windows Update in Windows 10

⌛ Reading Time: 3 minutes

Windows 10 ha molte modifiche e una di queste è il modo in cui Windows scarica e installa gli aggiornamenti di Windows. In Windows 7 puoi controllare quando Windows può scaricare e installare gli aggiornamenti. In effetti, puoi persino disabilitare completamente gli aggiornamenti di Windows. Tuttavia, in Windows 10 la scelta per te è piuttosto limitata. Non puoi controllare quando Windows 10 scaricherà gli aggiornamenti, ma puoi fare in modo che Windows 10 installi tali aggiornamenti al di fuori dell’orario di attività. Ovviamente, questo assicura che tutti gli utenti siano aggiornati e Microsoft non deve preoccuparsi di rilasciare aggiornamenti o funzionalità importanti.

In genere, gli aggiornamenti di Windows vanno da pochi megabyte a poche centinaia di megabyte. Se disponi di una connessione Internet decente, il download di questi aggiornamenti non è un problema. Tuttavia, se si dispone di una connessione Internet scarsa o limitata, scaricare questi aggiornamenti può essere una seccatura. Windows tende a prendere tutta la velocità e la tua esperienza di navigazione generale sarà degradata. A peggiorare le cose, non esiste un’opzione semplice per sospendere temporaneamente i download come in Windows 7.

Quindi, se ti trovi in ​​difficoltà, ecco come puoi sospendere forzatamente un aggiornamento di Windows in Windows 10.

Metti in pausa gli aggiornamenti di Windows in Windows 10

Come ho detto prima, non esiste un modo semplice ma esiste un trucco per sospendere i download degli aggiornamenti di Windows. Tutto quello che devi fare è interrompere tutti i servizi di aggiornamento di Windows e riavviarli quando sei pronto per scaricare gli aggiornamenti.

In genere, è possibile interrompere questi servizi dallo strumento Servizi in Windows 10. Tuttavia, è possibile semplificare le cose utilizzando il prompt dei comandi. Per iniziare, premi “Win + X”, quindi seleziona l’opzione “Prompt dei comandi (amministratore)”.

L’azione di cui sopra aprirà il prompt dei comandi in modalità amministratore. La prima cosa che dobbiamo fare è interrompere il servizio Windows Update. Per farlo, esegui il comando seguente.

Ora, arresta il servizio “Trasferimento intelligente in background” utilizzando il comando seguente.

Successivamente, interrompi il servizio “Ottimizzazione recapito” utilizzando il comando seguente.

I comandi precedenti sospenderanno temporaneamente i download degli aggiornamenti di Windows.

win10-pause-resume-windows-updates-execute-commands

Se sei pronto per riprendere il download, esegui semplicemente i seguenti comandi uno dopo l’altro.

Se lo fai troppo spesso, puoi semplicemente creare un semplice script batch per automatizzare la maggior parte del processo. Per fare ciò, crea un nuovo documento di testo, copia e incolla il codice sottostante e salva il file con l’estensione “.bat”. Nel mio caso, ho salvato il file come “stopwuservice.bat”.

Per eseguire lo script, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file batch, quindi selezionare l’opzione “Esegui come amministratore”.

win10-pause-resume-windows-updates-run-as-admin

Con l’azione di cui sopra, i comandi verranno eseguiti uno per uno. Questo script non è il più elegante, ma fa il suo lavoro.

win10-pause-resume-windows-updates-execute-batch-file

Per riprendere i servizi, creare un altro script batch con i comandi seguenti, quindi eseguirlo come amministratore.

È tutto quello che c’è da fare. È così semplice mettere in pausa e riprendere i download degli aggiornamenti di Windows in Windows 10.