So verwenden Sie Wget zum Herunterladen von Websites auf Ihren PC

Come utilizzare Wget per scaricare siti Web sul tuo PC

⌛ Reading Time: 3 minutes

Ti sei mai chiesto se ci fosse un modo per scaricare un sito web senza un browser web? Sei fortunato. Con la potenza della riga di comando di Linux, tutto è possibile. Esistono diversi metodi per completare questa attività, ma in questo articolo ci concentreremo su wget.

Cos’è wget?

wget è un’utilità della riga di comando GNU per recuperare il contenuto dai server web. Come downloader, wget è molto potente di per sé. wget è in grado di lavorare con più protocolli, come HTTP, HTTPS e FTP. Altre funzionalità dell’utilità wget includono:

  • capacità di funzionare in silenzio o in background
  • integrato con script Linux o lavori CRON
  • può eseguire più download contemporaneamente
  • scarica i file che richiedono una password

Perché wget?

Sebbene ci siano una moltitudine di strumenti in grado di eseguire attività del sito Web, wget consente un ampio ambito. Offre all’utente la possibilità di funzionare senza un browser web:

  • scaricare una copia completa di un sito web
  • scaricare un file specifico da un sito web
  • automatizzare il recupero di un file su richiesta
  • ottenere un documento da un portale di autenticazione

wget è anche integrato nella maggior parte delle distribuzioni Linux, quindi è disponibile fin dall’inizio e non sono necessarie ulteriori installazioni.

wget Basics

Iniziare con wget è abbastanza semplice. Innanzitutto, apri un terminale Linux.

Una volta aperta una finestra di terminale, puoi eseguire wget come mostrato di seguito:

Sostituisci “URL” con l’URL esatto del sito web.

Per riprendere un file parzialmente scaricato, utilizzare un file -c cambia il tuo comando come segue:

Per rendere silenzioso il download di wget, aggiungi il file -q passa al comando wget iniziale:

Se non sei sicuro dell’uso corretto delle opzioni all’interno di wget, utilizza quanto segue:

Oltre ai siti Web, puoi anche scaricare un file utilizzando wget. Per esempio:

Dovrebbe semplicemente prendere il file e salvarlo nella directory corrente.

Se si desidera salvare in un nome file diverso o in una posizione diversa, utilizzare il file -O bandiera.

Opzioni FTP

Come notato in precedenza, wget supporta anche FTP. Se specifichi solo un sito FTP:

wget presumerà che tu voglia un accesso anonimo. In alternativa, puoi specificare manualmente cose come nome utente e password con i seguenti flag:

  • --ftp-user=USER: specifica il nome utente per il login
  • --ftp-password=PASS: specifica la password
  • --no-passive-ftp: disabilita la modalità di trasferimento passivo

Timeout, tentativi e download non riusciti

Infine, wget include diverse opzioni relative a problemi di connessione al server e timeout. Non tutti i guasti possono essere risolti, ovviamente, ma i seguenti flag hanno tutti lo scopo di aiutare ad affrontare i problemi del server:

  • --tries=NUMBER: specifica il numero di volte per ritentare il download
  • --retry-connrefused: Riprova il download anche se la connessione viene rifiutata dal server
  • --timeout=SECONDS: impostazione globale – quanto tempo attendere prima dei timeout
  • --wait=SECONDS: quanto tempo attendere tra i download riusciti (se ripetuti)

Chi userebbe wget?

Leggendo questo post, potresti pensare: “Sembra complicato e molto più difficile dell’utilizzo di un browser web”, ma chiunque può trovare un uso per questa utility, sia come amministratore di sistema che come programmatore. Di seguito sono riportati due esempi di come utilizzo questo comando durante la mia giornata, con il mio ruolo che a volte cambia.

Rende più facile il mio lavoro di ricercatore di sicurezza perché posso programmare questo comando per scaricare più siti Web contemporaneamente. Posso farlo creando un file di testo (utilizzando qualsiasi editor di testo) che contenga un numero di URL in un elenco (un URL per riga). Eseguendo il comando seguente con il file -i switch, wget scaricherà ogni sito web nell’elenco.

In qualità di amministratore di sistema, posso ottenere facilmente documenti da posizioni protette da password. Questo potrebbe non aiutarti anche offline, ma eseguendo wget permette, ti consente di aggiungere credenziali a un sito.

Ecco qua! È stato così difficile come pensavi? Essere in grado di automatizzare le tue azioni con wget ti farà risparmiare tempo e ti darà la possibilità di lavorare anche offline. Cosa avete da perdere?

Lascia un commento qui sotto e facci sapere se l’hai trovato utile.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

[pt_view id="5aa2753we7"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *