Come ripristinare lo sfondo blu in PowerShell su Terminale di Windows

1642968245 Come ripristinare lo sfondo blu in PowerShell su Terminale di
⏱️ 3 min read

In Windows 10, l’app Terminale di Windows viene fornita con una serie di impostazioni di personalizzazione predefinite, incluso un colore di sfondo scuro per ogni profilo.

Sebbene le impostazioni predefinite siano ottimali per la maggior parte degli utenti, coloro che hanno utilizzato il prompt dei comandi e PowerShell separatamente per molto tempo potrebbero trovarlo un po’ confuso, poiché lo sfondo blu nella console di PowerShell forniva una coda visiva dello strumento da riga di comando che stavano usando.

Se preferisci lo sfondo blu legacy su PowerShell, Windows Terminal ti consente di modificare la combinazione di colori utilizzando l’interfaccia utente delle impostazioni (versione 1.6 o successiva) o il file “settings.json”.

In questa guida imparerai come modificare la combinazione di colori predefinita di PowerShell per l’app Terminale di Windows su Windows 10.

Modifica la combinazione di colori di PowerShell utilizzando l’interfaccia utente delle impostazioni di Windows Terminal

Per riportare lo sfondo blu su PowerShell con l’interfaccia utente delle impostazioni, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Terminale Windows.

  2. Utilizzare il Maiusc + Ctrl + , (virgola) scorciatoia da tastiera per aprire l’interfaccia utente delle impostazioni.

    Nota veloce: Questa opzione è disponibile a partire dalla versione 1.6. È possibile utilizzare questi passaggi per abilitare l’interfaccia delle impostazioni sul computer.
  3. Clicca su Windows PowerShell (o PowerShell se usi PowerShell 7).

  4. Clicca il Aspetto esteriore scheda.

  5. Nella sezione “Testo”, utilizza il menu a discesa Combinazione colori e seleziona il PowerShell Campbell opzione.

    Opzione di sfondo blu di PowerShell

  6. Clicca il Salva pulsante nell’angolo in basso a destra.

Una volta completati i passaggi, apri una nuova sessione di PowerShell e ora dovrebbe apparire con il tradizionale sfondo di colore blu.

Modifica la combinazione di colori di PowerShell utilizzando Windows Terminal settings.json

Per modificare la combinazione di colori di PowerShell per ripristinare i colori legacy con il file settings.json, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Terminale Windows.

  2. Utilizzare il Ctrl + Alt + , (virgola) scorciatoia da tastiera per aprire il file settings.json con l’editor di codice predefinito.

  3. Nella sezione “profili”, all’interno delle parentesi per PowerShell, digita il seguente comando per modificare il colore di sfondo e altri elementi dell’interfaccia utente:

    "colorScheme": "Campbell Powershell"
    PowerShell cambia la combinazione di colori settings.json
    PowerShell cambia la combinazione di colori settings.json
    Suggerimento veloce: Se hai più di una riga di codice all’interno della parentesi, assicurati che tutte le righe terminino con una virgola (,) ad eccezione dell’ultima riga. In caso contrario, le impostazioni potrebbero non essere salvate correttamente.
  4. Utilizzare il CTRL+S scorciatoia da tastiera per salvare il file.

Una volta completati i passaggi, lo strumento da riga di comando utilizzerà ora lo stesso sfondo blu che si trova nella versione tradizionale di PowerShell.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...