Cum se utilizează Chromecast fără a vă conecta la Wi-Fi

Come utilizzare Chromecast senza connettersi al Wi-Fi

⌛ Reading Time: 4 minutes

Chromecast accetta comandi per lo streaming di contenuti tramite una connessione Wi-Fi. Cosa succede se il tuo Wi-Fi non funziona? Può anche essere problematico se i tuoi ospiti vogliono trasmettere qualcosa e non hai intenzione di dare loro l’accesso alla tua rete Wi-Fi.

Fortunatamente, ci sono alcuni modi per utilizzare Chromecast senza connettersi al Wi-Fi.

Cosa fare quando il Wi-Fi non funziona

Se desideri utilizzare il tuo Chromecast ma Internet non funziona, ci sono modi per continuare la festa.

Usa un router portatile

Se sei in movimento e desideri guardare i contenuti tramite Chromecast, è una buona idea portare con te un router portatile. Si tratta di piccoli router Wi-Fi che utilizzano la banda larga cellulare per inviare e ricevere dati. Colleghi i tuoi dispositivi al router come uno normale.

Se vuoi seguire questa strada, devi assicurarti che il tuo Chromecast sia registrato con il router portatile. Se è registrato con un router non presente nella stanza (come il router di casa tua mentre sei in viaggio) vedrai una schermata nera quando utilizzi Chromecast. In tal caso, tieni premuto il pulsante sul lato del Chromecast finché la luce gialla lampeggiante non diventa bianca. Ciò ripristina il Chromecast e ti consente di collegarlo al tuo router mobile tramite l’app Home.

Una volta configurato il router mobile, puoi consentire alle persone di connettersi ad esso e trasmettere al tuo Chromecast come se fosse un normale router.

Usa un hotspot telefonico

La maggior parte degli smartphone moderni dispone di una funzione hotspot che trasforma la connessione cellulare in un punto di accesso Wi-Fi. Questo hotspot non è dedicato come un router portatile e il telefono stesso non può essere un utente sulla rete che fornisce, quindi non puoi eseguire il cast da esso. Tuttavia, se sei in difficoltà e desideri trasmettere da un dispositivo diverso dal telefono, puoi configurare il Chromecast come faresti con un router portatile.

Se non sei sicuro di come utilizzare il telefono come hotspot, non preoccuparti; abbiamo scritto una guida a riguardo!

Cosa fare se non si desidera che il proprio ospite acceda alla rete Wi-Fi

Ci sono alcune limitazioni che devi rispettare quando utilizzi Chromecast senza che l’ospite utilizzi il tuo Wi-Fi.

Innanzitutto, il Chromecast stesso dovrebbe connettersi a un router con una connessione Internet attiva. Se non ha questo, è probabile che crei problemi e si rifiuti di lavorare. In secondo luogo, la persona che vuole trasmettere dovrebbe avere il proprio Wi-Fi abilitato, ma non connesso al router. Inoltre, dovrebbero avere una connessione Internet, probabilmente tramite una connessione 4G.

Pertanto, questa funzione Chromecast è utile solo per consentire agli ospiti di trasmettere i propri contenuti allo schermo. Se desideri collegare un Chromecast a un televisore di un hotel e trasmetterlo senza connetterti al Wi-Fi, rimarrai profondamente deluso.

Abilitazione della modalità ospite

Per consentire agli ospiti di trasmettere contenuti al tuo Chromecast, devi prima abilitare la modalità ospite.

Per iniziare, avvia l’app Home sul tuo cellulare. È l’app che hai scaricato durante la configurazione del Chromecast e la sua icona è una casa color arcobaleno. Una volta entrato, seleziona il televisore in cui desideri impostare la modalità ospite.

Nella schermata del dispositivo, tocca l’ingranaggio in alto a destra.

Impostazioni Wi-Fi di Chromecast

Scorri verso il basso e trova l’opzione Modalità ospite. Toccalo e abilitalo.

Ospite Chromecast Wifi

Chromecast ti fornirà un PIN. Non è essenziale annotarlo, ma se hai già persone in attesa di connettersi, puoi darlo a loro.

Connessione tramite la modalità ospite

Quando i tuoi ospiti arrivano, possono connettersi al Chromecast utilizzando il PIN. Ricorda, l’ospite dovrebbe avere il Wi-Fi abilitato ma non connesso a nulla, oltre a una connessione Internet da un’altra fonte, come 4G.

Quando vogliono trasmettere, invitali a eseguire i passaggi tipici della trasmissione di contenuti. Quando è il momento di scegliere un dispositivo, l’ospite dovrebbe vedere il Chromecast pronto per la trasmissione. Se lo toccano, la televisione emetterà quattro toni che gli esseri umani non possono sentire. Se il dispositivo dell’ospite rileva questi toni, il Chromecast si connetterà automaticamente ad esso.

Se il dispositivo non sente i toni, il Chromecast chiederà invece un PIN. Questo caso d’uso è dove il PIN di prima tornerà utile. Se non ricordi il PIN, metti il ​​Chromecast in modalità standby e guarda in alto a destra. Dovrebbe essere visualizzato “PIN” seguito da quattro numeri. Chiedi all’ospite di inserire questo numero nella sua app e dovrebbe trasmettere lo schermo.

Dare il meglio al tuo ospite

Se i tuoi ospiti vogliono trasmettere contenuti sul tuo Chromecast, non è necessario fornire loro i tuoi dettagli Wi-Fi. Sebbene i passaggi siano un po ‘complicati, è possibile offrire agli ospiti un modo dedicato per trasmettere sul televisore senza giocherellare con le password del router.

Consenti ai tuoi ospiti di accedere al Wi-Fi? Fateci sapere di seguito.