Come svuotare la cache sul tuo iPhone e iPad

So löschen Sie den Cache auf Ihrem iPhone und iPad
⌛ Reading Time: 3 minutes

Il tuo iPhone o iPad funziona più lentamente del solito? È possibile che la sua memoria sia quasi piena o che siano presenti diversi file nascosti che potrebbero impedirne l’esecuzione alla velocità ottimale.

Ogni volta che utilizzi il tuo iPhone o iPad, nelle tue app vengono creati tonnellate di piccoli file nascosti, contenenti i dati necessari per eseguire le app. Questi sono archiviati in un’area temporanea nella memoria del dispositivo chiamata cache. Tali file includono divoratori di memoria, file spazzatura e altri file di cache indesiderati o temporanei e, sebbene il tuo iPhone o iPad possa avere la cache cancellata automaticamente dal sistema, puoi comunque farlo manualmente.

Il tuo iPhone o iPad contiene molti diversi tipi di cache come App Store e Safari, quindi non esiste un unico metodo che cancelli tutti i tipi.

Cancella cache sul tuo iPhone o iPad

Il riavvio del tuo iPhone o iPad è un ottimo modo per svuotare la cache. Sebbene ciò non cancelli tutti i tipi di cache, come i browser Web (Safari) o alcune app di terze parti, elimina i file temporanei, risolvendo così i problemi e liberando spazio di archiviazione.

Cancella cache del browser web

Questa è la cache più comune da cancellare su qualsiasi dispositivo. Safari è il browser Web principale nei dispositivi iPhone o iPad e contiene pagine Web, cookie e immagini salvati, tra gli altri file.

Per cancellare la cache di Safari, completare i passaggi seguenti.

1. Tocca Impostazioni -> Safari.

2. Tocca “Cancella cronologia e dati del sito web”.

3. Tocca “Cancella cronologia e dati” nel menu a comparsa (puoi annullare se decidi di non farlo).

Nota: per cancellare i dati dai singoli siti web senza svuotare completamente la cache di Safari, tocca “Avanzate -> Dati sito web -> Modifica”.

Cancella la cache dell’App Store

Tutti i dispositivi iOS vengono forniti con l’App Store precaricato e anche questo ha una cache che influenza il modo in cui utilizzi il tuo iPhone o iPad. A volte può impedirti di aggiornare le app quando c’è un problema.

Per svuotare la cache dell’App Store, segui i passaggi seguenti.

1. Tocca App Store.

2. Nella riga nella parte inferiore dell’app, tocca uno dei pulsanti visualizzati dieci volte di seguito.

3. L’app App Store verrà riavviata automaticamente. Una volta che ciò accade, la cache è stata svuotata.

Cache di app di terze parti

La cancellazione della cache delle app di terze parti può variare in quanto alcune potrebbero non consentirti di farlo direttamente: dipende dal fatto che lo sviluppatore offra o meno quella funzione. Controlla le impostazioni della tua app per vedere le tue opzioni.

Se hai app che non hanno un pulsante di cancellazione della cache, eliminarle e reinstallarle aiuta. Segui di seguito per farlo.

1. Identifica le app che occupano più spazio sul tuo dispositivo andando su “Impostazioni -> Generali -> Archiviazione iPhone”.

clear-cache-iphone-o-ipad-settings-general-storage

2. Tocca ciascuna app per saperne di più.

3. Sullo schermo dell’app, controlla la riga “Documenti e dati” per vedere quanto spazio utilizza.

4. Segui i normali passaggi per eliminare l’app, ma ricorda che questo potrebbe eliminare tutti i file creati dall’app. Tuttavia, questo cancella la cache.

Il tuo iPhone o iPad ti darà la possibilità di conservare documenti e dati dall’app. Se sono elementi che puoi scaricare di nuovo, eliminali. In caso contrario, tienili.

In alternativa, puoi provare un software di pulizia di terze parti, anche se molto probabilmente funzionerebbe sul sistema operativo del tuo computer, piuttosto che sul tuo iPhone o iPad.

Crediti immagine: Mela

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.