Cum să mutați cu ușurință cursorul în timp ce tastați în Android

Come spostare facilmente il cursore durante la digitazione in Android

Soprattutto quando sei di fretta, l’idea di dover tornare indietro e correggere un errore di battitura può essere irritante. È un compito così semplice, ma può essere una tortura per coloro che non riescono a mettere quel piccolo cursore nel posto giusto.

Potrebbe essere perché le tue dita non sono così sottili come vorresti che fossero o perché hai solo una cattiva mira. In ogni caso, la buona notizia è che c’è una soluzione a questo compito irritante ma semplice. Tutto quello che devi fare è installare un’unica app sul tuo dispositivo Android.

Controlla il cursore del tuo Android con i pulsanti del volume

Viene chiamata l’app di cui avrai bisogno per controllare il cursore del tuo dispositivo Android dai pulsanti del volume Controllo del cursore del tasto del volume. Il download è gratuito su Google Play. Quando avvii l’app per la prima volta, vedrai la pagina principale dell’app. In alto a destra, attiva il pulsante Avvia servizio.

Dovrai concedere all’app l’autorizzazione “Accessibilità” e puoi farlo toccando l’opzione “Mostra le impostazioni”. Scorri verso il basso e attiva il servizio e infine tocca OK. Esegui un backup e dovresti tornare alla pagina principale dell’app. Attiva nuovamente il pulsante Avvia servizio e questa volta si accenderà effettivamente.

Scegliere le app con cui lavorare

Seleziona il pulsante Azione nell’angolo in basso a destra e scegli le app con cui desideri far funzionare l’app. Vedrai l’app di terze parti che hai installato e anche le app di sistema.

La versione gratuita dell’app ti consentirà di verificare solo fino a un massimo di otto app. Se devi aggiungere altre app all’elenco, dovrai acquistare la versione Pro. Oppure puoi semplicemente scegliere con saggezza quali app aggiungere. Il prezzo per la versione Pro non è affatto male poiché ti costerà solo $ 0,99.

cursore-scegli-app

D’ora in poi, ogni volta che utilizzi un’app che hai incluso nell’elenco, sarai in grado di spostare il cursore con i pulsanti del volume. Questa app è un’ottima alternativa se hai problemi con il touchscreen.

Per spostare il cursore a sinistra, premere il pulsante “Volume giù”. Il pulsante “Volume su” sposterà il cursore a destra. Se non ti piace il funzionamento dei pulsanti, puoi sempre modificarlo nelle impostazioni dell’app.

Basta aprire l’app e toccare i tre punti verticali e scegliere Impostazioni. Verso il basso vedrai l’opzione che ti consente di modificare le funzioni di ciascun pulsante del volume. Finché sei in Impostazioni, puoi anche modificare il colore dell’app e farlo partire automaticamente sul tuo dispositivo.

Metodo di posizionamento del cursore Gboard

Se stai già utilizzando il file Tastiera GBoard sul tuo dispositivo, non è necessario installare un’app aggiuntiva se hai già questa funzione incorporata. Facendo semplicemente scorrere il dito verso sinistra e verso destra mentre premi la barra spaziatrice, puoi spostare rapidamente il cursore. Questa fantastica funzionalità funziona su qualsiasi dispositivo, ma lo svantaggio è che non ti consente di evidenziare il testo nel modo in cui potresti aspettarti. Il metodo di posizionamento del cursore Gboard è disponibile per dispositivi Android e iOS.

Conclusione

È sempre una buona idea avere più di un modo per fare qualcosa. Non sai mai quando il modo originale ti fallirà. L’ultima cosa che probabilmente vorrai fare è perdere tempo a cercare una soluzione, ed è per questo che è importante aggiungere una seconda via di fuga quando si tratta del cursore. Pensi che proverai questa app? Lascia un commento e facci sapere.