Come risolvere il problema delle notifiche ritardate di Android

Android Notifications Featured
⏱️ 9 min read

Potresti aver riscontrato notifiche ritardate sul tuo telefono Android. Sappiamo tutti quanto possa essere frustrante, specialmente quando aspetti una risposta urgente dai tuoi amici. Qui ti mostriamo come risolvere il problema delle notifiche ritardate di Android.

I motivi delle notifiche ritardate

Questo problema di notifiche ritardate molto probabilmente deriva dal modo in cui funziona la versione recente di Android. Nel tentativo di gestire meglio la durata della batteria, il sistema tende a forzare quelle che considera le app “a bassa priorità” ad andare a dormire. Se il tuo Android vede una determinata app in questo modo, andrà in letargo l’app e le relative notifiche.

A condizione che tu abbia un telefono con Android 8.0 Oreo o versioni successive, i seguenti metodi dovrebbero risolvere il problema delle notifiche ritardate sul tuo telefono Android.

Abbiamo utilizzato un telefono OnePlus ai fini di questo tutorial; tuttavia, in base al modello del tuo telefono, i passaggi e le opzioni possono variare, come scoprirai.

1. Configura l’ottimizzazione della batteria in base alle tue esigenze

1. Apri l’app Impostazioni sul tuo dispositivo.

2. Vai su “App e notifiche”.

App e notifiche

3. Seleziona “Accesso speciale all’app” (ultima opzione in basso).

Le notifiche Android emettono autorizzazioni per le app

4. Tocca “Ottimizzazione della batteria”.

Ottimizzazione della batteria

5. Seleziona l’app che soffre di notifiche ritardate dall’elenco delle app.

Non ottimizzare le app Android

Qui noterai che hai tre opzioni, tra cui “Controllo intelligente”, “Ottimizza” e “Non ottimizzare”. La tua app è probabilmente impostata su Intelligent Control, che regola automaticamente la strategia di alimentazione in background in base alle caratteristiche dell’app e al tuo utilizzo. Per evitare che ciò accada, seleziona invece l’opzione “Non ottimizzare”. Verrà visualizzato un messaggio che ti avverte che ciò potrebbe influire sulle prestazioni della batteria. Puoi tranquillamente ignorarlo se vuoi ricevere le notifiche in tempo.

Queste opzioni avranno un aspetto leggermente diverso se utilizzi un telefono Huawei, nel qual caso devi seguire un percorso leggermente diverso per trovarle.

1. Vai su Impostazioni sul tuo dispositivo.

2. Trova le app nel menu.

Correggi le notifiche ritardate Impostazioni delle app Huawei

3. Seleziona nuovamente App.

Correggi le app di notifiche ritardate Visualizza Huawei

4. Toccare il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Correzione delle notifiche ritardate Accesso speciale Huawei

5. Seleziona “Accesso speciale”.

6. Tocca “Ottimizzazione della batteria”.

Risolto il problema con l'app di notifiche ritardate senza ottimizzazione Huawei

Una volta lì, seleziona l’app con il problema di notifica e toccala. Un piccolo menu a comparsa apparirà dalla parte inferiore dello schermo rivelando due opzioni. Puoi “Consenti” o “Non consentire” all’app di sfruttare il sistema di ottimizzazione della batteria in atto. Seleziona “Non consentire”, ma tieni presente che potrebbe scaricare la batteria più rapidamente.

I telefoni Samsung hanno un ulteriore livello di ottimizzazione della batteria, quindi ricordati di controllare anche questo per confermare che le app che ti interessano non andranno a dormire. Segui questo percorso per trovare le opzioni: “Impostazioni -> Cura del dispositivo -> Batteria -> Gestione alimentazione app”.

Risolto il problema con le notifiche ritardate Risparmio energetico dell'app Samsung

Da qui, puoi controllare l’elenco delle app dormienti per vedere quali app sono interessate dalle restrizioni. Puoi anche toccare le app che non verranno messe in stop e aggiungere quelle che non vuoi siano limitate.

Correzione delle notifiche ritardate App per dormire Samsung

2. Disattiva la batteria adattiva sul dispositivo

Non ricevi ancora le notifiche in tempo? Qualsiasi telefono Android con Android 9 Pie o versioni successive dovrebbe avere la funzione Batteria adattiva. Questa funzione aiuta a prolungare il ciclo di vita del telefono, ma può anche causare problemi con le notifiche ritardate. Potrebbe essere una buona idea disattivare questa funzione e vedere se risolve le cose per te. Puoi farlo seguendo questi passaggi:

1. Vai all’app Impostazioni.

2. Selezionare Batteria.

Batteria app Android

3. Selezionare Ottimizzazione batteria.

Notifiche delle app Android per l'ottimizzazione della batteria

4. Toccare il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

5. Seleziona “Ottimizzazione avanzata”.

Ottimizzazione avanzata

6. Se l’interruttore della batteria adattiva è attivato, disattivarlo.

Notifiche Android della batteria adattiva

3. Disabilita Risparmio dati

Risparmio dati è un’altra funzione utile, ma a volte può impedire alle app di inviare o ricevere dati in background. Questo potrebbe essere un altro motivo per cui le tue notifiche arrivano in ritardo sul tuo dispositivo. Per risolvere il problema, disattivare Risparmio dati. Apri semplicemente l’app Impostazioni e cerca “Risparmio dati” e disattivalo. A seconda del modello, l’impostazione potrebbe essere in Rete.

Risparmio dati Android

Sui dispositivi OnePlus, Risparmio dati ha anche un’impostazione di commutazione rapida che puoi facilmente aggiungere alle tue Impostazioni rapide. Scorri la barra delle notifiche, quindi tocca la piccola icona a forma di matita per vedere tutti i passaggi rapidi e trova quella per Risparmio dati.

Impostazioni rapide Risparmio dati Attiva/Disattiva

4. Svuota la cache dell’app

Se riscontri notifiche ritardate per un’app particolare, dovresti provare a svuotare i dati della cache di quell’app specifica e verificare se ciò risolve il problema. Ecco i passaggi per farlo:

1. Apri l’app Impostazioni e vai su “App e notifiche”.

App e notifiche

2. Tocca “Vedi tutte le app”.

Vedi tutte le app Ritardo notifiche Android

3. Seleziona l’app particolare.

4. Fare clic sull’opzione “Archiviazione e cache”.

Archiviazione e autorizzazioni

5. Toccare l’icona “Cancella cache” per cancellare tutti i dati della cache indesiderati.

Cancella cache

5. Disattiva la modalitĂ  Non disturbare

Diversi smartphone sono dotati di una modalità chiamata “Non disturbare”, che disattiva tutti i messaggi, le chiamate e le notifiche delle app. Se l’hai abilitato, questo è probabilmente il motivo per cui non ricevi notifiche.

Passa a “Impostazioni -> App e notifiche -> Notifiche -> Avanzate -> Non disturbare”. Infine, devi disattivare l’opzione “Non disturbare”.

ModalitĂ  Non Disturbare

Come risolvere le notifiche ritardate su Android

Per ricapitolare, ecco i nostri consigli per migliorare la consegna delle notifiche sul tuo dispositivo Android.

  1. Configura l’impostazione di ottimizzazione della batteria del tuo dispositivo su “Non ottimizzato” o simile per impedire l’ibernazione delle applicazioni.
  2. Disabilita la batteria adattiva.
  3. Disattiva Risparmio dati.
  4. Se le notifiche di una particolare app non arrivano, prova a svuotare la cache.
  5. Disattiva Non disturbare

Dopo aver risolto il problema delle notifiche ritardate di Android, puoi migliorare la tua esperienza di notifica mobile. Leggi come visualizzare le notifiche Android in Windows 10 e come personalizzare le notifiche di Gmail sul telefono.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x