Come utilizzare il comando Chown in Linux per modificare la proprietà dei file

Chown Command Linux Featured
⏱️ 3 min read

Sui sistemi Linux, ogni file è associato a un proprietario e un proprietario di gruppo. Se non disponi dell’autorizzazione appropriata, non sarai in grado di accedere o modificare i file o la directory. Su un sistema Linux, esiste uno strumento “cambia proprietario” (chown) che consente di modificare il proprietario di un file/directory e il proprietario del gruppo. Vediamo come puoi utilizzare il comando chown in Linux per gestire al meglio i tuoi file e cartelle.

Come utilizzare il comando chown in Linux

Il comando può essere utilizzato secondo la seguente sintassi:

sudo chown [new_owner]:[new_group_owner] filename

Controlla le autorizzazioni correnti di un file

Prima di modificare il proprietario (o il proprietario del gruppo) di un file, dovresti prima elencare le autorizzazioni correnti di un file utilizzando il ls -l. Con questo comando potrai vedere il proprietario e il proprietario del gruppo dei file su cui intendi operare.

Cambio gruppo Chown 1
Come utilizzare il comando Chown in Linux per modificare la proprietà dei file

Modifica solo del proprietario di un file/directory

È possibile modificare solo l’attuale proprietario di un file sul sistema Linux. Come nella sintassi del comando, hai qualcosa come due colonne separate da :. La prima colonna sta per il nuovo proprietario, mentre la seconda colonna sta per il nuovo proprietario del gruppo. Inoltre, per modificare il proprietario del file, è necessaria l’autorizzazione di superutente, il che significa anteporre sudo a tutti chown comandi.

sudo chown maketech: docker-machine

Controllare il risultato del comando con ls -l:

$ ls -l
total 1964
-rw-r--r--  1 userkubetrain user_kubetrain    2148 Mar 18  2019  certnew.cer
-rw-r--r--  1 maketech      user_kubetrain      48 Jan 29 10:13  docker-machine

Puoi vedere che “maketech” è ora il nuovo proprietario del nostro file. Per impostazione predefinita, il comando funziona solo per un singolo file o directory. Se vuoi applicare le modifiche a tutti i file e le sottodirectory all’interno di una cartella, devi usare il -R parametro:

sudo chown -R maketech virtual-machine

Puoi anche modificare il proprietario di un file utilizzando l’UID dell’utente:

sudo chown -R 1002 virtual-machine

Modifica solo il proprietario del gruppo di un file o di una directory

Se desideri concedere ad altri utenti l’autorizzazione ad accedere al file, puoi inserirli in un gruppo, quindi modificare la proprietà del gruppo del file.

sudo chown :maketechpublic -R docker-machine

Controlla il risultato.

Cambio gruppo Chown 2

Come puoi vedere, mettiamo i due punti : prima del nome del nuovo proprietario del gruppo solo per indicare che questo è il nome del gruppo e non il nome del nuovo utente.

Modifica l’utente e il gruppo di un file

Se vuoi cambiare il proprietario e il proprietario del gruppo di un file o di una directory, dovrai indicare i due valori:

sudo chown maketech:maketechpublic -R docker-machine

Così facendo si assegna il nuovo proprietario della rubrica e anche il gruppo (intendendo gli utenti del gruppo) che può anche operare.

Il comando chown in Linux è responsabile della modifica dell’utente del file e/o della proprietà del gruppo. Viene spesso utilizzato insieme al comando chmod per gestire al meglio i permessi dei file in Linux.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x