Come modificare la priorità di rete in Windows

So ändern Sie die Netzwerkpriorität in Windows
⏱️ 3 min read

Se hai sia Wi-Fi che Ethernet, potresti aver notato che Windows passa automaticamente a Ethernet quando connesso. Ciò accade a causa della priorità di rete automatica che Windows assegna a tutte le sue schede di rete. In generale, questo va bene. Tuttavia, se si desidera forzare una particolare rete sull’altra, si è costretti a disabilitare l’altra scheda di rete.

Ad esempio, quando si verifica un problema con la connessione a banda larga, provo a utilizzare i dati mobili tramite tethering USB. Tuttavia, la maggior parte delle volte Windows rifiuta di utilizzare la nuova connessione a causa della sua priorità inferiore rispetto al normale adattatore Ethernet desktop. Per risolvere il problema, devo modificare la priorità di rete.

Se si dispone di più adattatori di rete e si desidera forzare una connessione di rete sull’altra, è necessario valutare la possibilità di modificare la priorità di rete anziché disabilitare l’adattatore. Ecco come farlo.

Nota: per impostare la priorità, utilizzeremo numeri positivi maggiori di zero. Maggiore è il numero, minore è la priorità.

Modificare la priorità di rete tramite le impostazioni dell’adattatore

1. Aprire l’app Impostazioni facendo clic sul pulsante “Tutte le impostazioni” nel Centro notifiche o cercandolo nel menu Start. Nell’app delle impostazioni vai su “Rete e Internet -> Stato” e fai clic su “Modifica opzioni adattatore” che appare nel pannello di destra.

2. L’azione precedente aprirà la pagina della scheda di rete nel pannello di controllo. Trova l’adattatore di rete per cui desideri aumentare la priorità, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona l’opzione “Proprietà”.

modifica-priorità-di-rete-seleziona-proprietà

3. Nella finestra delle proprietà selezionare l’opzione “Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4)” e fare clic sul pulsante “Proprietà”.

modifica-priorità-rete-seleziona-proprietà-ipv4

4. L’opzione di priorità di rete è nascosta nelle impostazioni avanzate. Fare clic sul pulsante “Avanzate”.

cambia-rete-priorità-clic-avanzato

5. Deselezionare l’opzione “Metrica automatica” e immettere un numero inferiore a 10. Fare clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche. Solo per dimostrazione, sto inserendo il numero più basso possibile – “1” – per la mia priorità di rete.

In genere, Windows utilizza numeri di priorità superiori a 20, quindi qualsiasi priorità inferiore a 20 dovrebbe andare bene. In caso contrario, puoi sempre cambiarlo con qualcosa di inferiore.

cambia-rete-priorità-impostazione-priorità

6. Chiudere tutte le altre finestre e riavviare il sistema per rendere effettive le modifiche.

Questo è tutto. D’ora in poi la rete con priorità più alta sarà favorita rispetto alle altre reti attive. Se desideri tornare indietro, seleziona la casella di controllo “Metrica automatica” nel passaggio 5.

Comando di PowerShell per modificare la priorità di rete

Se lo desideri, puoi anche utilizzare i cmdlet di PowerShell per modificare la priorità di rete. In effetti, se hai dimestichezza con PowerShell, è più semplice del primo metodo. Tutto quello che devi fare è trovare l’indice dell’interfaccia e impostare la priorità.

1. Per modificare la priorità di rete tramite PowerShell, è necessario disporre dei privilegi di amministratore. Cerca PowerShell nel menu Start e seleziona l’opzione “Esegui come amministratore”.

cambia-priorità-rete-powershell-come-amministratore

2. Dobbiamo trovare l’indice dell’interfaccia della scheda di rete di destinazione. Per fare ciò, esegui il comando seguente e PowerShell elencherà tutte le schede di rete. Vedrai il numero di indice dell’interfaccia nella sezione “ifIndex”. Prendere nota del numero di indice dell’interfaccia della scheda di rete. Nel mio caso sono 17.

cambia-network-priority-list-adapter

3. Una volta ottenuto il numero di indice dell’interfaccia dell’adattatore di rete di destinazione, utilizzare il comando seguente mentre si sostituisce “INTERFACE_INDEX” con il numero di indice dell’interfaccia effettivo e “PRIORITY” con il numero di priorità effettivo uguale o inferiore a 10.

change-network-priority-powershell-set-priority

4. Per verificare le modifiche, eseguire il file Get-NetIPInterface cmdlet. Come puoi vedere, la priorità della rete è cambiata da 25 a 10.

modifica-priorità-rete-priorità-modificata

5. Riavviare il sistema per applicare le modifiche.

6. In futuro, se si desidera che Windows si occupi della priorità di rete, eseguire semplicemente il comando seguente. Ricordarsi di sostituire INTERFACE_INDEX con l’indice di interfaccia effettivo della scheda di rete.

Se hai problemi o desideri condividere i tuoi pensieri ed esperienze, commenta di seguito.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...