So verwenden Sie Google Chrome in Kodi, um auf Ihre Streaming-Dienste zuzugreifen

Come utilizzare Google Chrome in Kodi per accedere ai tuoi servizi di streaming

⌛ Reading Time: 4 minutes

C’è un modo per accedere a quasi tutti i servizi di streaming tramite Kodi. Potrebbero non esserci componenti aggiuntivi per tutti, ma esiste un componente aggiuntivo in grado di gestirli. Quel componente aggiuntivo è Chrome Launcher.

È semplice, davvero. Chrome Launcher è uno script relativamente semplice che avvia Google Chrome in modalità kiosk (senza bordi) da Kodi. Può aprirsi direttamente da qualsiasi sito web di cui hai bisogno e puoi creare i tuoi lanciatori personalizzati per ogni sito e servizio.

Con Chrome Launcher puoi accedere a qualsiasi servizio di streaming che supporti Chrome.

Installa SuperRepo

Chrome Launcher non è disponibile nel repository Kodi predefinito. Per accedervi, dovrai abilitare un repository diverso e più grande, SuperRepo. Prima di iniziare dovresti sapere che SuperRepo è un gigantesco repository con un sacco di componenti aggiuntivi. Non tutti sono del tutto leciti. Prima di iniziare a scaricare altre cose dal repository, tienilo a mente.

Per iniziare, fai clic sull’icona delle impostazioni nel menu principale di Kodi. È il piccolo ingranaggio verso l’alto. Quindi, fai clic su “Sistema”. Nel menu risultante, individua e fai clic su “Componenti aggiuntivi”. Cerca un’opzione per attivare “Origini sconosciute” e consentire l’installazione di repository esterni.

Quindi, torna al menu delle impostazioni principali. Scegli il file manager e “Aggiungi sorgente”. Digita l’indirizzo web http://srp.nu/ come fonte.

Dagli un nome e premi “OK” per salvare la sorgente.

Installa il file zip SuperRepo

Torna al menu principale di Kodi. Fare clic sulla scheda “Componenti aggiuntivi”. Individua l’icona della casella aperta nella parte superiore del menu e fai clic su di essa. Quindi, scegli “Installa da file zip” nel menu.

Trova il nome che hai dato alla tua fonte SuperRepo. Trova la tua versione di Kodi e naviga tra “repository” e “superrepo”. Trova l’ultimo zip nell’elenco e installalo.

Installa Chrome Launcher

Aggiungi i componenti aggiuntivi del programma SuperRepo

Torna al menu a cui sei arrivato facendo clic sull’icona della casella nella scheda Componenti aggiuntivi. Scegli l’opzione per l’installazione dal repository. Scegli SuperRepo. Vedrai un enorme elenco di repository disponibili tramite SuperRepo, suddivisi per categoria. Scegli il repository “Programmi” e installalo.

Installa Chrome Launcher

Torna al menu principale dei componenti aggiuntivi. Clicca sulla scheda di download. Da lì trova i componenti aggiuntivi del programma dal menu. L’elenco dei componenti aggiuntivi del programma è appena diventato molto più lungo, ma è ancora alfabetico. Scorri verso il basso fino a Chrome Launcher e installalo.

Imposta un launcher personalizzato

Sei pronto per iniziare a utilizzare Avvio applicazioni di Chrome. Torna al menu principale dei componenti aggiuntivi. Seleziona “I miei componenti aggiuntivi”, quindi “Componenti aggiuntivi del programma”. Quando dovrebbe vedere Chrome Launcher lì, avvialo.

Lanciatori di Chrome predefiniti

Vedrai tre opzioni che ti aspettano. Due di loro sono lanciatori già pronti per Vimeo e YouTube. Puoi provare uno dei due, se lo desideri. Alt + F4 ti fa uscire dalla finestra di Chrome.

Inserisci un URL da aprire con Chrome

L’ultima opzione ti consente di creare il tuo lanciatore. Provalo. Inizia dando al tuo launcher un nome che apparirà nel menu. Quindi, digli l’indirizzo web esatto da aprire. La configurazione ti farà altre due domande su come desideri che Chrome venga eseguito. Le impostazioni predefinite vanno bene.

Dopo aver configurato il programma di avvio, aprilo. Il tuo nuovo launcher ti porterà direttamente al sito che hai richiesto. Se prevedi di utilizzare questa tecnica su Linux o un’altra configurazione che non è supportata, potrebbe essere necessario utilizzare il file selettore agente utente plug-in per far sembrare che tu sia su Windows. Funzionerà in quasi tutti i casi.

Congratulazioni! Sei pronto per iniziare a utilizzare tutti i tuoi servizi di streaming preferiti direttamente tramite Kodi. Tieni presente che tutti questi pezzi si aggiornano e cambiano costantemente. Mantieni tutto aggiornato per assicurarti che le cose continuino a funzionare senza intoppi. Ciò include l’aggiornamento del tuo agente utente contraffatto, se ne stai utilizzando uno.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.