Come nascondere facilmente file e cartelle in Linux

Cum să ascundeți cu ușurință fișiere și foldere în Linux
⏱️ 4 min read

Hai mai desiderato nascondere un file o una cartella sul tuo file system Linux ma non hai idea di come farlo? Non preoccuparti, non è così complicato come sembra e può essere fatto in modo piuttosto rapido ed efficiente. In questa guida esamineremo i modi semplici per nascondere efficacemente file e cartelle in Linux.

Oltre a nascondere le cose, esamineremo come rivelare questi elementi nascosti sia nel terminale che nei file manager in generale.

Nascondere un file / directory

Nascondere un file nel file system Linux è il risultato di un bug di vecchia data nei sistemi operativi Unix-like. Dopo un po ‘, molte persone lo adottarono e lo considerarono una caratteristica. Il metodo per nascondere i file o una directory è molto più semplice rispetto a qualcosa come Windows. Per nascondere un intero file alla visualizzazione in Linux, tutto ciò che è necessario è rinominare il file e mettere del testo davanti ad esso.

Trova un file o una directory che desideri nascondere con il file manager e selezionalo. Premere F2 (o fare clic con il tasto destro e selezionare “Rinomina”). Quindi, posiziona un file . direttamente davanti al nome del file. Poiché la maggior parte dei file manager nascondono i file nascosti per impostazione predefinita, il file o la directory rinominati sono ora invisibili. Tieni presente che anche i file inseriti in una directory nascosta saranno nascosti per impostazione predefinita.

Visualizzazione di file e cartelle nascosti nel terminale

linux-view-hidden-items-in-terminal

Il modo più rapido per visualizzare file e cartelle nascosti in qualsiasi parte del file system Linux è utilizzare il terminale. Sì, è vero che tutti i file manager attualmente sulla piattaforma Linux hanno un’opzione per “visualizzare i file nascosti”, ma in questo modo è per coloro che preferiscono utilizzare il terminale per spostarsi. Per visualizzare questi file, iniziare utilizzando cd per accedere alla directory specifica in cui hai nascosto i tuoi file / cartelle. Quindi, usa il seguente comando per visualizzare tutti i file, visibili o nascosti.

Il ls comando viene utilizzato per visualizzare tutti gli elementi in una directory corrente, ma non mostra gli elementi nascosti. Per visualizzare gli elementi nascosti, il file -a interruttore è necessario.

Visualizzazione di file e cartelle nascosti nel file manager

linux-hide-show-files-cartelle-file-manager

I file manager su Linux non sono creati uguali. Le impostazioni in un gestore differiranno in un altro. Indipendentemente da questo fatto, riescono tutti ad avere funzionalità più o meno equivalenti, specialmente quando si tratta di mostrare file nascosti. La possibilità di visualizzare i file nascosti nei file manager su Linux è solitamente nascosta sotto “Visualizza”. Per abilitarlo rapidamente, senza scavare per le impostazioni, prova prima la scorciatoia da tastiera “Ctrl + H”.

Metodi sicuri per nascondere i file

Utilizzando . nascondere file e cartelle è semplice e diretto, ma è anche estremamente insicuro. È utile se si desidera solo tenere lontani dalla vista normale file o cartelle non importanti. Per sicurezza, ecco alcuni altri modi per nascondere file / cartelle:

1. Comprimere i file / cartelle con una password

Se hai cartelle e file che devono essere nascosti per motivi di sicurezza, considera invece questo metodo. Innanzitutto, trova il file o la cartella nel file manager che desideri nascondere e fai clic con il pulsante destro del mouse per comprimerlo. Seleziona “comprimi”. Questo fa apparire lo strumento di compressione. Per impostazione predefinita, è selezionato “.tar.gz”. Seleziona “.zip” nel menu a discesa.

Sotto il nome del file, inserisci un file . davanti per nasconderlo, quindi inserire il nome del file dell’archivio.

linux-nascondi-file-con-archivio-bloccato

Quindi, selezionare la posizione in cui si desidera salvare l’archivio nascosto facendo clic su “posizione” e cercando la directory corretta. Successivamente, fai clic su “altre opzioni” e inserisci una password sicura. Con tutte le informazioni inserite, fare clic sul pulsante “Crea”. Subito dopo, verrà creato il tuo archivio nascosto con password!

2. Creare una directory crittografata

Ci sono molti strumenti che puoi usare per creare una directory crittografata in Linux, ma il più semplice che ho trovato è usare Gnome Encfs Manager. Allo stesso modo, puoi creare la tua directory crittografata con un file . davanti al nome del file, i file e le cartelle saranno protetti e nascosti allo stesso tempo.

3. Nascondi file nelle immagini

Se senti che usando il file . è troppo insicuro, un altro modo è nascondere i file in un’immagine usando un metodo chiamato Steganografia. Ecco tre modi per nascondere i dati riservati all’interno delle immagini.

Conclusione

Nascondere file e cartelle su Linux è utile per molti motivi. Gli sviluppatori utilizzano questa funzione per nascondere i file di configurazione in modo da non intralciare i normali utenti. Puoi nascondere file e cartelle solo per tenerli lontani dalla vista o per proteggere e nascondere i tuoi dati riservati.

Nascondete file e cartelle su Linux? Dicci perché o perché no qui sotto!

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x