Cum se măsoară consumul de energie al computerului

Come misurare il consumo energetico del tuo PC

I computer sono parte integrante della società odierna. Li usiamo praticamente per tutto. Lavoro, intrattenimento, connessione con gli amici, lo chiami: probabilmente usi un computer per farlo. I computer sono macchine incredibilmente potenti in grado di completare compiti sorprendenti. Questo pone la domanda, quanta elettricità consuma il tuo PC?

Perché è necessario misurare il consumo energetico del PC?

Se utilizzi un computer per attività di base come l’elaborazione di testi e i social media, probabilmente il tuo PC non sta consumando molta potenza. Tuttavia, attività più impegnative come l’editing video o il gioco possono causare un picco nel consumo energetico. Se sei responsabile del pagamento delle bollette della tua famiglia, è una buona idea sapere quanta energia consuma il tuo PC. Sapere quanto succo sta consumando il tuo PC può aiutarti con il budget.

Nota: se sei preoccupato per la bolletta, ecco alcuni modi per ridurre il consumo energetico del tuo PC.

Stai pensando di costruire un nuovo PC? In tal caso, sapere quanta energia consuma ogni componente è fondamentale. Chiunque abbia mai costruito un PC conosce l’importanza di un’alimentazione adeguata. Componenti più potenti possono richiedere una quantità significativa di energia. Dopo aver speso i tuoi sudati dollari in componenti di fascia alta, vorrai assicurarti che il tuo alimentatore possa fornire il succo necessario.

Come misurare il consumo energetico utilizzando strumenti online

Uno dei modi più semplici per calcolare con precisione il consumo energetico del PC è utilizzare un calcolatore dell’assorbimento di corrente online. Outervision ha una calcolatrice popolare e precisa che è facile da usare sia per i principianti che per gli utenti esperti. Per utilizzare la calcolatrice, è necessario conoscere i dettagli sui componenti del PC.

La versione base della calcolatrice chiede semplicemente di inserire informazioni generali sui componenti. È possibile selezionare da un elenco a discesa di CPU, schede grafiche e RAM per popolare i campi necessari. Infine, inserisci alcune informazioni sul tuo utilizzo e fai clic sul pulsante Calcola. Il calcolatore di base di Outervision ti fornirà una stima abbastanza buona dell’assorbimento di potenza del tuo PC. Detto questo, se desideri una stima più dettagliata e accurata, ti consigliamo di utilizzare il calcolatore “Esperto”.

Pc Power Outervision

Il calcolatore esperto di Outervision ti consente di inserire più informazioni sul tuo PC. Ciò include tutto, dalla calcolatrice di base e cose come il numero di unità di archiviazione, ventole, schede PCI e persino dispositivi di raffreddamento a liquido. Inoltre, per ottenere la lettura più accurata, è necessario conoscere cose come la velocità di clock della CPU e della scheda grafica. Inoltre, puoi anche tenere conto dell’overclock di CPU e GPU. Come con la calcolatrice di base, una volta inserite le informazioni pertinenti, puoi inserire quanto tempo utilizzi il computer in un giorno e se verrà utilizzato per giochi o altri lavori pesanti.

Come misurare la potenza assorbita con il software

Un altro modo per monitorare l’assorbimento di corrente del PC è con un’applicazione software leggera. Ce ne sono alcuni diversi disponibili; tuttavia, uno dei più popolari è Apri Hardware Monitor. Open Hardware Monitor è un’applicazione gratuita e open source che fornisce agli utenti letture dell’assorbimento di corrente in tempo reale.

Pc Power Openhardwaremonitor

Oltre alle informazioni sul consumo energetico, Open Hardware Monitor può dirti molto di più sul tuo PC. Ciò include cose come le temperature di CPU, GPU e dischi rigidi, nonché velocità della ventola e velocità di caricamento e clock. Queste informazioni possono essere presentate in una finestra grafica, un widget sul desktop o nascoste come icona nella barra delle applicazioni. Inoltre, Open Hardware Monitor è compatibile con tutte le versioni di Windows che risalgono a XP e qualsiasi distribuzione Linux x86.

Come misurare la potenza assorbita con i misuratori

Uno dei modi più semplici per misurare il consumo energetico complessivo della build del PC è investire in un misuratore di potenza esterno. L’utilizzo di questi misuratori di potenza non potrebbe essere più semplice. Tutto quello che devi fare è collegare il dispositivo a una presa a muro, quindi collegare il cavo di alimentazione del PC alla presa incorporata nel misuratore di potenza. La prossima volta che accendi il tuo PC, il misuratore di potenza ti darà una lettura accurata di quanta elettricità sta consumando il tuo PC.

Pc misuratore di potenza

Ciò è particolarmente utile per capire quanta energia viene consumata durante varie attività. Tuttavia, lo svantaggio di questo è che un misuratore di potenza esterno non ti aiuterà a determinare quale alimentatore è adatto alla tua build.

Detto questo, ottenere letture al volo dell’assorbimento di potenza del tuo PC può essere utile. Ci sono alcuni di questi misuratori di potenza sul mercato, quindi trovarne uno dovrebbe essere facile.

Una delle unità più recensite è il Misuratore di consumo di elettricità Kill-A-Watt, che vanta una valutazione di 4,5 stelle su oltre 6.000 recensioni. La parte migliore è che sono piuttosto economici, con la maggior parte che oscilla tra i $ 20 e i $ 30. Esistono altre unità più costose che offrono funzionalità aggiuntive, come la possibilità di registrare il consumo energetico, ma queste possono essere significativamente più costose. Per l’utente medio, le unità più economiche fanno il lavoro.

Oltre a scoprire la potenza che il tuo PC sta consumando, potresti anche voler controllare l’uscita di potenza della porta USB in modo da sapere se è sufficiente per alimentare i tuoi dispositivi esterni. Infine, scopri come scegliere un alimentatore per il tuo PC.

Relazionato: