Come recuperare il codice Product Key di Windows

Come recuperare il codice Product Key di Windows

Hai mai provato a reinstallare il software Windows ma non avevi idea di quali fossero le chiavi di licenza e i numeri di serie? Certo, probabilmente erano sulla confezione o in un’e-mail, ma ora potrebbero essere spariti. Accedi rapidamente a tutte le tue chiavi di licenza e numeri di serie con gli strumenti di ricerca delle chiavi. Quindi, avrai una copia di quei numeri importanti ogni volta che ne avrai bisogno. Ecco come recuperare i codici Product Key di Windows.

Sebbene sia disponibile una varietà di strumenti, ce ne sono due che si distinguono. Il primo è completamente gratuito e l’altro è uno strumento premium ma più robusto. Come nota a margine, fai attenzione quando scarichi strumenti di ricerca chiavi del prodotto gratuiti, poiché molti contengono malware. Siti di test e link per il download utilizzando VirusTotal per essere al sicuro.

Utilizzando Belarc Advisor

Uno dei preferiti da molto tempo per trovare rapidamente i codici Product Key di Windows sul tuo computer è Consigliere Belarc. In realtà stavo usando questo strumento nei primi anni 2000 ed è ancora mantenuto attivamente. Finché lo usi solo per uso personale, è gratuito. Le aziende devono acquistare una licenza.

La cosa fantastica di Belarc Advisor è che non ti aiuta solo ad accedere alle chiavi di licenza e ai numeri di serie. Ti fornirà anche una panoramica dettagliata delle specifiche del tuo computer e di ciò che è installato.

Quando scarichi lo strumento, ti viene chiesto di fornire un indirizzo email, un nome e un’organizzazione. Se non desideri fornire questi dettagli, utilizza un indirizzo email temporaneo, qualsiasi nome desideri, e “Personale” per la tua organizzazione. Questo ti porta direttamente al link per il download.

Non appena installi il programma, ti chiede di analizzare il tuo PC, incluso il controllo delle definizioni di sicurezza.

La fase di analisi può richiedere diversi minuti, quindi sii paziente. Il tuo intero sistema è in fase di analisi per darti una panoramica completa del tuo sistema, comprese le chiavi di licenza.

Come accedere rapidamente alle chiavi di licenza e ai numeri di serie Belarc Analyse

Al termine, i risultati vengono visualizzati nel browser predefinito. I risultati vengono inoltre memorizzati come file temporaneo sul sistema.

Come accedere rapidamente alle chiavi di licenza e ai numeri di serie dei risultati Belarc

A sinistra, puoi passare a diverse sezioni, comprese le licenze software. Vedrai anche un elenco completo del software installato.

Stampa questa pagina o salvala per avere sempre a disposizione le tue chiavi. Salvali su un’unità flash, un disco rigido esterno o persino un servizio cloud sicuro.

Ogni volta che installi qualcosa di nuovo che richiede una chiave di licenza, esegui di nuovo Belarc Advisor per un rapporto aggiornato.

Usa Recupera chiavi

Per quanto Belarc Advisor sia, non sempre trova tutte le chiavi di licenza. Funziona benissimo per il software Windows e gli strumenti più popolari, però. Per una scansione più approfondita, prova Recupera chiavi. Una prova gratuita mostra solo le prime quattro cifre dei codici Product Key, ma ti consente di sapere se è stata trovata una chiave per il software di cui hai bisogno. Il programma costa $ 29,95 per una singola licenza. È molto più economico rispetto all’acquisto di una nuova licenza per un software costoso o un sistema operativo Windows.

Sebbene non fornisca una panoramica dell’intero sistema, esegue un ottimo lavoro di scansione per migliaia di possibili programmi che potrebbero avere un codice Product Key allegato.

Una volta installato, scegli cosa vuoi scansionare.

Come accedere rapidamente alle chiavi di licenza e ai numeri di serie Recuperare le chiavi

Per la maggior parte degli utenti, la scansione del computer locale funziona meglio. La scansione richiede solo uno o due minuti per essere completata. Quindi ti viene fornito un elenco completo dei codici Product Key. Come puoi vedere, la versione demo, o prova gratuita, mostra solo l’inizio della chiave.

Come accedere rapidamente alle chiavi di licenza e ai numeri di serie Recuperare i risultati delle chiavi

È anche possibile salvare le chiavi nel database delle chiavi del prodotto all’interno del programma. Tuttavia, potrebbe essere meglio salvare una copia su una fonte esterna. Dopotutto, se il tuo sistema viene danneggiato, non puoi accedere al database. Sopra i risultati, troverai le opzioni per la stampa e il salvataggio dei risultati.

Problemi comuni

Windows 10

Se hai eseguito l’aggiornamento da una versione precedente di Windows, il codice Product Key sarà “YTMG3-N6DKC-DKB77-7M9GH-8HVX7”. Questa è una chiave generica assegnata a tutti i sistemi aggiornati. È legato alla tua scheda madre, quindi spostarlo su un nuovo sistema è quasi impossibile. Se hai una copia completa al dettaglio di Windows 10, tuttavia, dovresti essere in grado di trasferirlo correttamente.

Microsoft Office 2013/2016

Sebbene questi programmi utilizzino ancora le chiavi del prodotto, non sono completamente archiviati nel registro. Sarai in grado di vedere solo le ultime cinque cifre con il software keyfinder. Il resto della chiave è praticamente introvabile a meno che tu non l’abbia salvato da qualche parte. Se non hai salvato la chiave, dovrai chiamare il supporto Microsoft per sistemare le cose.

Licenze a volume

Alcuni prodotti Microsoft, in particolare quelli venduti in blocco alle aziende, vengono attivati ​​utilizzando una “licenza a volume”, il che significa che nessuna delle singole copie dispone di una licenza univoca. Se non riesci a trovare una chiave, o viene visualizzata come “BBBB”, probabilmente hai una licenza a volume e non sarai in grado di ottenere la chiave senza contattare Microsoft.

Avvolgendo

Non sai mai quando potresti aver bisogno di questi numeri importanti. Prima che sia troppo tardi, utilizza uno degli strumenti di cui sopra per creare un file che ti aiuti ad accedere rapidamente alle chiavi di licenza e ai numeri di serie. La soluzione migliore è ancora quella di creare un’unità di ripristino in modo da avere un backup nel caso in cui il PC si arresti in modo anomalo.

Relazionato:

  • Come risolvere i problemi con l’isolamento del grafico del dispositivo audio di Windows
  • Come avviare UEFI direttamente da Windows 10
  • Come verificare se Windows 10 è attivato
Torna su