Come overcloccare il monitor del PC

Cum să vă overclockați monitorul computerului
⏱️ 4 min read

Perché dovresti voler overcloccare il tuo monitor dai suoi 60 Hz predefiniti a 75, 100 o addirittura 200 Hz? Il motivo principale è la fluidità nei giochi. Hz (hertz) denota la frequenza di aggiornamento del monitor e aumentandola aumenterà il numero di fps (fotogrammi al secondo) che lo schermo è in grado di rappresentare, con ogni Hz in più corrispondente a un fotogramma aggiuntivo, quindi un monitor da 100 Hz sarà in grado di catturando 100 fps.

Inserendo più fotogrammi di animazione in ogni secondo, ciò si traduce in un movimento più fluido sullo schermo, il che è particolarmente utile durante il gioco, sebbene ciò sia soggetto alla capacità della scheda grafica e del monitor di gestire rispettivamente un aggiornamento elevato e un frame rate elevato.

L’overclock del monitor dipende dal fatto che tu abbia una GPU AMD o nVidia. In questo articolo mostreremo come i possessori di AMD possono farlo.

Disclaimer

L’overclocking del monitor non è raccomandato dai produttori perché può renderlo instabile. Anche se molti monitor possono essere overcloccati, è ancora un processo che li mette a dura prova. Ti mostrerò come farlo in sicurezza in un modo che ha mantenuto il mio monitor overcloccato e stabile per due anni, ma lo stai ancora facendo a tuo rischio e pericolo.

Si noti inoltre che il miglior cavo da utilizzare per l’overclock è un cavo DVI dual-link perché ha la larghezza di banda più alta, quindi vale la pena investirne uno per questo compito.

Impostazione di nuove velocità di aggiornamento

Installa il file Patcher Pixel Clock AMD / ATI, che applicherà una patch ai driver video per sbloccare frequenze di aggiornamento più elevate per il tuo monitor. Quando lo esegui, dovrebbe rilevare la tua scheda grafica, quindi chiederti se desideri “Applicare una patch ai valori trovati”. Dì Sì e dovrebbe dirti che i valori sono stati corretti correttamente dopo un paio di secondi.

Quindi, installa Utilità di risoluzione personalizzata di ToastyX (CRU), che ti consentirà di impostare le frequenze di aggiornamento del monitor. (E le risoluzioni, anche se oggi non ci concentriamo su quella roba, quindi non armeggiare a meno che tu non sappia cosa stai facendo!)

Dopo aver installato CRU, aprilo e seleziona il tuo monitor dal menu a discesa in alto a sinistra.

Quindi, fai clic su “Aggiungi” nella casella “Risoluzioni dettagliate” e nella nuova finestra modifica il numero della frequenza di aggiornamento in un valore leggermente superiore a quello attuale. Raccomando solo di aumentarlo di 10 Hz circa. (Se funziona bene, puoi aumentarlo di altri 10 Hz dopo aver riavviato il PC, poi un altro, e praticamente andare avanti fino a quando non incontri instabilità, a quel punto puoi ridurlo di nuovo a una frequenza di aggiornamento più stabile.) Quindi qui, Ho aumentato la mia frequenza di aggiornamento da 60 Hz a 75 Hz.

overclock-your-monitor-cru-refresh-rate

Fare clic su OK, quindi fare clic sulla freccia verso l’alto sotto la casella “Risoluzioni dettagliate” per renderla la risoluzione di prima scelta.

overclock-your-monitor-cru-new-res

Riavvia il PC e dovrebbe essere eseguito con la nuova risoluzione. Ricorda, se vedi strani artefatti visivi o prestazioni instabili a una data frequenza di aggiornamento, riducilo a qualcosa di più basso modificandolo in CRU.

Testare la nuova frequenza di aggiornamento

Per testare la tua fantastica nuova frequenza di aggiornamento, puoi utilizzare gli strumenti di test del movimento su Blurbusters. Lì, guarda le immagini in movimento corrispondenti a diversi frame rate, incluso quello su cui hai appena overcloccato. Dovresti vedere che l’immagine “fps” più alta si muove in modo più fluido e se i test non rilevano alcun salto di fotogramma, otterrai un grande indicatore verde “VALIDO” nella parte inferiore dello schermo. Se si verificano salti di fotogrammi, torna alla CRU e abbassa la frequenza di aggiornamento di incrementi di 1 ora, riavvia il PC e testalo di nuovo finché non è stabile.

overclock-your-monitor-refresh-rate-test

Aumentare la frequenza di aggiornamento può anche avere un effetto negativo sulla luminosità e sui colori del display. Per correggere queste cose, vai su “Impostazioni Radeon -> Preferenze -> Impostazioni aggiuntive Radeon -> Colore display”, quindi regola Saturazione, Luminosità e Contrasto per far apparire lo schermo come lo desideri.

overclocca il colore del display del tuo monitor

Conclusione

Per i giocatori, l’overclock del monitor è facilmente la cosa più significativa che puoi fare per aumentare le tue prestazioni di gioco senza spendere un centesimo (a meno che tu non voglia gentilmente donare alle persone dietro CRU e Pixel Clock Patcher). È qualcosa a cui devi stare attento, tuttavia, e sottolineo ancora una volta che se hai problemi di prestazioni dopo averlo fatto, riduci le frequenze di aggiornamento più basse o rischi di danneggiare il tuo monitor.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x