So ändern Sie die Chkdsk-Countdown-Zeit in Windows

Come modificare il conto alla rovescia di Chkdsk in Windows

⌛ Reading Time: 4 minutes

Se utilizzi Windows abbastanza a lungo, potresti aver visto Windows tentare di eseguire la scansione e riparare gli errori nel file system e / o nel disco rigido. In genere vedrai questo comportamento quando si verifica un’improvvisa perdita di alimentazione, arresti impropri, errori BSOD, ecc. Windows lo fa utilizzando uno strumento integrato chiamato chkdsk o Controlla Utility Disco. Se lo desideri, puoi programmare chkdsk per eseguire la scansione del tuo sistema per eventuali errori al prossimo riavvio.

A seconda del sistema, chkdsk può impiegare una buona quantità di tempo per svolgere il proprio lavoro. Quindi, prima di avviare l’operazione di scansione e riparazione, sono disponibili otto secondi per annullare l’attività. Se ritieni che il timeout predefinito di otto secondi sia troppo basso, puoi aumentarlo.

Ecco come farlo. Le seguenti procedure funzionano anche su Windows 7 e 8.

Modificare l’ora di Chkdsk utilizzando il prompt dei comandi

Il modo più semplice per modificare il timeout di chkdsk è utilizzare il prompt dei comandi. Tutto quello che devi fare è eseguire un singolo comando. Tuttavia, poiché cambieremo un’importante impostazione di sistema, è necessario disporre di privilegi amministrativi.

1. In primo luogo, cerca “Prompt dei comandi” nel menu Start, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona l’opzione “Esegui come amministratore”. Questa azione aprirà il prompt dei comandi con diritti amministrativi.

2. Nella finestra del prompt dei comandi copia il comando seguente, fai clic con il pulsante destro del mouse nella finestra del prompt dei comandi per incollarlo e premi Invio per eseguire il comando:

Sostituisci con il numero effettivo di secondi. Ad esempio, se desideri che il timeout di chkdsk sia di 30 secondi, sostituisci con “30”.

chkdsk-timeout-change-timeout

3. La finestra del prompt dei comandi non visualizzerà alcuna risposta, ma ti assicuriamo di aver modificato il timeout chkdsk. Se vuoi controllare il timeout chkdsk corrente, esegui il seguente comando:

chkdsk-timeout-check-timeout-settings

4. In futuro, se vuoi ripristinare il timeout predefinito, esegui semplicemente il primo comando sostituendo con 8. Ecco come appare il comando:

Modifica l’ora di Chkdsk tramite il registro

Se non ti piace scherzare con il prompt dei comandi, puoi modificare il conto alla rovescia di chkdsk creando e modificando un valore di registro. Prima di procedere alla modifica del registro di Windows, creare un buon backup in modo da poterlo ripristinare se si commettono errori nel processo di modifica.

1. Per aprire il registro di Windows, cerca “regedit” nel menu Start, fai clic destro su di esso e seleziona l’opzione “Esegui come amministratore”.

2. Nell’editor del registro, passare alla seguente posizione. Gli utenti di Windows 10 possono semplicemente copiare e incollare il percorso del registro nella barra degli indirizzi per accedere immediatamente alla chiave di destinazione.

3. Sul pannello di destra troverai un valore chiamato “AutoChkTimeout”. Se non riesci a trovare il valore, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pannello di destra e seleziona “Nuovo -> Valore DWORD (32 bit)”. Assegnare al nuovo valore il nome “AutoChkTimeout” e premere Invio per confermare il nome.

chkdsk-timeout-crea-valore

4. Fare doppio clic sul valore AutoChkTimeout. Questa azione aprirà la finestra Modifica valore. Qui, seleziona l’opzione radio “Decimale”, inserisci il numero di secondi di timeout nel campo dei dati del valore e fai clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche. Nel mio caso, voglio che chkdsk attenda 30 secondi, quindi ho inserito 30 nel campo dei dati del valore.

chkdsk-timeout-inserisci-valore-dati

5. Per rendere effettive le modifiche, riavviare il sistema. D’ora in poi, il chkdsk scadrà in base alle tue impostazioni.

Se si desidera ripristinare, modificare il valore AutoChkTimeout e immettere “8” nel campo dei dati del valore. Questo riporterà il timeout chkdsk predefinito a otto secondi.

Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri e le tue esperienze sull’utilizzo del metodo sopra per modificare il conto alla rovescia di chkdsk in Windows.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

[pt_view id="5aa2753we7"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *