Come ripristinare i componenti di Windows Update su Windows 10

1643427257 Come ripristinare i componenti di Windows Update su Windows 10
⏱️ 9 min read

Windows Update è un componente essenziale di Windows 10, poiché offre la possibilità di scaricare e installare gli ultimi aggiornamenti con correzioni di bug, patch di sicurezza e driver. Inoltre, è il meccanismo per scaricare nuovi aggiornamenti delle funzionalità e build in anteprima. Tuttavia, ci saranno momenti in cui il tuo dispositivo potrebbe non scaricare o installare gli aggiornamenti a causa di un messaggio di errore specifico, Windows Update non si connette ai server Microsoft e altri problemi.

In genere, gli utenti possono riscontrare questo tipo di problema quando i servizi relativi all’agente di Windows Update smettono di funzionare, Windows 10 presenta un problema con la cache di aggiornamento o alcuni componenti vengono danneggiati. Puoi ripristinare Windows Update su Windows 10 per risolvere la maggior parte dei problemi in queste situazioni.

In questa guida imparerai i passaggi per ripristinare i componenti di Windows Update utilizzando l’utilità “Risoluzione dei problemi di Windows Update”. Inoltre, imparerai le istruzioni per utilizzare il prompt dei comandi per correggere manualmente Windows Update per scaricare nuovamente patch di sicurezza, driver e funzionalità sul tuo computer. Tuttavia, prima di utilizzare l’opzione del prompt dei comandi, assicurati di utilizzare le istruzioni per installare manualmente l’aggiornamento più recente, Service Stack Update (SSU) e riparare prima i file di sistema.

Come ripristinare Windows Update utilizzando lo strumento di risoluzione dei problemi

Per ripristinare Windows Update utilizzando lo strumento di risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scarica lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update da Microsoft.

  2. Fare doppio clic su WindowsUpdateDiagnostic.diagcab file per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi.

  3. Seleziona il aggiornamento Windows opzione.

  4. Clicca il Prossimo pulsante.

    Risoluzione dei problemi di Windows Update

  5. Clicca il Prova a risolvere i problemi come amministratore opzione (se applicabile). Riselezionare l’opzione e fare clic su Prossimo pulsante di nuovo.

  6. Clicca il Vicino pulsante.

  7. Aprire Risoluzione dei problemi di Windows Update ancora.

  8. Seleziona il Diagnostica di rete di Windows opzione per risolvere eventuali problemi di rete che impediscono il download degli aggiornamenti.

  9. Clicca il Prossimo pulsante.

  10. Clicca il Vicino pulsante.

  11. Riavvia il computer.

Una volta riavviato il computer, prova ad aggiornare Windows 10 ancora una volta e ora dovrebbe funzionare come previsto.

Come riparare Windows Update installando manualmente l’ultimo aggiornamento

Per installare manualmente un aggiornamento, che può aiutare a risolvere i problemi con Windows Update su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il Sito Web della cronologia degli aggiornamenti di Windows 10.

  2. Nel riquadro di sinistra, sfoglia l’ultimo aggiornamento per la tua versione di Windows 10 e prendi nota del numero KB dell’aggiornamento.

    Suggerimento veloce: Puoi controllare la tua versione attuale Impostazioni > Sistema > Die nella sezione “Specifiche di Windows”, confermare le informazioni sulla versione.
  3. Apri il Sito Web del catalogo di Microsoft Update.

  4. Cerca il numero della knowledge base (KB) dell’aggiornamento.

    Scarica Windows Update manualmente
    Scarica Windows Update manualmente

  5. Scarica l’aggiornamento per la versione di Windows 10 che hai (32 bit (x86) o 64 bit (x64)).

  6. Fare doppio clic sul file per installare l’aggiornamento.

  7. Riavvia il computer.

Una volta completati i passaggi, sul dispositivo dovrebbe essere installato l’ultimo aggiornamento. L’aggiornamento dovrebbe anche aver risolto il problema con Windows Update. Puoi controllare cliccando su Controlla gli aggiornamenti pulsante nella pagina delle impostazioni di Windows Update.

Come risolvere Windows Update installando l’ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU)

Per assicurarti che il computer disponga dell’aggiornamento dello stack di manutenzione più recente per risolvere i problemi di Windows Update, attieniti alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Clicca su Di.

  4. Nella sezione “Tipo di sistema”, controlla se disponi della versione a 32 o 64 bit di Windows 10.

    Impostazioni dell'architettura di Windows 10
    Impostazioni dell’architettura di Windows 10

  5. Apri il Sito Web del catalogo di Microsoft Update.

  6. Scarica l’aggiornamento dello stack di manutenzione più recente per la versione che hai (32 bit (x86) o 64 bit (x64)).

  7. Fare doppio clic sul file per installare l’aggiornamento.

  8. Riavvia il tuo computer.

Dopo aver riavviato il computer, ora dovresti essere in grado di scaricare e installare l’aggiornamento utilizzando l’app Impostazioni.

Come riparare Windows Update riparando i file di sistema danneggiati

Per riparare i file di sistema utilizzando gli strumenti DISM (Deployment Image Servicing and Management) e System File Checker (SFC) per risolvere i problemi di Windows Update, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Prompt dei comandifai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digitare il seguente comando DISM per riparare i file di sistema danneggiati e premere accedere:

    dism.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth
    
  4. Digitare il seguente comando SFC per riparare i file di sistema e premere accedere:

    sfc /scannow

    Windows Update dism e riparazione sfc
    Windows Update dism e riparazione sfc

Dopo aver completato i passaggi, i componenti di Windows Update dovrebbero ricominciare a funzionare ed è possibile controllare di nuovo gli aggiornamenti per verificarli.

Come ripristinare Windows Update utilizzando il prompt dei comandi

Per ripristinare manualmente Windows Update utilizzando il prompt dei comandi su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Prompt dei comandifai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digitare i comandi seguenti per interrompere il servizio di trasferimento intelligente in background (BITS), il servizio Windows Update e il servizio di crittografia, quindi premere accedere su ogni riga:

    net stop bits
    net stop wuauserv
    net stop appidsvc
    net stop cryptsvc
    Arresta i servizi di Windows Update
    Arresta i servizi di Windows Update
    Suggerimento veloce: Potrebbe essere necessario eseguire il comando più di una volta finché non viene visualizzato il messaggio che il servizio è stato interrotto correttamente.
  4. Digita il seguente comando per eliminare tutti i qmgr*.dat file creati da BITS dal tuo PC. e premere accedere:

    Del "%ALLUSERSPROFILE%\Application Data\Microsoft\Network\Downloader\*.*"

    Ripristina i comandi di Windows Update
    Ripristina i comandi di Windows Update

  5. Tipo Y per confermare l’eliminazione.

  6. Digitare i seguenti comandi per svuotare la cache di Windows Update per consentire a Windows 10 di scaricare nuovamente gli aggiornamenti, invece di utilizzare i file già scaricati sul sistema che potrebbero essere danneggiati e premere accedere su ogni riga:

    rmdir %systemroot%\SoftwareDistribution /S /Q
    rmdir %systemroot%\system32\catroot2 /S /Q
    Suggerimento veloce: Usiamo la directory di rimozione rmdir comando con il /S opzione per eliminare la directory specificata e tutte le sottodirectory all’interno della cartella principale e il /Q l’opzione elimina le directory in modo silenzioso senza conferma. Se ricevi il messaggio “Il processo non può accedere al file perché è utilizzato da un altro processo”, poi ripeti passaggio n. 1 e riprova, poiché uno dei servizi potrebbe essere stato riavviato in modo imprevisto.
  7. Digitare i seguenti comandi per reimpostare i servizi BITS e Windows Update sul descrittore di sicurezza predefinito e premere accedere su ogni riga:

    sc.exe sdset bits D:(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;SY)(A;;CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO;;;BA)(A;;CCLCSWLOCRRC;;;AU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;PU)
    sc.exe sdset wuauserv D:(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;SY)(A;;CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO;;;BA)(A;;CCLCSWLOCRRC;;;AU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;PU)
  8. Digitare il comando seguente per spostarsi nella cartella System32 e premere accedere:

    cd /d %windir%\system32
  9. Digitare i seguenti comandi per registrare tutti i file BITS e DLL di Windows Update corrispondenti nel Registro di sistema e premere accedere su ogni riga:

    regsvr32.exe /s atl.dll
    regsvr32.exe /s urlmon.dll
    regsvr32.exe /s mshtml.dll
    regsvr32.exe /s shdocvw.dll
    regsvr32.exe /s browseui.dll
    regsvr32.exe /s jscript.dll
    regsvr32.exe /s vbscript.dll
    regsvr32.exe /s scrrun.dll
    regsvr32.exe /s msxml.dll
    regsvr32.exe /s msxml3.dll
    regsvr32.exe /s msxml6.dll
    regsvr32.exe /s actxprxy.dll
    regsvr32.exe /s softpub.dll
    regsvr32.exe /s wintrust.dll
    regsvr32.exe /s dssenh.dll
    regsvr32.exe /s rsaenh.dll
    regsvr32.exe /s gpkcsp.dll
    regsvr32.exe /s sccbase.dll
    regsvr32.exe /s slbcsp.dll
    regsvr32.exe /s cryptdlg.dll
    regsvr32.exe /s oleaut32.dll
    regsvr32.exe /s ole32.dll
    regsvr32.exe /s shell32.dll
    regsvr32.exe /s initpki.dll
    regsvr32.exe /s wuapi.dll
    regsvr32.exe /s wuaueng.dll
    regsvr32.exe /s wuaueng1.dll
    regsvr32.exe /s wucltui.dll
    regsvr32.exe /s wups.dll
    regsvr32.exe /s wups2.dll
    regsvr32.exe /s wuweb.dll
    regsvr32.exe /s qmgr.dll
    regsvr32.exe /s qmgrprxy.dll
    regsvr32.exe /s wucltux.dll
    regsvr32.exe /s muweb.dll
    regsvr32.exe /s wuwebv.dll
    Nota veloce: Il regsvr32 aiuta a registrarsi”.DLL” file come componenti di comando nel Registro di sistema e utilizziamo il file /S opzione per specificare lo strumento per eseguire il comando in modo invisibile all’utente senza richiedere messaggi aggiuntivi.
  10. Digitare i seguenti comandi per ripristinare le configurazioni di rete che potrebbero essere parte del problema (ma non riavviare ancora il computer) e premere accedere su ogni riga:

    netsh winsock reset
    netsh winsock reset proxy

    Ripristina la scheda di rete su Windows 10
    Ripristina la scheda di rete su Windows 10

  11. Digitare i seguenti comandi per riavviare i servizi BITS, Windows Update e Cryptographic e premere accedere su ogni riga:

    net start bits
    net start wuauserv
    net start appidsvc
    net start cryptsvc
  12. Riavvia il computer.

Una volta completati i passaggi, Windows Update dovrebbe essere ripristinato e dovrebbe funzionare di nuovo sul tuo dispositivo Windows 10.

Puoi anche utilizzare le istruzioni precedenti per risolvere i problemi di aggiornamento quando Surface Pro 8, Pro 7, Laptop 4, Studio o qualsiasi altro Surface non riesce a scaricare un nuovo aggiornamento del firmware.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x