Come utilizzare SFTP per trasferire file da / a server Linux

Cum se utilizează SFTP pentru a transfera fișiere pe / de pe serverele Linux
⏱️ 4 min read

La maggior parte delle persone preferisce utilità come FileZilla o WinSCP quando hanno bisogno di trasferire file da o verso server Linux / BSD. Se il daemon OpenSSH è in esecuzione su quel computer, puoi connetterti ad esso tramite il protocollo Secure / SSH FTP (SFTP). Le suddette utilità facilitano il trasferimento dei file offrendo un’interfaccia grafica, ma è necessario installare e configurare quei programmi.

Alcuni puristi preferiscono non dover installare utilità aggiuntive. Altre persone preferiscono semplicemente la riga di comando perché ti dà più controllo e un modo più veloce per dire all’utilità cosa vuoi che faccia. Ma ora c’è un motivo in più per ricorrere alla riga di comando quando vuoi trasferire i file. Windows 10 ha iniziato a includere, per impostazione predefinita, un client OpenSSH che consente di accedere ai server Linux / BSD direttamente dal prompt dei comandi.

Questo client viene fornito con una serie di altre utilità e SFTP è tra queste. Quindi, ora puoi anche trasferire file su sistemi operativi Linux / BSD, direttamente dal prompt dei comandi, senza dover installare nulla sulla tua macchina Windows.

L’utility sftp è disponibile anche su macchine Linux e funziona allo stesso modo.

Come accedere con il comando sftp

Se sei su Windows, apri il prompt dei comandi. Se sei su Linux, apri una finestra di terminale.

Per accedere a un server con l’estensione sftp si utilizza la stessa identica sintassi del comando ssh comando. Se non hai familiarità con questa sintassi, leggi il tutorial collegato nel paragrafo introduttivo.

Comandi di esempio:

Come scaricare file dopo aver effettuato l’accesso con sftp

È ora possibile immettere comandi nel file sftp > prompt per interagire con i file sul server.

Per scaricare un file:

Esempio:

Questo verrà scaricato nella directory corrente, quella in cui ti trovavi localmente prima di accedere al server. Per scaricare in una directory locale specifica (su Windows):

Esempio

Su Linux usi semplicemente percorsi di tipo Unix (barra in avanti invece di barra rovesciata):

Nota: anche se usi (erroneamente) le barre per i percorsi di Windows, in sftp, sembra che l’utility le capirà.

I percorsi possono anche essere relativi. Ciò significa che se eri già in C:UserJohn quando hai aperto il prompt dei comandi, puoi scaricare sul desktop (C:UserJohnDesktop) con:

I percorsi remoti possono anche essere relativi, il che significa che se accedi con sftp [email protected], sarai già nella directory “/ home / john”, quindi puoi usarlo per scaricare “/ home / john / file:”

Questo scaricherà “/ home / john / file” in “C: Users YourUser Desktop file”.

Per copiare le directory, devi aggiungere il file -r parametro al comando, che sta per ricorsivo.

sftp-copy-directory

Ricordarsi di aggiungere un nome per la nuova directory che si desidera creare localmente, come “Desktop bin” in questo caso. Se volessi usare get -r /bin Desktop, i file verranno copiati direttamente sul desktop. Sono i file che vengono copiati, non la directory stessa.

Come caricare i file dopo aver effettuato l’accesso con sftp

Il caricamento di file o directory segue gli stessi principi. L’unica eccezione è che i percorsi sono invertiti, il che significa che devi prima specificare il file / directory locale e poi il percorso remoto.

Su Windows:

Su Linux:

Quando carichi le directory (ricorsivo), ricorda che si applica la stessa regola della sezione precedente: in realtà sono i file nella directory che vengono copiati, non la directory stessa. Quindi specifica un nuovo nome per una directory in cui desideri copiare quei file.

Questo creerebbe una nuova directory chiamata “bin” sul lato remoto.

Per uscire dalla shell sftp, digita semplicemente:

Come riprendere i trasferimenti e utilizzare percorsi che contengono spazi

Quando trasferisci un file di grandi dimensioni, se viene interrotto, puoi riprendere sostituendo il comando precedente con reput e reget invece di put e get. Assicurati solo di utilizzare esattamente gli stessi percorsi che hai utilizzato l’ultima volta, in modo che l’origine e la destinazione corrispondano esattamente.

Per riprendere i trasferimenti di directory, aggiungi semplicemente il file -r parametro

Se il percorso di un file contiene spazi, inseriscilo tra virgolette.

Questo non funzionerà:

Ma questo:

(Sì, puoi effettivamente trovare la colonna sonora di The Witcher 3 lì se è installata su Steam.)

Conclusione

Questo copre le cose più importanti che devi sapere su sftp. Se scopri di avere bisogno di saperne di più, puoi leggere il manuale completo dei comandi sftp in linea.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x