Come utilizzare uno sfondo personalizzato con lo zoom

Come utilizzare uno sfondo personalizzato con lo zoom

Milioni di persone hanno iniziato a utilizzare Zoom per le videoconferenze durante la pandemia. Molti hanno approfittato della funzione di sfondo personalizzato che ti consente di cambiare lo sfondo del video dalla stanza dietro di te letteralmente a tutto ciò che desideri. Puoi scegliere da un set di sfondi preimpostati o personalizzare e caricare il tuo. Questo può variare dall’utilizzo di una foto di Marte a una libreria dietro di te: le possibilità sono letteralmente infinite.

La funzione di sfondo personalizzato Zoom di solito funziona abbastanza bene. Non hai bisogno di una costosa configurazione dello schermo verde per farlo funzionare. Finché può distinguere tra i tratti del tuo viso e lo sfondo dietro di te, funzionerà bene. Ecco come impostare uno sfondo personalizzato in Zoom.

Requisiti

Zoom ha requisiti di specifica minimi che il tuo sistema dovrà soddisfare per utilizzare la funzione di sfondo virtuale. Richiede una CPU relativamente potente per funzionare, soprattutto quando non si utilizza uno schermo verde. I requisiti delle specifiche sono elencati in Sito web di supporto di Zoom.

Imposta uno sfondo virtuale sul desktop

1. Apri l’app Zoom sul tuo PC / Mac.

2. Fare clic sull’icona Impostazioni nell’angolo in alto a destra. Se non riesci a vederlo, fai clic sul tuo profilo nell’angolo in alto a destra e fai clic su Impostazioni.

3. Nel menu a sinistra, fare clic su Sfondo virtuale.

4. Vedrai alcune opzioni di sfondo predefinite fornite da Zoom. Ciò include uno sfondo dello spazio esterno e fili d’erba. Puoi sceglierne uno semplicemente facendo clic su di esso e il tuo sfondo cambierà automaticamente.

Se desideri utilizzare una foto o un video di sfondo personalizzato, fai clic sull’icona “+” nell’angolo in alto a destra e vedrai due opzioni: “Scegli foto” e “Scegli video”.

Zoom sfondo virtuale Aggiungi immagine

Dopo aver scelto la foto / il video dal tuo sistema, vedrai l’opzione per selezionarlo insieme alle altre immagini.

Sfondo virtuale Zoom Imposta sfondo

Puoi anche selezionare l’opzione “Ho uno schermo verde fisico” se ne hai uno dietro di te.

5. Per eliminare le foto / i video caricati, tocca la X nell’angolo in alto a destra del file multimediale.

Imposta uno sfondo virtuale sulla tua app mobile

Nota: devi essere in riunione per impostare il tuo sfondo virtuale sull’app mobile.

1. Nell’app Zoom, tocca i tre punti nella parte inferiore destra dello schermo per aprire il menu Altro.

Sfondo virtuale Zoom Altro

2. Selezionare Sfondo virtuale.

Sfondo virtuale Zoom Sfondo virtuale

3. Seleziona un’opzione predefinita o carica la tua dal Rullino / Galleria.

Aggiungi zoom sfondo virtuale

Questo è tutto! È ora possibile utilizzare la funzionalità Sfondo personalizzato durante le riunioni Zoom. Durante l’utilizzo di uno sfondo personalizzato, assicurati che il tuo feed non venga interrotto e che non ti muovi molto sullo schermo. Se ti dondoli sulla sedia o qualcun altro entra nella cornice della videocamera durante la chiamata, ciò potrebbe causare alcune interruzioni sullo sfondo. Anche se si risolveranno rapidamente, è meglio prevenire che curare.

Ritocca il mio aspetto

Un’altra funzione che puoi utilizzare insieme alla funzione Sfondo personalizzato è “Aspetto di ritocco” offerto da Zoom. In altre parole, questo è un filtro di bellezza offerto da Zoom. È un filtro ammorbidente, come quello che troverai su Instagram, Snapchat o la fotocamera selfie del tuo telefono. La fotocamera ammorbidisce le tue caratteristiche, il che di solito rende l’aspetto esteticamente più gradevole durante la tua videochiamata.

Per attivarlo, vai su “Impostazioni -> Impostazioni video” e seleziona la casella “Ritocca il mio aspetto”.

Ritocco dello zoom sullo sfondo virtuale

Dovresti vedere la differenza nel riquadro di anteprima una volta attivato.

Se sei un utente frequente di Zoom e desideri utilizzare la piattaforma in modo più efficiente, assicurati di controllare il nostro elenco di funzionalità Zoom essenziali che dovresti conoscere e utilizzare per riunioni migliori.

Relazionato: