Cum să curățați interiorul computerului

Come pulire l’interno del computer

I computer attirano i coniglietti di polvere come magneti sul metallo, ma questo non significa che siano compatibili. Un sovraccarico di polvere nelle fessure del computer significa un calo delle prestazioni e un potenziale surriscaldamento. Fortunatamente, questo può essere risolto con una pulizia profonda dell’hardware del tuo computer. (Non preoccuparti, non è così spaventoso come sembra.)

Ecco una guida passo passo su come pulire in sicurezza l’interno del tuo computer.

Avrai bisogno:

  • Cacciaviti
  • Q-suggerimenti
  • Bomboletta di aria compressa
  • > 90% di alcol isopropilico (opzionale ma efficace)

Smontaggio e messa a terra

Inizia spegnendo il computer e scollegando i cavi collegati.

Prima di rimuovere la custodia per approfondire quei componenti sensibili del computer, ti consigliamo di farlo a terra toccando una superficie metallica. Messa a terra significa annullare le scariche elettrostatiche che potresti trasferire accidentalmente alle parti del computer, rendendole potenzialmente inutili. Anche se questo è abbastanza raro, è meglio essere sicuri in questo senso.

Rimuovere l’involucro esterno utilizzando un cacciavite e tenere pronta la bomboletta di aria compressa per spazzare via la polvere.

Utilizzo di aria compressa

La maggior parte delle bombolette di aria compressa viene fornita con una cannuccia da attaccare all’ugello, utile per una pulizia precisa. Se il tuo non è arrivato con uno, non preoccuparti, è completamente opzionale.

pulizia-computer-aria-compressa

Quando si utilizza l’aria compressa, assicurarsi di tenerla ad almeno sei pollici da qualsiasi parte del computer in posizione verticale. (tenere la lattina in qualsiasi altro modo o giocare con essa richiede danni permanenti alla pelle, agli occhi o al computer.)

Utilizzando raffiche brevi e veloci, esplodere qualsiasi area di polvere incrostata: ventole, alimentatore, scheda madre e attorno al perimetro della torre / laptop.

pulizia-computer-aria-compressa-2

Per una pulizia più profonda, svita e rimuovi la CPU, la scheda grafica, il disco rigido e le ventole. Soffiare via la polvere da queste parti e, se necessario, utilizzare i Q-tip per rimuovere lo sporco ostinato.

Pulizia in luoghi difficili da raggiungere

I Q-Tips sono utilizzati al meglio per le fessure difficili purché non sfreghi in modo aggressivo il cotone contro le parti del computer. Non vorresti che pezzi di cotone sciolti fluttuassero sui circuiti.

pulizia-computer-qtip-fan

Il cotone randagio può essere gestito immergendo il cotton fioc in> 90% di alcol isopropilico, che viene utilizzato per rimuovere in modo sicuro le macchie difficili da rimuovere.

I cotton fioc imbevuti di alcol sono ottimi anche per pulire le pale delle ventole e i punti difficili da raggiungere sulla scheda madre.

pulizia-computer-qtip-fessure

Se ti senti eccessivamente ambizioso, puoi persino fare un bagno alcolico alla tua scheda madre. Assicurati di utilizzare almeno una soluzione alcolica al 90% e di rimuovere le parti in eccesso prima di farlo. Immergi la tavola per alcuni minuti (o più a lungo a seconda di quanto sia sporca la tavola). Rimuovere la scheda e assicurarsi che sia completamente asciutta (dovrebbe essere abbastanza veloce a causa del potente contenuto di alcol) prima di reinstallarla nel computer.

Seguendo questi passaggi, il tuo PC / laptop dovrebbe funzionare in modo più fluido grazie al suo ambiente privo di polvere nuovo e migliorato.

I computer sono macchine laboriose che a volte hanno bisogno di un po ‘di amore. Assicurati che il tuo PC / laptop funzioni al meglio pulendolo almeno una volta all’anno (due volte l’anno se hai animali domestici e tre volte se al tuo gatto piace dormire in cima alla torre, come il mio).

Credito immagine: Circuiteria

Torna su