Come rimuovere l’unità di rete su Windows 10

Comment supprimer un lecteur reseau sur Windows 10
⏱️ 3 min read

In Windows 10, la possibilità di mappare un’unità consente di creare un accesso rapido ai file archiviati su un altro dispositivo connesso alla rete. Tuttavia, verrà il momento in cui potrebbe essere necessario rimuovere un’unità di rete mappata perché non è più necessaria, le impostazioni stanno cambiando nella rete o disconnettersi e riconnettersi per risolvere un problema di mappatura.

Qualunque sia il motivo, Windows 10 include la possibilità di eseguire la mappatura e i mezzi per disconnettere (annullare la mappatura) un’unità di rete utilizzando Esplora file, Prompt dei comandi e persino il Registro di sistema (se i primi due metodi non funzionano).

In questa guida imparerai tre modi per rimuovere un’unità di rete su Windows 10.

Disconnetti l’unità di rete mappata su Windows 10 utilizzando Esplora file

Utilizzare questi passaggi per eliminare un’unità di rete mappata su Windows 10 utilizzando Esplora file:

  1. Aprire Esplora file.

  2. Clicca su Questo PC dal riquadro di sinistra.

  3. Nella sezione “Posizioni di rete”, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità mappata e seleziona il Disconnetti opzione.

Una volta completati i passaggi, l’unità di rete non sarà più disponibile sul computer.

Disconnetti l’unità di rete mappata su Windows 10 utilizzando il prompt dei comandi

Utilizzare questi passaggi per rimuovere un’unità di rete mappata utilizzando il prompt dei comandi:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digitare il comando seguente per eliminare l’unità di rete mappata su Windows 10 e premere accedere:

     net use d: /delete

    Nel comando, sostituisci il “D” per la lettera di unità dell’unità mappata che stai tentando di rimuovere.

    Elimina l'unità di rete mappata utilizzando il prompt dei comandi

  4. Riavvia il tuo computer.

Dopo aver completato i passaggi, l’unità di rete mappata non dovrebbe più essere disponibile sul dispositivo.

Disconnetti l’unità di rete mappata su Windows 10 utilizzando il Registro di sistema

In alternativa, se riscontri problemi durante la disconnessione dell’unità mappata (come il messaggio di errore “Questa connessione di rete non esiste”), puoi utilizzare il Registro di sistema con i passaggi:

Avvertimento: La modifica dei file di sistema può danneggiare l’installazione di Windows se non viene eseguita correttamente. Si presume che tu sappia cosa stai facendo e che tu abbia precedentemente creato un backup completo del tuo computer. Procedi con cautela e usa questa come ultima linea di condotta.
  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare regedit e fai clic sul risultato in alto per aprire il file Registro.

  3. Sfoglia il seguente percorso:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\MountPoints2
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità mappata che si desidera rimuovere. Ad esempio, fare clic con il pulsante destro del mouse ##Nome_server#Nome_condivisione, quindi fare clic su Eliminare opzione.

    Rimuovere l'unità di rete mappata utilizzando il Registro di sistema

  5. Clicca il pulsante.

  6. Sfoglia il seguente percorso:

    HKEY_CURRENT_USER\Network
  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse ed eliminare la condivisione di rete che fa riferimento all’unità mappata. Ad esempio, in questo caso, il Z chiave.

    Elimina l'unità di rete mappata da Esplora file utilizzando il Registro di sistema

  8. Clicca il pulsante.

  9. Riavvia il tuo computer.

Una volta completati i passaggi, l’unità di rete dovrebbe scomparire da Esplora file, consentendo di mappare nuovamente l’unità o continuare senza di essa.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...