Come usare gli stili di pagina per creare documenti migliori in LibreOffice

Cum se utilizează stilurile de pagină pentru a crea documente mai bune în LibreOffice
⏱️ 6 min read

Il moderno software per ufficio si è evoluto attraverso una serie di strumenti che possono semplificare le attività di creazione dei documenti. Se sei stanco di cambiare lo stile e il formato di ogni paragrafo, pagina, diapositiva, ecc., Quando crei il tuo documento, puoi utilizzare gli stili di pagina per semplificare il tuo lavoro. In questo tutorial imparerai come impostare gli stili di pagina del word processor LibreOffice.

Nota: LibreOffice è gratuito, open source e compatibile con più piattaforme. Questo tutorial sarà basato su LibreOffice 7.

Cosa sono gli stili di pagina

Gli stili di pagina ci consentono di definire elementi come i margini, la griglia della pagina sottostante e le tabulazioni e i rientri, in modo che possano essere applicati in modo coerente tra le pagine. Ci consente inoltre di aggiungere automaticamente alle pagine elementi di design come bordi, intestazioni, piè di pagina e numeri di pagina. E sebbene le basi siano … di base, questi stili possono diventare più complessi e puoi eseguire più versioni – e persino impostare il modo in cui si susseguono – mentre crei documenti più complessi.

Nota: una volta che hai imparato il sistema degli stili di pagina, puoi affrontare con sicurezza anche gli stili di paragrafo, poiché funzionano allo stesso modo, solo con elementi di testo come rientri, interlinea e dimensioni dei caratteri piuttosto che con formati di pagina.

Crea un nuovo stile

L’installazione standard include una raccolta di stili di pagina che coprono cose come pagine HTML, prime pagine, piè di pagina, indici, ecc. Stiamo iniziando da zero per esplorare completamente le diverse opzioni. Successivamente apporteremo modifiche dinamiche agli stili.

Screenshot del menu del servizio Nuovo stile in LibreOffice 7 Writer.

Per iniziare, seleziona “Visualizza -> Stili” dal menu o premi F11. Il riquadro Stili si aprirà sul lato destro del documento. Ha schede per paragrafi, caratteri, cornici, pagine, elenchi e tabelle. Seleziona l’icona Pages. Vedrai l’elenco predefinito degli stili di pagina. È possibile fare doppio clic su uno di questi per applicarli alla pagina attualmente visualizzata.

Fare clic con il tasto destro nella finestra Stili e selezionare “Nuovo …” per creare un nuovo stile. Questo aprirà la finestra completa degli stili di pagina. Inizia dando al tuo stile un nome descrittivo.

Imposta la tua pagina

Le parti configurabili sono disposte nelle schede in alto, a cominciare dall’Organizer. Nella scheda Pagina è possibile impostare le dimensioni della pagina, i margini e definire il layout. Se stai scrivendo una lettera di più pagine, potresti selezionare “Destra e sinistra”, “Solo sinistra” o “Solo destra”. Tutte queste opzioni avranno gli stessi margini sui bordi sinistro e destro. Tuttavia, se stai cercando un tocco da libro o da opuscolo, selezionando “Specchio” ti consentirà di definire un margine interno ed esterno, che sarebbe più piacevole, in genere con un margine più ampio all’esterno che all’interno.

Schermata che mostra le opzioni di configurazione della pagina principale nell'editor degli stili di pagina di LibreOffice 7.

In questa schermata puoi anche impostare lo stile per i numeri di pagina e anche definire una sorta di griglia della linea di base per la pagina, che ti consente di mantenere tutto allineato. Per fare quest’ultimo, selezionare “Register-true” e quindi selezionare “Text Body” dall’elenco degli stili. Se vuoi vedere la griglia, seleziona “Visualizza -> Griglia e linee guida … -> Visualizza griglia”. È abbastanza debole ma c’è!

Con la griglia impostata sulla pagina, puoi impostare anche gli stili di paragrafo in modo che si aggancino alla griglia.

La scheda successiva, Area, consente di impostare lo sfondo della pagina, che può includere colori, sfumature, bitmap e modelli di segni di tratteggio.

Raffinare lo sfondo

La scheda Trasparenza imposta il livello di trasparenza per lo sfondo che hai appena impostato. Può essere definito utilizzando un valore singolo o un gradiente. Se selezioni Gradiente, le opzioni di inizio e fine sono impostate su 0 percento per impostazione predefinita, quindi dovrai regolare una di queste per vedere qualsiasi effetto. Premi Applica per vedere le modifiche sul tuo documento.

Screenshot da LibreOffice 7 Writer che mostra un gradiente modificabile utilizzato sullo sfondo della pagina.

Intestazione e Piè di pagina consentono di definire lo spazio nella parte superiore e inferiore della pagina per elementi di arredo come titoli di documenti, nome dell’autore o numero di pagina. Entrambi contengono gli stessi strumenti per impostare i margini indipendentemente dai margini della pagina.

Dopo aver attivato le intestazioni e / o i piè di pagina, puoi andare alla pagina, fare doppio clic nello spazio appropriato e iniziare ad aggiungere il tuo contenuto.

Bordi e colonne

La scheda Bordo ti consente di impostare i bordi attorno a uno o tutti i lati dell’area del contenuto, con imbottitura per garantire che il contenuto non venga eseguito nel bordo e anche un’opzione ombra.

Screenshot che mostra la configurazione della pagina di LibreOffice 7 con larghezze variabili delle colonne.

Le colonne ti consentono di definire il modo in cui il testo scorrerà attraverso le tue pagine, inclusa l’impostazione del margine interno tra le colonne e persino la definizione delle singole larghezze delle colonne e l’impostazione delle linee per separarle.

Infine, la scheda Nota a piè di pagina consente di definire come le note a piè di pagina sono posizionate all’interno di una pagina. Qui puoi definire lo spazio massimo consentito per una nota a piè di pagina (se va oltre, si riverserà nello spazio delle note a piè di pagina nella pagina successiva) e il separatore per separarlo dal documento principale.

In qualsiasi momento durante la modifica di queste impostazioni, puoi premere Applica per far sì che le modifiche si riflettano nel documento corrente. Fare clic su OK per applicare le modifiche e chiudere la finestra.

Creazione di catene

Tornando alla scheda Organizer, dopo aver creato una serie di stili di pagina, ora possiamo impostare il modo in cui reagiscono l’uno all’altro. Ad esempio, se hai uno stile di pagina del titolo, è probabile che vorrai che sia seguito da uno stile non di pagina del titolo, che è dove il selettore dello stile successivo è utile. Questo imposterà automaticamente la pagina dopo una pagina del titolo con uno stile specifico. Questo è davvero utile in un lungo documento.

Ovviamente puoi cambiare lo stile di pagina di una pagina facendo clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi della pagina attiva, scegliendo Stile di pagina e selezionando uno stile diverso. Gli stili di pagina di LibreOffice consentono di risparmiare tempo e consentono di creare documenti più coerenti e dall’aspetto professionale senza dover approfondire le impostazioni per ogni pagina. È inoltre possibile modificare il carattere predefinito del documento per maggiore coerenza.

Relazionato:

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x