Cum se utilizează Glances pentru a monitoriza sistemul pe Ubuntu

Come utilizzare gli sguardi per monitorare il sistema su Ubuntu

⌛ Reading Time: 3 minutes

Glances è uno strumento testuale a riga di comando multipiattaforma per monitorare il sistema. È scritto in linguaggio Python e utilizza l’estensione psutil libreria per ottenere informazioni dal sistema. Usandolo è possibile monitorare CPU, carico medio, memoria, interfacce di rete, I / O disco, utilizzo degli spazi del file system, dispositivi montati, numero totale di processi attivi e processi principali. Ci sono molte opzioni interessanti disponibili in Glances. Una delle caratteristiche principali è che puoi impostare le soglie (attenta, di avviso e critica) in un file di configurazione e le informazioni verranno visualizzate in colori che indicano il collo di bottiglia nel sistema.

Caratteristiche di sguardi

  • il carico medio della CPU
  • numero totale di processi come processi attivi, dormienti, ecc.
  • informazioni sulla memoria totale come RAM, swap, memoria libera, ecc.
  • Informazioni sulla CPU
  • Download dalla rete e velocità di caricamento delle connessioni
  • Dettagli sulla velocità di lettura / scrittura di I / O del disco
  • Usi del disco dei dispositivi attualmente montati
  • Processi migliori con i loro utilizzi di CPU / memoria

Installazione di sguardi

Installare Glances su Ubuntu è facile, poiché è disponibile nel repository di Ubuntu. Puoi installare Glances eseguendo il seguente comando.

Uso degli sguardi

Al termine dell’installazione, puoi avviare Glances eseguendo il seguente comando:

Vedrai un output come il seguente:

Premere ESC o “Ctrl + C” per uscire dal terminale di Glances.

Per impostazione predefinita, l’intervallo di tempo è impostato su 1 secondo, ma è possibile definire l’intervallo di tempo personalizzato durante l’esecuzione di sguardi dal terminale.

Per impostare l’intervallo di tempo su 5 secondi, eseguire il seguente comando:

Codici colore sguardi

Significato dei codici colore di sguardi:

  • GREEN : OK
  • BLUE : ATTENZIONE
  • VIOLET : METTERE IN GUARDIA
  • RED : CRITICO

Per impostazione predefinita, le soglie di sguardi impostate sono: attenzione = 50, avviso = 70, critica = 90. È possibile personalizzare la soglia utilizzando il file di configurazione predefinito glances.conf situato nella directory “/ etc / glances /”.

Opzioni di sguardi

Glances fornisce diversi tasti di scelta rapida per trovare le informazioni sull’output mentre è in esecuzione.

Di seguito è riportato l’elenco dei tasti di scelta rapida.

m : ordina i processi per MEM%
p : ordina i processi per nome
c : ordina i processi per% CPU
d : mostra / nasconde le statistiche di I / O del disco
a : ordina i processi automaticamente
f : mostra / nasconde il file system statshddtemp
i : ordina i processi in base alla velocità di I / O
s : mostra / nasconde le statistiche dei sensori
y : mostra / nasconde le statistiche di hddtemp
l : mostra / nascondi i log
n : mostra / nasconde le statistiche di rete
x : elimina i log di avviso e critici
h : mostra / nascondi la schermata della guida
q : smettere
w : elimina i registri di avviso

Usa gli sguardi per monitorare i sistemi remoti

È inoltre possibile monitorare i sistemi remoti utilizzando Glances. Per usarlo su un sistema remoto, usa il seguente comando:

Vedrai un output come il seguente:

sguardi monitorano server di sistema remoto

Vedrai Glances in esecuzione sulla porta 61209.

Ora, vai alla macchina remota ed esegui il seguente comando per connetterti a un server Glances specificando l’indirizzo IP come mostrato di seguito. Ad esempio, 192.168.1.10 è l’indirizzo IP del server Glances.

Conclusione

Glances è uno strumento molto utile per ogni amministratore di sistema Linux. Usandolo, puoi monitorare facilmente il tuo sistema Linux in meno tempo. Sentiti libero di commentare se hai domande.