So spielen Sie das Audio Ihres PCs in einem Android-Telefon ab

Come riprodurre l’audio del tuo PC su un telefono Android

⌛ Reading Time: 4 minutes

Esistono molte app che ti consentono di creare una connessione tra il tuo PC e un telefono Android per condividere file in modalità wireless, controllare app specifiche e persino controllare il telefono Android da remoto. Esiste un’altra app simile che ti consentirà di inviare l’audio dal tuo PC al tuo telefono Android. SoundWire ti consente di ascoltare l’audio dal tuo PC su qualsiasi telefono Android utilizzando un’app Android e un server PC.

Ci possono essere molti usi per incanalare l’audio dal tuo PC al tuo telefono Android. Cosa succede se gli altoparlanti del tuo PC sono rotti o il jack audio non funziona? Inoltre, ascoltare l’audio in modalità wireless sul telefono ti consente anche di spostarti facilmente in diverse stanze della casa e di ascoltare comunque l’audio dal tuo PC.

In questo articolo ti mostreremo come configurare SoundWire e ascoltare l’audio dal tuo PC sul tuo telefono Android.

Scarica il server sul tuo PC

Per iniziare, scarica il server SoundWire sul tuo PC; supporta Windows XP e versioni successive, Linux e anche Raspberry Pi. Una volta scaricato, estrai il file .zip e installa il server utilizzando il programma di installazione fornito. Il server SoundWire ha un’interfaccia molto semplice con opzioni limitate. È possibile controllare il volume dell’uscita audio, vedere l’indirizzo del server, effettuare una registrazione dell’audio trasferito e persino selezionare il dispositivo di ingresso audio.

Scarica l’app per Android e connettiti

SoundWire ha sia un file versione gratuita e a versione a pagamento. La versione gratuita viene fornita con annunci (non intrusivi) e una voce che identifica SoundWire ogni quarantacinque minuti. (È un po ‘fastidioso, ma funziona.) Puoi ottenere la versione a pagamento per $ 3,99 per rimuovere gli annunci e la voce. Ti consentirà inoltre di comprimere l’audio per ridurre l’utilizzo della rete e connettere fino a dieci dispositivi Android al server. Useremo la versione gratuita per questo tutorial, che è più che sufficiente per un utente medio.

Scarica l’app SoundWire sul tuo telefono Android e avvialo. Assicurati che il server sul tuo PC sia in esecuzione e tocca l’icona SoundWire al centro dello schermo del tuo telefono Android. SoundWire rileverà automaticamente il server se sei sulla stessa rete e ti connetterà automaticamente. Lo stato del server sul PC cambierà da “Disconnesso” a “Connesso”. Questo è tutto: qualsiasi audio riprodotto sul tuo PC verrà ora indirizzato al tuo telefono Android. Nel caso in cui non si connetta automaticamente, puoi anche inserire l ‘”Indirizzo server” fornito sul server del PC nell’app SoundWire per Android per connetterti manualmente.

Funnel-Audio-Android-Connect-SoundWire

Altre opzioni

Puoi anche accedere all’equalizzatore integrato toccando il menu principale nell’angolo in alto a destra (tre punti verticali) e selezionando “Equalizzatore”. Ho trovato l’equalizzatore molto semplice e affidabile con opzioni per personalizzarlo in base alle dimensioni della stanza in cui ti trovi.

Equalizzatore Funnel-Audio-Android

Se vai su “Impostazioni” dal menu principale, ci sono molte opzioni per personalizzare l’uscita audio. Uno notevole è la “dimensione del buffer audio” che consente di ottenere una latenza inferiore quando necessario. La latenza audio era di circa un secondo in ritardo per me durante la riproduzione di un video di YouTube sul mio PC, ma regolando “Dimensione buffer audio” a 32k è stato risolto. Alcune delle altre opzioni che troverai includono la compressione audio (con una prova di 10 minuti nella versione gratuita), la possibilità di connettersi immediatamente al server, l’audio nativo, la possibilità di mantenere lo schermo acceso e la possibilità di dare un nome al tuo server.

Impostazioni Funnel-Audio-Android

Conclusione

SoundWire fa un ottimo lavoro nell’invio di audio dal tuo PC al tuo telefono Android. Ha una configurazione semplice e le impostazioni personalizzabili sono sempre un vantaggio. Tuttavia, potresti avere problemi con la latenza audio durante la riproduzione di audio da una fonte online (come YouTube), quindi assicurati di utilizzare “Dimensione buffer audio” in queste situazioni.