Come passare da una distribuzione all’altra di Linux senza perdere i dati

Cum să comutați între Linux Distros fără a vă pierde datele
⏱️ 4 min read

Il passaggio da una distribuzione Linux all’altra può essere difficile quando si preservano i dati dell’utente. Molti utenti hanno modi per combatterlo: soluzioni di archiviazione cloud, dischi rigidi esterni, unità flash, server domestici, ecc. Tuttavia, nessuno si avvicina a dare alla directory home il proprio spazio isolato in modo che sia al sicuro dall’essere cancellata.

In questa guida esamineremo come suddividere una directory home da un’installazione esistente e proteggerla da installazioni future. È un processo noioso ma semplice che è gratificante.

Scarica l’editor delle partizioni

Nota: se il tuo disco rigido ha già una partizione secondaria in cui vuoi spostare la directory “/ home”, puoi seguire questo tutorial per migrare alla cartella Home.

Sfortunatamente, la modifica di un sistema Linux esistente non è possibile senza un disco live. Linux non consente il ridimensionamento e la modifica dei filesystem mentre sono in uso. Fortunatamente, ci sono molti buoni dischi live di partizione là fuori. Il disco live Gparted è basato su Debian e offre agli utenti un ambiente di partizionamento live da utilizzare. Scaricalo Qui.

Scarica Incide e crea un disco live. Le istruzioni su come utilizzare lo strumento Etcher sono disponibili nella pagina di download. In alternativa, procurati un CD / DVD vuoto per masterizzare il disco live.

Configura il BIOS del tuo computer per caricare l’USB live di Gparted. Per alcuni, il pulsante è ESC o Canc, mentre altri sono F2. Potrebbe essere meglio cercare le informazioni sul BIOS della macchina per caricarlo. Quindi, configuralo per avviare l’USB live.

Quando Gparted live si avvia, guida l’utente attraverso la selezione della mappa della tastiera, ecc. Seleziona la mappa della tastiera applicabile alla tua regione e continua alla schermata successiva. Subito dopo, il disco live chiede quale modalità preferisci. Immettere il comando startx. Questo apre l’ambiente grafico Gparted.

Fare i preparativi

Per estrarre la directory home, è necessario montare i file system. Apri il terminale nell’ambiente live di Gparted, quindi esegui il lsblk comando per stampare i dispositivi disponibili sulla macchina. Con i dispositivi stampati nel terminale, determina qual è la directory di sistema principale che contiene la tua “casa”. Di solito è la partizione più grande.

linux-home-gparted-resize-root-partition

Ora che il filesystem è noto, torna su Gparted e trova la stessa partizione. Fai clic destro su di esso e seleziona “ridimensiona”, quindi utilizza lo strumento per rimpicciolirlo. Fare clic sul pulsante “Applica” per applicare le modifiche apportate. Con la partizione di sistema ridotta, verrà visualizzato nuovo spazio libero. Usa questo spazio libero per creare una nuova partizione. A tale scopo, fai clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio libero, quindi fai clic su “nuovo”.

linux-home-gparted-create-home-partition

Per impostazione predefinita, Gparted dovrebbe selezionare Ext4 come file system e utilizzare tutto lo spazio libero disponibile. Non resta che inserire “Home” nell’opzione dell’etichetta, quindi fare clic su “aggiungi” per creare la partizione. Al termine, fare clic su “Applica” per aggiungere le modifiche.

Estrazione della directory home e montaggio

Nota: in questo tutorial “/ dev / sda1” verrà utilizzato come directory “/” (nota anche come directory root. Anche la directory “/ home” corrente si trova in questa partizione) e “/ dev / sda3” come nuova “/casa.” Il tuo potrebbe essere diverso e potresti dover cambiare “/ dev / sda3” con qualcos’altro, a seconda del layout della partizione.

Nel terminale, inserisci i seguenti comandi per montare il disco:

Innanzitutto, è necessario creare directory per montare sia “/” che la nuova “/ home”.

Ora, monta le due partizioni nelle directory create.

Successivamente, sposta il contenuto della directory home nella nuova partizione. Non spostare “casa” stessa. Deve restare dov’è.

Dopo aver spostato il contenuto della directory home in una partizione separata, è ora possibile riavviare se l’utente ha intenzione di installare una nuova installazione di Linux.

La cosa importante da notare è che per mantenere sicura questa partizione home, eseguire sempre un’installazione personalizzata e scegliere la directory home appena creata come punto di montaggio durante l’installazione. NON FORMATTARE e selezionare sempre l’opzione che consente alle nuove installazioni di non toccare la partizione “/ home”.

Vedere l’immagine seguente per un esempio.

linux-home-directory-esistente-home-installazione

Continua a utilizzare l’installazione corrente

Quindi hai spostato la tua home directory fuori dalla partizione di root, ma non hai intenzione di reinstallare. Per continuare a utilizzare il tuo sistema, inserisci i seguenti comandi nel terminale Gparted.

Aggiungi un commento (#) sopra la modifica di fstab. Ciò rende più facile notare quali file system fanno cosa nel file.

Assegnare alla nuova partizione il punto di montaggio “/ home”.

Conclusione

Non molte persone ne parlano, ma avere una home directory separata è un’ottima idea. Con esso, è molto facile passare da una distribuzione Linux all’altra senza dover preoccuparsi di eseguire il backup dei dati o preoccuparsi di perdere tutto. Se stai cercando un modo semplice per rompere la tua directory home dalla sua gabbia, questa guida è per te!

Credito immagine: vavco.ir

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x