Come utilizzare Homebrew per installare software su Linux e Windows

Verwendung von Homebrew zum Installieren von Software unter Linux und Windows
⏱️ 3 min read

Per molto tempo Homebrew è stato uno strumento utile per gli utenti Mac, ma solo per gli utenti Mac. L’app aggiunge la gestione dei pacchetti in stile Linux, consentendo agli utenti di installare facilmente le utilità della riga di comando. Ora, con le versioni 2.0.0 e successive, l’app non è più esclusiva per Mac.

Homebrew è ora disponibile sia per gli utenti Linux che per gli utenti Windows grazie al sottosistema Windows per Linux. C’è una differenza fondamentale, però: il nome. Nei sistemi Linux, l’app è nota come Linuxbrew.

Perché usare Homebrew invece del gestore di pacchetti della tua distro?

Ci sono alcuni motivi per cui potresti scegliere di usare Linuxbrew invece del gestore di pacchetti standard del tuo sistema. Innanzitutto, non è necessario utilizzare il file sudo comando per installare i pacchetti. Non hai nemmeno necessariamente bisogno dei privilegi di root per installarlo. I pacchetti vengono installati nella directory home o in una directory home specifica di Linuxbrew.

Un altro motivo per utilizzare Homebrew / Linuxbrew è che potresti voler utilizzare lo stesso gestore di pacchetti su sistemi diversi. In questo caso non è necessario memorizzare alcuni comandi per Ubuntu, alcuni per Mac e un altro set per Windows.

Requisiti di sistema

Nella sezione Linuxbrew del sito Web Homebrew elenca alcuni requisiti di sistema, che la maggior parte dei sistemi relativamente moderni non dovrebbe avere problemi a soddisfare:

  • GCC 4.4 o più recente
  • Linux 2.6.32 o più recente
  • Glibc 2.12 o più recente
  • CPU x86_64 a 64 bit

Al momento non è disponibile il supporto per i sistemi a 32 bit, quindi se stai utilizzando un sistema più vecchio potresti essere sfortunato. Ci sono anche alcune dipendenze da installare.

Installa le dipendenze di Linuxbrew

homebrew-linux-windows-prerequisiti

Per Ubuntu o altri sistemi basati su Debian, puoi installare tutto ciò di cui Homebrew ha bisogno per essere eseguito in un unico comando:

Per Fedora, CentOS o Red Hat, usa invece il seguente comando:

Installa Linuxbrew

Come con le dipendenze, puoi installare Linuxbrew con un singolo comando. Questo scarica ed esegue lo script di installazione dal repository GitHub di Linuxbrew:

installazione homebrew-linux-windows

Il sito Web di Linuxbrew consiglia di eseguire i seguenti comandi per aggiungere l’app al tuo profilo bash:

Nel caso in cui i comandi precedenti non funzionino dopo esserti disconnesso e rientrare nella tua shell preferita, aggiungi la seguente riga a “~ / .bashrc”, “~ / .zshrc” o altra configurazione della shell pertinente:

Ora sei pronto per provare a utilizzare Linuxbrew per installare un pacchetto. Il programma di installazione consiglia di installare gcc, quindi inizia con quello:

Utilizzando Linuxbrew

Come visto sopra, il comando più semplice è brew install seguito dal nome del pacchetto che si desidera installare. Per cercare i pacchetti disponibili, che Homebrew chiama “formule”, puoi usare brew search seguito dal nome. Per mostrare i dettagli di una formula specifica, usa brew info seguito dal nome. Infine, brew update aggiorna Linuxbrew così come le formule installate.

comandi homebrew-linux-windows

Se la tua installazione di Linuxbrew non funziona correttamente, o non sei sicuro, un comando da sapere è brew doctor. Se tutto va bene, il comando riporterà “Il tuo sistema è pronto per l’erogazione”. Se qualcosa non va, il comando ti darà un’idea di dove iniziare per risolvere il problema. Per ulteriori comandi, vedere il Documentazione homebrew, ma quanto sopra dovrebbe essere principalmente ciò che devi sapere.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x