Come utilizzare gli snapshot ZFS in Ubuntu 20.04

Come utilizzare gli snapshot ZFS in Ubuntu 20.04
⏱️ 4 min read

Il supporto di Ubuntu per ZFS non è nuovo nella versione 20.04 LTS. La novità è quanto sia facile utilizzare una delle funzionalità più essenziali di ZFS: le istantanee. Grazie agli snapshot, puoi ripristinare il tuo sistema operativo a uno stato precedente prima che si verificassero problemi. Scopri qui come utilizzare gli snapshot ZFS in Ubuntu 20.04.

Installa con ZFS

Per poter utilizzare le funzionalità di ZFS, è necessario utilizzare anche ZFS. Ciò significa che durante l’installazione di Ubuntu, durante il passaggio “Tipo di installazione”, invece di utilizzare l’impostazione predefinita “Cancella disco e installa Ubuntu”, dovresti fare clic su “Funzionalità avanzate …”

Nella finestra che si apre, seleziona “SPERIMENTALE: Cancella disco e usa ZFS” e fai clic su OK.

Facile installazione di Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Zfs sperimentale

Con “ZFS selezionato” visualizzato accanto a “Funzioni avanzate …”, puoi procedere con il resto dell’installazione come al solito.

Facile installazione di Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Zfs Selected

Snapshot automatici

Con Ubuntu 20.04, non devi fare nulla per sfruttare la funzione snapshot di ZFS. Potresti notare la funzione in azione durante l’installazione di nuovi pacchetti nel tuo terminale preferito, la creazione di collegamenti simbolici a versioni alternative dei file e l’aggiornamento del menu GRUB.

Easy Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Symlink e Grub

Quando ne avrai bisogno, tuttavia, per ripristinare il tuo sistema a uno stato precedente, saranno lì per te. Facciamo un giro di prova. Installa un pacchetto con cui desideri provare:

Dopo aver provato il nuovo pacchetto, puoi disinstallarlo di nuovo con apt. Per questo tutorial, però, vedrai nei passaggi che seguono come puoi ripristinare l’intero sistema al punto prima della sua installazione.

Ripristino a uno stato precedente

Ogni volta che decidi di ripristinare il tuo file system a uno stato precedente, riavvia. Dopo la schermata di avvio iniziale, dovrai premere un tasto diverso per accedere a GRUB, a seconda del firmware del tuo computer.

Se il tuo computer utilizza il BIOS, devi mantenere il file Cambio tasto premuto. Se usa UEFI, devi premere Fuga dopo l’avvio iniziale del sistema ma prima che il sistema operativo inizi a caricarsi.

Easy Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Grub

Passa alla terza voce, “Cronologia per Ubuntu 20.04 LTS” e premi Invio.

Easy Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Grub History

Scegli l’istantanea che desideri ripristinare dall’elenco visualizzato.

Easy Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Grub History Entries

Scegli se vuoi ripristinare solo i file di sistema a uno stato precedente, ma mantenere intatti i tuoi dati personali o se desideri riportare indietro il tempo su tutto.

Easy Ubuntu 20 04 Zfs Snapshots Grub System and Data

Attendi qualche istante affinché le diverse versioni dei file vengano “rimappate” nel filesystem. La prossima volta che accederai al desktop, tornerà al punto in cui lo avevi lasciato prima dell’istantanea selezionata.

Ti piace la funzione snapshot ZFS in Ubuntu 20.04? O preferisci usare una combinazione di Ext4 e uno strumento di backup con funzionalità simili? Ditecelo nella sezione commenti qui sotto.

Relazionato:

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x