Come risolvere l’errore “Bad System Config Info” in Windows 10

Come risolvere l'errore "Bad System Config Info" in Windows 10
⏱️ 8 min read

Bad System Config Info è un errore comune di controllo dei bug sui sistemi Windows, causato principalmente da un malfunzionamento del sistema e dei file di registro o dal file Boot Configuration Data (BCD). Alcuni file dell’ordine di avvio nel BCD, o anche alcuni più vecchi, potrebbero entrare in conflitto con file più recenti e stabili. Quando ciò accade, si verifica l’errore altrimenti noto come Blue Screen of Death (BSoD).

L’errore di controllo dei bug può anche essere causato da:

  • hardware difettoso
  • impostazioni di sistema errate
  • un cattivo guidatore
  • l’installazione di un aggiornamento importante

Tuttavia, la maggior parte dei messaggi di errore avrà spesso una descrizione di quale potrebbe essere il problema. Di seguito sono riportate alcune soluzioni provate e testate per aiutarti a correggere un errore di informazioni di configurazione del sistema errate in Windows 10.

Controlla la RAM e il disco rigido

Per alcuni, può sembrare scoraggiante guardare all’interno del PC e iniziare a giocherellare con i componenti fisici. Tuttavia, la salute e l’adattamento della RAM e del disco rigido possono essere la causa dell’errore di informazioni di configurazione del sistema errato.

Le tue chiavette RAM appariranno un po ‘così. Assicurati che siano belli e comodi nelle loro fessure

Se ti senti a tuo agio con l’apertura del PC, puoi dare un’occhiata all’interno per assicurarti che la tua RAM sia inserita correttamente negli slot e che anche i cavi SATA del tuo disco rigido siano collegati correttamente. Questi controlli non dovrebbero richiedere più di un paio di minuti.

Supponendo che la tua RAM e il tuo disco rigido siano installati correttamente, dovresti quindi controllare la salute della tua RAM e la salute del tuo disco rigido, entrambi i quali abbiamo guide qui sul sito. Se si ottengono risultati negativi su entrambi i fronti, ciò potrebbe causare errori e potrebbe essere il momento di cercare di sostituire i componenti pertinenti.

Aggiorna o reinstalla i driver

I driver incompatibili o obsoleti sono fonte di diversi problemi. La cosa peggiore che i cattivi driver possono fare è visualizzare errori BSoD, come le informazioni di configurazione del sistema errate.

Per risolvere questo problema, dovresti andare a Window Device Manager (Vincere chiave, quindi digitare device manager). Nella finestra Gestione dispositivi, fai clic su “Azione -> Rileva modifiche hardware”, quindi verifica se accanto a uno dei dispositivi vengono visualizzati simboli di punto esclamativo giallo. (Dovrai fare clic sulle icone a discesa per cercarle.)

Correggi le informazioni di configurazione del sistema errate Driver di aggiornamento di Windows 10

Se trovi driver che si comportano male, fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi fai clic su “Aggiorna driver”. Se il problema persiste, fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver, quindi fare clic su “Disinstalla dispositivo”. Se si tratta di un dispositivo di sistema (come il driver per la porta ethernet di bordo), verrà reinstallato automaticamente dopo il riavvio del PC.

Se si tratta di un driver di terze parti, verrà reinstallato dopo aver ricollegato il dispositivo in questione o dopo aver reinstallato il software.

comando bcdedit

Molto spesso l’errore Bad System Config Info può apparire quando la configurazione del sistema non è corretta o non è configurata correttamente. Inoltre, se la memoria e i processori nel file di configurazione hanno un valore sbagliato, verrà visualizzato anche l’errore, impedendo l’accesso a Windows 10.

Per risolvere questo problema, attiva Windows 10 per accedere al menu di avvio avanzato:

1. Fare clic su Start.

2. Fare clic su Alimentazione.

fix-bad-system-config-info-windows-10-start

3. Tenere premuto Cambio e fare clic su Riavvia.

4. Verrà visualizzata la schermata “Scegli un’opzione”. Seleziona Risoluzione dei problemi.

fix-bad-system-config-info-windows-10-choose-an-option-troubleshoot

5. Nella finestra Risoluzione dei problemi, seleziona “Opzioni avanzate”.

fix-bad-system-config-info-windows-10-choose-an-option-troubleshoot-advanced-options

6. Nella finestra Opzioni avanzate, selezionare Prompt dei comandi.

fix-bad-system-config-info-windows-10-advanced-options-prompt dei comandi

7. Il computer si riavvierà e quindi visualizzerà la schermata blu del prompt dei comandi. Ti verrà chiesto di selezionare un account per continuare. Premere Invio e quindi digitare la password per quell’account.

8. Immettere le seguenti righe una volta avviato il prompt dei comandi:

9. Chiudere il prompt dei comandi.

10. Avvia di nuovo Windows 10.

Correggi il file BCD

Se il tuo file BCD è danneggiato o danneggiato, potrebbe apparire l’errore Bad System Config Info e negarti l’accesso alla modalità provvisoria e Windows 10 del tutto.

Per risolvere questo problema, è necessaria l’unità flash USB avviabile con Windows 10 o il DVD di installazione. È inoltre possibile utilizzare lo strumento di creazione multimediale se non si dispone di un’unità USB avviabile.

Ecco cosa fare dopo:

1. Inserire il DVD di installazione di Windows 10 avviabile e avviare da esso.

2. Verrà avviata l’installazione di Windows 10.

3. Fare clic su Avanti.

4. Fai clic su “Ripara il tuo computer”.

5. Seleziona “Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Prompt dei comandi”.

fix-bad-system-config-info-windows-10-advanced-options-prompt dei comandi

6. Immettere le seguenti righe all’avvio del prompt dei comandi. (Premere Invio dopo ogni riga per eseguirla.)

7. Chiudere il prompt dei comandi.

8. Riavvia il tuo computer.

Nota: l’ultimo comando immesso eliminerà e quindi ricrea i record di avvio principale. Stai attento ad usarlo.

Correggi il registro

Esistono problemi di registro specifici che possono far apparire l’errore, ma puoi riparare il registro per risolverlo seguendo questi passaggi:

1. Avviare dal DVD di installazione di Windows 10.

2. Seleziona “Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Prompt dei comandi”.

3. Immettere le seguenti righe all’avvio del prompt dei comandi. (Premere Invio dopo ogni riga per eseguirla.)

Nota: le cartelle di ciascuno di questi comandi vengono rinominate quando si preme Invio e, una volta fatto, Windows 10 non le utilizzerà più. Possono essere eliminati, ma è meglio rinominarli nel caso in cui sia necessario eseguire un ripristino del sistema molto più tardi.

4. Successivamente, inserisci le righe seguenti nel prompt dei comandi:

Questo processo copia il backup del registro e sostituisce i vecchi file. Chiudi il prompt dei comandi e riavvia il PC.

Ripristino del sistema

Se gli altri metodi non aiutano, questa potrebbe essere una delle ultime due soluzioni da provare.

1. Fare clic su Start.

2. Fare clic su Alimentazione.

fix-bad-system-config-info-windows-10-start

3. Tenere premuto Cambio e fare clic su Riavvia.

4. Seleziona “Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Ripristino configurazione di sistema”.

fix-bad-system-config-info-windows-10-advanced-options-system-restore

5. Scegli il tuo nome utente.

6. Segui le istruzioni sullo schermo.

7. Selezionare il punto di ripristino desiderato.

8. Fare clic su Avanti e attendere il completamento del processo.

Ripristina Windows 10

Questa è l’ultima soluzione da provare se nessuna delle altre ha funzionato. Prima di ripristinare, creare un backup perché una volta ripristinato Windows, tutti i file verranno eliminati dalla partizione C.

1. Fare clic su Start.

2. Fare clic su Alimentazione.

3. Tenere premuto Cambio e fare clic su Riavvia.

4. Seleziona “Risoluzione dei problemi -> Ripristina questo PC”.

fix-bad-system-config-info-windows-10-choose-an-option-troubleshoot-reset-this-pc

5. Seleziona “Rimuovi tutto -> Solo l’unità in cui è installato Windows -> Rimuovi solo i miei file”.

6. Fare clic su Reimposta e attendere che completi il ​​processo. Al termine, avrai una nuova installazione di Windows 10.

Il ripristino dovrebbe risolvere il problema se era correlato al software del PC.

Nonostante i suoi problemi, riteniamo che Windows 10 rimanga un ottimo sistema operativo. Ma se riscontri altri problemi come il malfunzionamento delle cuffie o un utilizzo eccessivamente elevato della CPU in Windows 10, siamo qui per aiutarti.

Relazionato:

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x