Cum să verificați dacă iPhone-ul dvs. este în garanție

Come verificare se il tuo iPhone è in garanzia

Apple è nota per la salvaguardia del suo ecosistema di dispositivi da intrusi di terze parti. Ciò significa che quando il tuo telefono è danneggiato, puoi solo tornare da Apple per la riparazione, a condizione che il tuo iPhone abbia una garanzia. Per assicurarti di essere effettivamente idoneo, ci sono diversi modi per verificarlo. Innanzitutto, tieni presente che i danni causati dall’utente, evidenti, come uno schermo o un involucro rotto, non saranno coperti dalla garanzia. Ecco come controllare lo stato della garanzia del tuo iPhone.

Accedi allo stato della garanzia sull’iPhone stesso

Se il tuo iPhone funziona ancora abbastanza per completare questa verifica, ecco i passaggi da seguire:

1. Avvia l’app Impostazioni.

2. Toccare la sezione “Generale”.

3. Tocca la sezione “Informazioni”.

4. I dati della garanzia dovrebbero essere sotto il “Numero di serie” dell’iPhone.

Pagina di copertura Ios

Questa pagina può essere chiamata “Garanzia limitata” (con una data di scadenza) o “Copertura scaduta”. Toccandolo, entrare nella “Copertura” per vedere informazioni più dettagliate. Se è ancora coperto, dovresti avere una garanzia per l’hardware oltre al supporto tecnico. In caso contrario, ci saranno solo informazioni su dove puoi ottenere supporto per il tuo telefono tramite l’app di supporto di Apple.

Accedi alla tua app di supporto Apple per verificare la garanzia

Se il tuo iPhone è troppo lontano per controllare direttamente lo stato della garanzia, puoi accedere al tuo account Apple. Ai fini del monitoraggio dei furti e dell’assistenza generale, Apple conserva una registrazione del telefono collegato al tuo account.

Se hai un altro dispositivo connesso al tuo account Apple, puoi controllare lo stato della garanzia direttamente tramite Apple App di supporto o portale di supporto. Accedi con il tuo ID Apple.

1. Avvia l’app Support sull’altro tuo iPhone o iPad.

2. Qui vedrai un elenco di tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple.

3. Nella sezione “I miei dispositivi”, tocca il dispositivo di cui desideri verificare i dettagli sulla garanzia.

4. Tocca “Dettagli dispositivo”.

App di supporto in garanzia

Avrai la possibilità di modificare la tua copertura AppleCare qui. “Garanzia limitata” avrà una data di scadenza e l’opzione di aggiornamento AppleCare, mentre “Copertura scaduta” indicherà il centro di assistenza Apple.

Verifica dello stato della garanzia del tuo iPhone tramite il numero di serie

Se nessuna delle due opzioni sopra si applica, ti rimane la vecchia scuola: abbinare il numero di serie del tuo telefono. Esistono diversi modi per ottenerlo:

1. La confezione originale del telefono conterrà il numero di serie sotto il numero di modello. Dirà “Seriale: …”.

2. Il vassoio della SIM dell’iPhone avrà un numero IMEI / MEID che può fungere da numero di serie.

3. Supponendo che l’iPhone sia ancora rilevabile, collegandolo a un dispositivo Mac, l’app Finder può vedere il suo numero di serie. Se connesso a un PC, sarà visibile in iTunes.

Con il numero di serie in mano, vai a Pagina di copertura di Apple, inseriscilo nella barra di testo e compila il captcha. Questo è utile se hai perso il tuo ID Apple in modo da poter ancora controllare la garanzia del tuo telefono senza di esso.

Copertura

Dopo aver fatto clic su “Continua”, verrà caricata la pagina “Copertura del servizio e dell’assistenza”, che mostra una serie di clausole:

  • La data di acquisto è valida?
  • Supporta la copertura del supporto tecnico tramite telefono?
  • La copertura per le riparazioni è attiva?
  • È coperto da AppleCare?

A seconda che tu abbia segni di spunta verdi o croci rosse per ogni clausola, vedrai quale copertura si applica al tuo iPhone.

Ora che hai verificato se il tuo iPhone è ancora in garanzia, dovresti anche conoscere tutti i modi in cui iCloud protegge sia il tuo telefono che i tuoi dati in caso di furto.

Relazionato:

  • Come misurare l’altezza di una persona con un iPhone 12 Pro
  • Come raffreddare un iPhone surriscaldato
  • Come organizzare le foto sul tuo iPhone