Come utilizzare Bash su Windows 10

Verwendung von Bash unter Windows 10
⏱️ 4 min read

Di recente, Microsoft è uscita alla conferenza annuale Build e ha dichiarato che sta portando la shell Bash su Windows 10 con l’aiuto dello sviluppatore Linux Canonical. Questa notizia ha colpito una corda non solo nella comunità Windows ma anche nella comunità Linux. Tutti vogliono sapere com’è, come ottenerlo e perché esiste.

Ecco perché abbiamo creato questo: è una guida su come puoi far funzionare Bash sulla tua installazione di Windows 10 oggi. È un processo abbastanza noioso, ma se sei un geek, potresti provare a farlo.

Nota: Bash su Ubuntu su Windows (il sottosistema Windows per Linux) supporta solo la versione a 64 bit di Windows. Se utilizzi un’altra versione, questo metodo non funzionerà.

Windows Insider

Prima di poter provare il nuovo sottosistema Windows per Linux su Windows 10, dovrai aderire al programma Windows Insider (se non l’hai già fatto). Questo può essere fatto visitando questa paginae creare un account.

Assicurati di leggere qualsiasi cosa e tutto ciò che Microsoft ha in queste pagine in relazione al programma Insider, poiché potrebbero esserci altre cose che ti interessano oltre al nuovo sottosistema Linux.

Ora che sei entrato a far parte del programma Insider, è il momento di accedere. Apri il menu Start e inizia a digitare “impostazioni”. Dovresti vedere apparire l’icona delle impostazioni di sistema. Fare clic su di esso per avviarlo.

Una volta che sei in Impostazioni, usa la casella di ricerca e digita “Opzioni avanzate di Windows Update”, quindi fai clic su di esso per andare lì. All’interno di quest’area delle opzioni avanzate, scorri verso il basso e cerca “Ottieni build Insider Preview”, quindi fai clic sul pulsante “Inizia”.

bash-windows-10-scegli-account

Ti verrà chiesto di accedere al tuo account Microsoft. Fare così. Dopodiché, noterai apparire un cursore. Trascina questo cursore completamente all’estrema destra.

bash-windows-10-insider-update-slider

Modalità sviluppatore

Con Insider abilitato, è il momento di abilitare qualcos’altro: la modalità sviluppatore. Apri il menu Start e inizia a cercare “modalità sviluppatore”. Noterai apparire qualcosa chiamato “Impostazioni per sviluppatori”. Cliccaci sopra.

bash-windows-10-modalità sviluppatore

Ora che sei all’interno dell’area “Per sviluppatori”, fai clic sul pulsante di opzione accanto a “Modalità sviluppatore”. Ciò consentirà al tuo computer Windows 10 di utilizzare le ultime funzionalità di sviluppo. Dopo aver fatto clic sull’impostazione, chiudere la finestra.

Installazione di Bash per Windows

Ora che tutti i prerequisiti sono stati soddisfatti, è il momento di installare effettivamente la possibilità di utilizzare il sottosistema Windows per Linux. Apri il menu Start e inizia a cercare “Verifica aggiornamenti”. Successivamente, fai clic su un’icona con accanto “Verifica aggiornamenti”.

bash-windows-10-check-for-updates

Questo avvierà l’area degli aggiornamenti di Windows. All’interno di quest’area di aggiornamento, fare clic sul pulsante “verifica aggiornamenti” per avviare il processo di aggiornamento. Una volta cliccato, Windows 10 uscirà e riceverà tutte le ultime patch di sviluppo e le preparerà per l’installazione.

Al termine del download, riavvia il PC per installare gli aggiornamenti.

Abilitazione di Bash

Ora che il tuo PC è stato riavviato e gli aggiornamenti installati, è il momento di abilitare la funzione Bash. Vai al menu Start e inizia a cercare “funzionalità”. Ciò restituirà alcuni risultati. Cerca il risultato “Attiva o disattiva le funzionalità di Windows” e fai clic su di esso per avviare la finestra.

bash-windows-10-turn-on-features

All’interno della finestra delle funzionalità di Windows, scorri fino in fondo e cerca “Sottosistema Windows per Linux (beta)”. Una volta lì, seleziona la casella. Ciò abiliterà la nuova funzionalità Bash. Dopodiché riavvia il tuo computer e chiamalo buono.

Utilizzando Bash

bash-windows-10-bash-su-ubuntu-su-windows

Bash può essere lanciato facilmente. Apri il menu Start e cerca “Bash”. Questo restituirà “Bash su Ubuntu su Windows” come risultato. Lancialo. Da qui ti verrà chiesto di scaricare alcune cose e di accettare un contratto di licenza. Fallo e sarai pronto per utilizzare il nuovo sottosistema.

bash-windows-10-install-ubuntu

All’interno di questa shell, sarai in grado di eseguire praticamente qualsiasi binario Linux, installare programmi e utilizzare praticamente ogni cosa relativa a Bash a cui puoi pensare.

Conclusione

Un sottosistema Linux su Windows. Che tempo per essere vivi! Con Microsoft e Canonical che si uniscono, c’è sicuramente un enorme potenziale in arrivo in futuro. Supporto per Docker su server Windows? Installazione di ambienti desktop alternativi su Windows? Usi strumenti Linux di prima classe direttamente in Windows? Le possibilità sono infinite!

Utenti Linux e Windows: cosa ne pensi di Bash su Windows? Pensi che sia una buona decisione o una cattiva decisione? Dicci di seguito!

Credito immagine: andremachado.blog.br

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x