Come migliorare la tua scrittura con OneLook

Come migliorare la tua scrittura con OneLook

Quante volte ti sei seduto per scrivere un articolo o un’e-mail e non riesci a trovare le parole giuste? Non importa quanto ci piaccia pensare che lo sia, scrivere non è facile per tutti. Per questo motivo, ai siti web piace Uno sguardo può aiutarti a diventare uno scrittore migliore senza i costi di iscrizione.

Perché utilizzare OneLook?

L’ultima cosa che vuoi fare è che la tua scrittura sia piena di ripetizioni, frasi o parole che possono interrompere il flusso della tua scrittura. Identificare le parole ripetute e sostituirle con sinonimi non solo aiuterà la tua scrittura a migliorare, ma ti aiuterà a diventare uno scrittore migliore. Utilizzando OneLook, puoi trovare dozzine di alternative tra cui nomi, aggettivi, verbi e avverbi. Tutto dipende da cosa stai cercando di dire, ma con OneLook sai che ci sono diversi modi per dirlo.

Come utilizzare OneLook

OneLook è essenzialmente un dizionario inverso. Digita la parola o il concetto che desideri pronunciare nella barra di ricerca e verrà generato un elenco di parole o frasi che corrispondono alla tua ricerca.

Scopri parole simili

Come usare parole simili Onelook

Uno dei casi d’uso principali di OneLook è cercare parole simili. Ad esempio, se cerchi “Small Car” sul sito, vedrai “compact” come risultato. OneLook offre 100 diverse possibilità, tra cui alcune auto di piccole dimensioni denominate correttamente come “minicab”, “sidecar” ecc. È qui che OneLook inizia davvero a brillare, poiché puoi provare risultati di ricerca simili per qualsiasi cosa tu possa pensare e scoprire molto di più sulla scrittura opzioni rispetto a qualsiasi strumento di thesaurus generale.

Sto cercando una parola

Come usare Onelook Looking For Word 1

Diciamo che stai scrivendo un’e-mail o una nota e non riesci assolutamente a pensare alla parola che desideri utilizzare. Questo è quando l’opzione “concept” in OneLook sarà particolarmente utile. Vai alla casella di ricerca e inserisci il concetto in poche parole, in una frase o anche con una sola parola.

Ad esempio, supponiamo che tu stia cercando la parola per ciò in cui i bambini giocano con la sabbia. In questo caso, vai su OneLook e digita “*: gioca nella sabbia“E cerca. Il primo e il secondo risultato sono quasi sicuramente ciò che stai cercando con “sabbiera” o “sabbiera”. Ora hai la parola che ti serve per continuare a scrivere.

Come utilizzare Onelook Meterologist

Uno degli altri aspetti del sito è la sua capacità di aiutarti a trovare parole di cui conosci l’inizio o la fine ma non la scrittura completa. Ad esempio, supponiamo che tu stia cercando di pensare alla parola “meteorologo” ma non sei riuscito a pensare all’ortografia completa. Utilizzando OneLook, puoi digitare “incontrato ???? ogist, “Mette in coda la ricerca e viene visualizzato” meteorologo “. Il numero di punti interrogativi che utilizzi è direttamente correlato al numero di lettere che stai tentando di identificare. In questo esempio, dovevamo identificare quattro lettere in modo che la query di ricerca utilizzasse quattro punti interrogativi.

Il modo migliore per formulare

Come usare Onelook Car

Un’altra area che può farti impazzire mentre scrivi è come esprimere correttamente qualcosa. Supponiamo che tu sappia che la parola che vuoi usare è “macchina” ma non riesci a pensare alla frase giusta. Vai al sito web di OneLook e digita “**macchina**“E cerca. Ora vedrai 100 risultati di frasi che includono la parola automobile in una varietà di esempi.

Come usare Onelook Commoness

Se i risultati non sono così ristretti come desideri, guarda verso l’angolo in alto a destra della pagina e individua la casella gialla. All’interno di questa casella è un ottimo modo per filtrare le 100 corrispondenze per restringere meglio i risultati. Nella riga superiore, fai clic su “Ordina per: Commonness” e guarda i risultati rielaborati. È quasi un elenco completamente nuovo di 100 risultati tutti relativi alle auto. In alternativa, puoi anche “Filtrare in base alla consuetudine: parole e frasi comuni” e provare i risultati.

Componente aggiuntivo di Google Documenti

Come utilizzare Onelook Google Docs

Per quelli di voi che passano il tempo a scrivere in Google Docs, OneLook mostrerà ancora una volta i suoi meriti. Con un dedicato Componente aggiuntivo di Google Documenti, il servizio diventa infinitamente più prezioso da integrare nella tua scrittura in tempo reale. Invece di saltare avanti e indietro tra le schede, OneLook è direttamente collegato ai tuoi documenti, permettendoti di ricercare, definire e cercare qualsiasi query senza lasciare il sito. Con sei diversi pulsanti funzione, tra cui Sinonimi, Trigger, Rhymes, Complete, Adjectives e Nouns, OneLook mostra ancora una volta perché è molto più di un thesaurus.

I trigger ti mostreranno le parole comunemente associate alla tua ricerca mentre le rime ti mostreranno, non sorprende, le rime. Completa ti aiuterà a completare la parola che stai iniziando a digitare, mentre gli aggettivi ti mostrano gli aggettivi comunemente usati per descrivere la tua parola di ricerca. Nomi è il contrario, dove ti mostra le parole comunemente descritte dal termine di ricerca. Funziona meglio quando il termine di ricerca è un aggettivo. Mettere insieme tutto questo aggiunge tutte le migliori caratteristiche del sito OneLook.com, oltre a RhymeZone, per migliorare la tua scrittura in modi che non avresti potuto immaginare in origine.

Mettere tutto insieme

Alla fine della giornata, con ogni query di ricerca, troverai frasi, parole o frasi migliori che puoi incorporare nella tua scrittura. Con ogni nuova voce, la tua scrittura migliorerà rapidamente e diventerà più chiara e potenzialmente più efficace nel raggiungere il tuo obiettivo.

Se invece stai cercando di correggere le bozze dei tuoi scritti, prova Grammarly o MIcrosoft Editor.

Relazionato:

  • Come creare barre degli strumenti su misura in LibreOffice per la scrittura mirata
  • I servizi di scrittura di saggi sono legittimi e legali?
  • 7 delle migliori app di scrittura per Android
Torna su