Come utilizzare il portachiavi iCloud su Windows

Come utilizzare il portachiavi iCloud su Windows
⌛ Reading Time: 7 minutes

Se passi spesso da un Mac a un PC o utilizzi un iPhone e un computer Windows, probabilmente hai riscontrato problemi nell’utilizzo dei servizi Apple su Windows. Di recente, Apple è stata in qualche modo più amichevole con altri sistemi operativi, anche se solo leggermente. Un esempio potrebbe essere iCloud per Windows, che ti consente di accedere a file, contatti, calendari, foto e altri dati di iCloud su Windows. Ora, a partire da iCloud per Windows versione 12, puoi persino utilizzare le password del tuo portachiavi iCloud su Windows.

Cosa sono il portachiavi iCloud e le password iCloud?

Se hai mai utilizzato un Mac per un certo periodo di tempo, probabilmente hai familiarità con il portachiavi iCloud, ma questo termine potrebbe essere meno familiare agli utenti di iPhone e iCloud. In poche parole, iCloud Keychain è la tecnologia che gestisce le tue password iCloud dietro le quinte.

Questo in realtà non è tutto ciò che fa. Quando Safari ti chiede di salvare i dati della carta di credito che inserisci su un sito Web, memorizza questi dati anche nel portachiavi iCloud.

Quando accedi a un sito Web e Safari ti chiede se desideri salvare la password, utilizza il portachiavi iCloud per farlo. Funziona su tutti i dispositivi Apple e ora su Windows, anche se ci sono differenze. In particolare, noterai che il nome è cambiato.

Su iPhone e iPad, non vedrai quasi mai alcuna menzione del portachiavi iCloud. Quando si tratta di Windows, Apple ha deciso di utilizzare un nome completamente diverso: iCloud Passwords. Questo può sembrare un cambiamento arbitrario, ma c’è una buona ragione dietro.

Poiché iCloud Keychain è integrato in macOS, non è necessaria un’app specifica per la gestione delle password. Su Windows, hai bisogno di un’app dedicata per creare, modificare ed eliminare password e accessi, quindi ottieni l’app dedicata iCloud Passwords. Vedremo come utilizzare questa app in seguito.

C’è anche un altro motivo. Mentre iCloud Keychain gestisce tutti i tipi di dati sensibili su macOS, al momento puoi accedere alle password del portachiavi iCloud solo su Windows, non ad altre informazioni salvate.

Prima di iniziare: prerequisiti

Prima di poter iniziare a utilizzare le password iCloud sul tuo PC Windows, devi assicurarti che alcune cose siano in ordine. Per prima cosa, diamo un’occhiata al lato Apple delle cose.

Per utilizzare le password iCloud, il tuo ID Apple dovrà avere l’autenticazione a due fattori abilitata. Avrai anche bisogno di un dispositivo Apple con almeno iOS 14, iPadOS 14 o macOS 11. Questo serve per ottenere il codice di sicurezza che utilizzerai per configurare le password iCloud su Windows.

Ora sul lato Windows delle cose. Dovrai eseguire iCloud per Windows versione 12 o successiva. Per verificare, tutto ciò che devi fare è aprire l’app iCloud per Windows. Il numero di versione è nell’angolo in alto a destra.

Se non hai ancora installato iCloud per Windows, apri semplicemente Microsoft Store e cerca iCloud, quindi seleziona l’app iCloud. Fare clic sul pulsante blu Installa sul lato destro.

Come utilizzare il portachiavi Icloud Windows Icloud Windows Store

Come configurare le password di iCloud su Windows

  1. Una volta che sei sicuro di soddisfare i prerequisiti e di avere un dispositivo Apple a portata di mano, avvia l’app iCloud per Windows. Se non hai ancora effettuato l’accesso, accedi con l’ID Apple che desideri utilizzare.
  2. Dopo l’avvio dell’app, vedrai un menu di vari elementi da sincronizzare. Ciò include iCloud Drive, foto e altro. Nella parte inferiore dello schermo, vedrai le password. Assicurati di selezionare la casella di controllo accanto a questo elemento. Ora attendi che tutto si sincronizzi.
Come utilizzare il portachiavi Icloud Configurazione di Windows Icloud
  1. A questo punto, dovresti essere in grado di avviare l’app iCloud Passwords per visualizzare e gestire le tue password. Hai anche la possibilità di installare le estensioni del browser per compilare facilmente le password. Questo è ciò che vedremo dopo.

Come configurare le password iCloud in Microsoft Edge

Per compilare facilmente le password nel browser Edge di Microsoft, dovrai installare un’estensione. Fortunatamente, Apple lo rende facile per te.

  1. Apri l’app iCloud per Windows.
  2. Nella parte inferiore della finestra, vedrai la sezione Password che hai abilitato in precedenza.
  3. Proprio sotto l’icona della chiave, vedrai “Con Microsoft Edge” e un pulsante con l’etichetta “Installa estensione”.
Come utilizzare il pulsante di estensione di Windows Edge del portachiavi Icloud
  1. Fai clic su questo pulsante e verrà visualizzata una finestra che ti informa che avrai bisogno di un’estensione.
  2. Ora fai clic su Scarica per aprire Microsoft Edge. Il browser caricherà la pagina di installazione dell’estensione Password iCloud.
  3. Fai clic sul pulsante blu Ottieni sul lato destro della finestra, quindi fai clic su “Aggiungi estensione”.
Come utilizzare l'estensione per Windows Edge del portachiavi Icloud

Come impostare le password iCloud in Chrome

Se preferisci utilizzare Chrome su Microsoft Edge, sarai felice di sapere che Apple supporta Chrome con le password iCloud. L’installazione dell’estensione è semplice come in Microsoft Edge.

Apri l’app iCloud per Windows. Nella sezione Password, vedrai “Con Google Chrome” proprio sotto l’opzione per l’estensione Microsoft Edge. Fare clic sul pulsante “Installa estensione”, quindi fare clic su “Scarica…”

Come utilizzare il pulsante di estensione di Chrome di Windows del portachiavi Icloud

Google Chrome aprirà la pagina del Chrome Web Store per l’estensione iCloud Passwords. Fai clic su “Aggiungi a Chrome” e quindi su “Aggiungi estensione”. Ora l’estensione è installata e pronta per l’uso.

Come utilizzare l'estensione per Chrome di Windows del portachiavi Icloud

Utilizzo delle password iCloud su Windows

L’utilizzo dell’estensione iCloud Passwords è semplice, indipendentemente dal fatto che utilizzi Microsoft Edge o Google Chrome. Non offre molte funzionalità, ma gestisce abbastanza bene le basi.

Accesso automatico ai siti Web

Per accedere a un sito Web, vai al sito Web a cui desideri accedere. Quando è il momento di inserire nome utente e password, fai semplicemente clic sull’estensione iCloud Passwords nella barra di navigazione del browser. Su Chrome, potresti dover prima fare clic sul pulsante Estensioni.

Come utilizzare il riempimento automatico di Windows del portachiavi Icloud

Fai clic sull’icona dell’estensione Password iCloud e inserisci il codice di verifica a sei cifre, se richiesto. Ora scegli il login che desideri dall’elenco se sono presenti più elementi. Dopo aver fatto clic sull’accesso, l’estensione riempirà automaticamente il tuo nome utente e password.

Copiare manualmente il tuo nome utente e password

Se non hai installato l’estensione del browser o utilizzi un altro browser, puoi anche copiare manualmente il tuo nome utente e password da iCloud Passwords.

Apri l’app iCloud Passwords e trova la password che desideri utilizzare, quindi fai clic su di essa per assicurarti che sia selezionata. In alto a destra della finestra, fai clic sull’icona Copia (due rettangoli). Scegli “Copia nome utente” o “Copia password” per copiare le informazioni negli appunti.

Come utilizzare il portachiavi Icloud Windows Copia la password del nome utente

Ora puoi incollarlo ovunque sia necessario per accedere.

Salvataggio delle password

Se hai installato l’estensione del browser per le password iCloud, salvare gli accessi è incredibilmente facile. Tutto quello che devi fare è fare clic sull’icona dell’estensione di iCloud Passwords per assicurarti che sia attiva.

Quindi vai su un sito Web e accedi o registrati per un nuovo account. Quando richiesto, seleziona “Salva password” per salvare le informazioni di accesso. Sfortunatamente, non sembra esserci un modo per generare una password con l’estensione del browser. Per questo, dovrai creare manualmente un nuovo accesso.

Creazione di un nuovo accesso

Per creare manualmente un nuovo accesso al sito Web, apri l’app iCloud Passwords, quindi fai clic sul pulsante “+” in alto a sinistra, vicino alla casella di ricerca. Verrà avviata la finestra di dialogo Aggiungi nuova password.

Come utilizzare il portachiavi Icloud Windows Aggiungi nuovo utente

Ci sono campi per sito web, nome utente e password. Puoi inserire il nome utente e il sito web come faresti normalmente. Puoi anche creare una password se lo desideri, ma c’è un’opzione migliore.

Fai clic sul pulsante “Genera password complessa” per creare una password complessa che non è facile da indovinare. Dopo aver compilato tutti i campi, fai clic sul pulsante “Aggiungi password” nella parte inferiore dello schermo.

Gestione delle password

Per visualizzare una password, apri iCloud Passwords e cerca il sito Web o il servizio che stai cercando. Fai clic sulla voce e vedrai il nome utente e la password nascosta sulla destra. Per visualizzare la password, basta passare il mouse sopra di essa.

Per aggiornare le informazioni di accesso, seleziona una voce, quindi fai clic sul pulsante Modifica, rappresentato dall’icona della penna. Qui puoi cambiare il nome utente e generare una nuova password complessa.

Come utilizzare il portachiavi Icloud Eliminazione di Windows

Per eliminare una password, fai clic su una voce di accesso nella barra laterale di sinistra. Ricontrolla e assicurati che questa sia la voce che desideri eliminare, poiché non puoi recuperarla. Quando sei pronto per eliminare l’accesso, fai clic sul logo del cestino in alto a destra. Conferma facendo clic sul pulsante “Elimina”.

Domande frequenti

1. Posso archiviare e recuperare informazioni sulla carta di credito o altre informazioni sensibili in iCloud Passwords?

No. Apple potrebbe aggiungerlo in futuro, poiché utilizza il portachiavi iCloud per archiviare questi dati. Al momento in cui scrivo, iCloud Passwords non memorizza carte di credito o altre informazioni finanziarie.

2. Posso archiviare note sicure in iCloud Passwords?

No. L’unico tipo di dati supportato sono i nomi utente e le password. Detto questo, puoi sempre archiviare una nota sicura sotto forma di nome utente/password, se necessario.

3. Ci sono differenze nelle istruzioni per Windows 10 e Windows 11?

No. iCloud per Windows e le password iCloud funzionano esattamente allo stesso modo sia su Windows 10 che su Windows 11.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.