Cum să eliminați zgomotul de fundal de pe audio pe macOS

Come rimuovere il rumore di fondo dall’audio su macOS

⌛ Reading Time: 5 minutes

Ronzio, ronzio, sibilo o ronzio: il rumore uccide un buon audio. Se c’è un rumore fastidioso sullo sfondo della tua ripresa, allontanerai gli ascoltatori a frotte. Le persone semplicemente non ascolteranno un audio scadente. Ma gli algoritmi di riduzione del rumore possono essere un salvatore. Scopri come rimuovere il rumore di fondo dall’audio su macOS con gli strumenti integrati di Audacity e Logic Pro X.

Rimuovi il rumore di fondo su macOS con Audacity

Audacia è un editor audio multipiattaforma gratuito e open source. I suoi strumenti di rimozione del rumore sono efficaci, se smussati.

1. Effettuare una selezione che contenga solo il rumore che si desidera rimuovere. Se hai pochi secondi di tono ambientale all’inizio o alla fine del nastro, questo è un uso perfetto.

2. Apri “Effetto -> Riduzione rumore” dalla barra dei menu.

Selezione del menu degli effetti di riduzione del rumore di Audacity

3. Fare clic su “Get Noise Profile” che chiude la finestra. Quando fai clic su questo pulsante, Audacity crea un profilo di rumore basato sulla selezione precedente. Audacity analizzerà matematicamente il rumore selezionato in modo da poter rilevare e rimuovere rumori simili in seguito.

Pannello degli effetti di rimozione del rumore di Audacity

4. Selezionare la regione della traccia da cui si desidera rimuovere il rumore. Se il rumore attraversa l’intera traccia, ad esempio, seleziona l’intera traccia in questo passaggio.

Selezione dell'applicazione per la rimozione del rumore Audacity

5. Aprire nuovamente “Effetto -> Riduzione rumore” dalla barra dei menu.

Selezione del menu degli effetti di riduzione del rumore di Audacity

Impostazioni di riduzione del rumore

6. Scegliere il livello di decibel di cui si desidera ridurre il suono. Audacity modificherà la forma d’onda per ridurre i suoni che corrispondono al campione di rumore della quantità scelta. Maggiore è la diminuzione, più evidente sarà l’effetto.

Opzioni del riquadro degli effetti di rimozione del rumore di Audacity

  • “Sensibilità” controlla quanto deve essere simile l’audio al campione per essere considerato rumore. Più piccolo è il numero, più selettivo sarà l’algoritmo di rimozione. A numeri più alti (fino a un massimo di 24), verrà rimosso più rumore, ma a scapito della probabile rimozione anche del segnale “buono”.
  • “Frequency Smoothing” distribuisce la riduzione del rumore tra le bande di frequenza adiacenti. Ciò potrebbe confondere l’audio, ma può anche nascondere gli effetti di riduzione del rumore in modo più completo.

7. Fare clic su “Anteprima” per ascoltare un breve segmento di audio elaborato con le impostazioni correnti. Gli editor intelligenti hanno un’anteprima prima dell’applicazione: sanno che la rimozione del rumore è un’operazione distruttiva. Una volta applicata, comporterà modifiche permanenti alla forma d’onda.

Anteprima del riquadro degli effetti di rimozione del rumore di Audacity

  • “Riduci” riproduce l’audio così come suonerà dopo la rimozione del rumore.
  • “Residue” riproduce solo l’audio che verrà rimosso. Se senti parti riconoscibili di audio “buono” nel residuo, ti consigliamo di regolare le impostazioni prima di impegnarti.

8. Fare clic su “OK” per applicare immediatamente le impostazioni in modo distruttivo.

Effetto di rimozione del rumore Audacity prima e dopo la forma d'onda

Rimuovi il rumore di fondo su macOS con Logic Pro X

Logic Pro X è la versione Apple di una workstation audio digitale. Non è la più popolare delle DAW in circolazione, ma è ben attrezzata e intuitiva per gli utenti Apple. Non ha un plug-in di riduzione del rumore integrato, sebbene siano disponibili opzioni commerciali. Possiamo usare un expander e un EQ per crearne uno nostro.

Aggiungi un expander alla tua traccia con il file rumoroso.

Effetto espansore per la rimozione del rumore Logic Pro X.

L’espansore rende i rumori forti più forti e i rumori più silenziosi più silenziosi. “Spinge” l’audio fuori da un “centro” definito dall’utente. Possiamo quindi rimuovere solo la parte inferiore del segnale, la parte rumorosa, utilizzando un equalizzatore o un noise gate. Se non sei sicuro da dove iniziare quando regoli il noise gate, il preset “High Expansion” è un buon punto di partenza.

Logic Pro X Noise Removal Expander ad alta espansione

Fare clic sulla casella “EQ” per attivare un EQ di canale.

Aggiunta dell'equalizzatore di rimozione del rumore di Logic Pro X.

Fare clic sul dispositivo di scorrimento delle impostazioni per aprire l’effetto.

Apertura dell'equalizzatore di rimozione del rumore Logic Pro X.

Riproduci la tua traccia e riduci selettivamente le frequenze audio per ridurre il rumore udibile. Per un buon inizio, rimuovi tutto sotto i 100 Hz e sopra i 16 KHz.

Impostazioni dell'equalizzatore di rimozione del rumore di Logic Pro X.

Puoi applicare la parte EQ di questa tecnica anche in Garage Band e utilizzare un Noise Gate al posto di un Expander.

Conclusione

Con i plugin commerciali, Logic Pro X può essere lo strumento di riduzione del rumore più potente su un Mac. Ma con le impostazioni predefinite, siamo limitati ai soli effetti globali incorporati. L’algoritmo di riduzione del rumore open source di Audacity è efficace ma può essere pesante, a volte distruggendo l’audio in modo troppo aggressivo. Ovviamente, plug-in di riduzione del rumore commerciali dedicati per una DAW come Logic Pro X saranno sempre il modo più efficace per ridurre il rumore.