Come rendere privato Venmo e proteggere la tua privacy

Cum să faceți Venmo privat și să vă protejați confidențialitatea
⏱️ 6 min read

Venmo è una popolare app di pagamento peer-to-peer. Ha lo scopo di rendere più facile dividere il conto o rimborsare qualcuno che ha finanziato i soldi per una joint venture. Sebbene Venmo sia conveniente, ci sono potenziali seri problemi di privacy che derivano dall’utilizzo dell’app. Venmo può essere prima di tutto un’app di pagamento; tuttavia, vuole anche essere un “social network”. Sfortunatamente, come molti social network, questo significa che la privacy degli utenti è spesso un ripensamento. Qui ti mostriamo come rendere privato Venmo per proteggere la tua privacy.

Qual è il problema della privacy con Venmo?

Se ti stai chiedendo perché l’utilizzo di Venmo possa rappresentare un problema di privacy, sappi che l’app raccoglie una quantità spaventosa di informazioni personali sui suoi utenti per impostazione predefinita, spesso senza che se ne accorgono.

Prima di tutto, tutte le transazioni sono pubbliche per impostazione predefinita. Ciò significa che chiunque può vedere quanto hai pagato il tuo amico per i biglietti Rangers utilizzando la funzione di ricerca dell’app. Inoltre, Venmo incoraggia in modo aggressivo gli utenti a collegare i propri profili Facebook e i contatti del telefono durante il processo di configurazione. Sebbene semplifichi l’invio e la ricezione di denaro da amici e familiari, anche queste liste di amici sono pubbliche. La possibilità di visualizzare l’elenco degli amici di chiunque e tutte le sue transazioni può dipingere un quadro dettagliato delle loro vite personali. Queste informazioni possono quindi essere sfruttate da chiunque, sia esso uno stalker o una società di data mining.

Venmo Privacy

La parte più spaventosa di tutto questo è che fino a poco tempo fa (giugno 2021) non c’era modo di rendere privata nessuna di queste informazioni. Persino Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, insieme alla sua lista di amici e alla cronologia delle transazioni, può essere trovato in meno di 10 minuti. Per fortuna, Venmo di proprietà di PayPal ha ceduto al controllo dei sostenitori della privacy e ha aggiornato l’app per consentire agli utenti di scegliere quali informazioni potrebbero essere condivise. Detto questo, tutto è ancora pubblico per impostazione predefinita, quindi dovrai attivare manualmente le impostazioni sulla privacy dell’app.

Rendi private tutte le transazioni (passate e future)

Transazioni Venmo Private

Per rendere private tutte le tue transazioni future, il che significa che nessuna persona a caso sarà in grado di vederle:

1. Apri Venmo e tocca l’icona del menu dell’hamburger (tre linee impilate l’una sull’altra).

2. Tocca “Impostazioni -> Privacy”. Qui puoi impostare l’impostazione della privacy predefinita su “Privato”. In questo modo, tutte le transazioni future saranno private.

Transazioni passate di Venmo

A questo punto, probabilmente vorrai rendere private anche tutte le tue transazioni precedenti. Questo è particolarmente vero per chi ha amici a cui piace mettere cose imbarazzanti nel campo della descrizione del pagamento. Fortunatamente, è facile da fare.

3. Nella parte inferiore del menu Privacy, trova l’opzione denominata “Transazioni precedenti” e toccala.

4. Avrai due diverse opzioni: “Cambia tutto in Privato” e “Cambia in Amici”. Optare per quest’ultimo significa che chiunque nella tua lista di amici sarà ancora in grado di vedere le tue transazioni. Consigliamo l’opzione “Cambia tutto in privato”. Dopotutto, c’è davvero bisogno che qualcuno sappia che hai diviso una pizza con Dave?

Come rendere privata la tua lista di amici

Prima di giugno 2021, non c’era modo di rendere privato il tuo elenco di amici. Fortunatamente, l’ultimo aggiornamento dell’app garantisce agli utenti la possibilità di nascondere il proprio elenco di amici. Se hai problemi a seguire i passaggi seguenti, prova ad aggiornare l’app Venmo tramite l’App Store iOS o Google Play.

Lista amici Venmo Privato 1

Per rendere privata la tua lista di amici Venmo:

1. Tocca l’icona dell’hamburger in alto a sinistra nell’app.

2. Da qui, tocca “Impostazioni -> Privacy”.

3. Nel menu Privacy, scorri verso il basso e tocca “Elenco amici”. Questo ti porterà a una nuova schermata denominata “Elenco amici”.

4. Tocca l’opzione “Privato” per fare in modo che il tuo elenco di amici sia visibile solo a te. Un segno di spunta blu dovrebbe apparire nel campo “Privato” per indicare che l’elenco è ora privato.

Venmo Nascondi la lista degli amici

Direttamente sotto questa opzione dovresti vedere un interruttore a levetta etichettato “Appare nell’elenco degli amici di altri utenti”. Questo è attivato per impostazione predefinita, il che significa che il tuo nome apparirà nell’elenco degli amici di chiunque ti abbia aggiunto. Poiché non puoi controllare quali impostazioni di privacy implementano gli altri, ti consigliamo di spostare l’interruttore in posizione “Off”. Ciò garantisce che il tuo nome non compaia in nessun elenco di amici pubblici.

Impedisci di essere trovato tramite Facebook e contatti telefonici

Venmo Friends Social

Quando si configura un account Venmo, gli utenti sono incoraggiati a collegare i contatti del proprio telefono e l’elenco degli amici di Facebook. La maggior parte delle persone sceglie di farlo, in quanto li rende operativi più velocemente, risparmiando loro il fastidio di dover inserire manualmente ogni persona a cui potrebbero voler inviare denaro o da cui ricevere denaro. Se non vuoi essere aggiunto automaticamente all’elenco degli amici di Venmo di nessuno, puoi evitare che ciò accada con pochi tocchi.

Venmo Friends Social 2

1. Apri l’app Venmo e tocca l’icona del menu dell’hamburger in alto a destra.

2. Tocca “Impostazioni”.

3. Nel menu Impostazioni, scorri verso il basso e tocca l’opzione “Amici e social”.

4. Nel menu “Amici e social” che appare, vedrai tre interruttori a levetta. Tocca gli interruttori accanto alle opzioni etichettate “Facebook Connect”, “Contatti telefonici” e “Contatti Facebook”. Ciò impedisce a Venmo di utilizzare i tuoi contatti da Facebook o dal tuo telefono per popolare la tua lista di amici Venmo.

Se sei infastidito dai problemi di privacy di Venmo, dovresti regolare le impostazioni sulla privacy o considerare di passare a un’altra app, come Google Pay per gestire i tuoi soldi. Sei preoccupato per le impostazioni sulla privacy di Venmo? Fateci sapere nei commenti!

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...