Come velocizzare il tuo Mac

Come velocizzare il tuo Mac

Poche cose sulla proprietà del computer possono essere più frustranti di quando un computer inizia a rallentare. Mentre ti piacerebbe credere che il tuo Mac funzionerà sempre velocemente, tutti i Mac rallentano con l’età. Per fortuna, un Mac lento non significa che devi esaurirlo e acquistarne uno nuovo. Esistono diversi modi per velocizzare il tuo Mac e li trattiamo di seguito.

Perché il tuo Mac funziona lentamente?

Ci sono una serie di cause per un Mac lento. Tutto, dai problemi di memoria e lasciando aperte troppe app, può causare rallentamenti. C’è anche la possibilità che il tuo computer stia esaurendo lo spazio di archiviazione. Se non hai abbastanza spazio libero, il tuo computer potrebbe rallentare. Anche il software difettoso potrebbe essere la fonte del problema. La buona notizia è che quando macOS funziona lentamente, ci sono una serie di suggerimenti e trucchi disponibili per aiutare a rimettere le cose in carreggiata.

Liberare spazio di archiviazione

Uno dei modi più semplici per mantenere le cose senza intoppi su qualsiasi hardware macOS è liberare spazio di archiviazione. Più è affollato l’SSD, più lentamente verrà eseguito. Puoi seguire un tutorial completo e ripulire tutto ciò che non è necessario, ma il passaggio più semplice è ottimizzare lo spazio di archiviazione.

Inizia andando al logo Apple nell’angolo in alto a sinistra, facendo clic su “Informazioni su questo Mac” e quindi su Archiviazione. Da qui puoi vedere come viene utilizzato tutto lo spazio di archiviazione.

Mac in esecuzione Slow Fix Free Up Storage

Ora fai clic su “Gestisci” e inizia a riprendere il tuo spazio. È in questa finestra che puoi “Ottimizza archiviazione” rimuovendo i contenuti che hai già visualizzato. Svuota il cestino o passa attraverso ed elimina i file di grandi dimensioni che non ti servono più. Sbarazzati di tutto ciò che puoi e libera spazio di archiviazione per prestazioni migliori e più veloci. Non dimenticare di cancellare anche le cache del browser.

Disabilita gli elementi di accesso

Quando raggiungi un punto in cui il tuo hardware macOS impiega più tempo per avviarsi rispetto al normale, è il momento di disabilitare gli elementi di accesso non necessari. Questi elementi possono accumularsi nel tempo ed è facile dimenticare ciò che hai autorizzato a eseguire non appena il computer si avvia.

Mac Running Slow Fix Disabilita gli elementi di accesso

Per vedere cosa è in esecuzione, fai clic sul logo Apple in alto a sinistra, Preferenze di Sistema, quindi “Utenti e gruppi”. All’interno di questa finestra, fare clic sulla scheda che dice “Elementi di accesso” e vedere cosa è selezionato. Ciascuna delle app selezionate si avvia ogni volta che il Mac viene riavviato o acceso. Più di questi hai abilitato, più è probabile che siano almeno una parte del motivo per cui il tuo computer potrebbe funzionare lentamente. Disattiva le app che non usi o non desideri e riprendi parte della memoria necessaria.

Ripara i permessi del disco

Con l’installazione di ogni app sul tuo Mac, viene aggiunto un set di autorizzazioni che consente l’accesso al programma per ogni utente. Queste autorizzazioni possono essere “danneggiate” nel corso degli anni e causare rallentamenti al tuo Mac senza che tu lo sappia. Fortunatamente, correggere queste autorizzazioni è incredibilmente facile.

Mac che esegue la riparazione delle autorizzazioni a correzione lenta

Vai alla cartella Applicazioni nella finestra del Finder e individua la cartella “Utilità”. All’interno di questa cartella troverai Utility Disco. Una volta aperta l’app, assicurati che il tuo disco rigido sia selezionato sul lato sinistro, quindi fai clic su “First Aid” in alto. Tieni presente che durante l’esecuzione di queste riparazioni, il tuo computer può rallentare in modo da poter correggere correttamente le autorizzazioni interrotte.

Usa Monitoraggio attività

Mac con monitoraggio attività a correzione lenta

Activity Monitor è la migliore risorsa per trovare assolutamente tutto ciò che è in esecuzione sulla tua macchina macOS in un dato momento. Tutto, dalle applicazioni aperte alle operazioni dietro le quinte, sarà disponibile tramite questa finestra. Se vedi app aperte che non sono attualmente in uso, chiudile e salva un po ‘di memoria / RAM.

Un altro grande motivo per guardare questo spazio è identificare le app che consumano costantemente più memoria del necessario. Ad esempio, Chrome è spesso considerato un browser che richiede molta memoria e, con più schede aperte, può rallentare rapidamente anche i computer più potenti. Se questo è uno scenario che ti riguarda, guarda a browser che richiedono meno risorse come Safari, Microsoft Edge o Brave.

Disattiva gli effetti visivi

Mac con dock a correzione lenta

Un altro aspetto della proprietà del Mac che spesso può essere trascurato sono gli effetti visivi. Effetti come l’ingrandimento, l’animazione delle applicazioni all’apertura e l’occultamento automatico del dock possono influire sulle prestazioni complessive. Se desideri le prestazioni più veloci in assoluto dal tuo hardware attuale, vai su “Logo Apple -> Preferenze di Sistema e Dock”.

Cerca le caselle per deselezionare le tre funzionalità di cui sopra. Puoi sempre giocare per vedere se solo uno di questi sta abilitando i rallentamenti dell’hardware in modo da poter mantenere il resto in esecuzione. Puoi persino disabilitarli tutti. In ogni caso, questo è un passaggio minore che può potenzialmente avere un impatto maggiore.

Riavvia e aggiorna

Mac con aggiornamento software a correzione lenta

Se tutto il resto fallisce o se desideri utilizzarlo come primo passaggio, riavvia il Mac. È senza dubbio il passaggio più semplice in qualsiasi elenco per velocizzare il tuo Mac e potrebbe risolvere completamente il problema. Lo stesso vale per assicurarti che il tuo Mac sia aggiornato con il software più recente. Bug o problemi software possono spesso causare rallentamenti e fino a quando non viene rilasciata una correzione o una patch, c’è poco che puoi fare per risolvere il problema. In tal caso, assicurati di tenerti aggiornato con ogni versione di macOS e con gli aggiornamenti delle singole applicazioni dal Mac App Store.

Pensieri finali

I computer Mac sono tra i migliori nella gestione della memoria grazie alla proprietà di Apple sia del software che dell’hardware. Sfortunatamente, ciò non li rende immuni dai rallentamenti. Questo è il motivo per cui ognuno di questi passaggi può essere così importante, in quanto rappresentano la prima linea di difesa per correggere qualsiasi rallentamento. Non affrettarti a comprare un computer completamente nuovo. Inizia invece con questo elenco e verifica se il problema si risolve. Potresti risparmiare un sacco di soldi.

Relazionato:

  • 5 fantastiche app gratuite per la produttività nel Mac App Store
  • Come attivare la modalità oscura sul tuo Mac
  • Come calibrare il display del tuo Mac per una migliore luminosità e precisione del colore