Cum să verificați dacă telefonul dvs. Android este înrădăcinat

Come verificare se il tuo telefono Android è rootato

⌛ Reading Time: 3 minutes

Sia che tu abbia acquistato un telefono presumibilmente rootato o che desideri ricontrollare se la tua procedura di rooting ha avuto successo, è utile avere uno strumento di controllo root. Basta avviarlo e controllare il telefono per vedere se è correttamente rootato.

Una delle migliori app per farlo è quella dal nome appropriato Root Checker di base, che ti consente di sapere automaticamente se il tuo sistema ha root. Ecco come ottenere e utilizzare Root Checker Basic, nonché cosa fornisce l’aggiornamento alla versione premium.

Come utilizzare Root Checker Basic

Per utilizzare l’app, scaricala dal Google App Store e quindi avviarlo. Vedrai apparire un disclaimer che ti chiede il permesso di svolgere il suo lavoro.

Dopo aver dato all’app le sue autorizzazioni e aver seguito il breve tutorial, arriverai alla pagina principale. Da qui, è semplice come toccare “Verifica radice” nella schermata principale. L’app ora ti dirà se sei rootato. Facile!

Verifica Root Checker

Utilizzo delle altre funzionalità di Root Checker Basic

Per fermarsi qui, tuttavia, sarebbe sorvolare sulle altre funzionalità di questa app. Ad esempio, se scorri verso il basso dopo la scansione iniziale, vedrai le statistiche su quanto sia difficile eseguire il root del tuo modello di telefono.

Verifica Root Checker

Desideri maggiori informazioni? Scorri lungo la barra in alto fino a visualizzare “Classifiche” e toccalo. Questo ti dà maggiori informazioni su quanto sia facile eseguire il root del tuo telefono e su quali modelli sono i più facili da aprire.

Se vai a “Nozioni di base sul root”, troverai alcuni suggerimenti utili sul motivo per cui le persone eseguono il root dei loro telefoni e come è fatto. Ciò è particolarmente utile se hai acquistato un telefono di seconda mano e hai scoperto che è radicato senza sapere completamente cosa significa!

E le opzioni premium?

Abbiamo rilevato con successo se il nostro telefono è rootato; il nostro lavoro è sostanzialmente finito. Perché preoccuparsi di pagare di più per le funzionalità aggiuntive pubblicizzate quando hai tutto ciò che desideri gratuitamente?

L’opzione “Advanced Root Checker” sblocca gli stati dell’account root e dell’app superutente. Questo ti darà un po ‘più di informazioni sul tuo telefono, che va oltre il semplice dirti se il tuo telefono è rootato. Fornisce inoltre maggiori informazioni nella pagina Classifiche sul motivo per cui ogni telefono è classificato così com’è.

Il controllo BusyBox cerca tutte le applicazioni compatibili con BusyBox. Se non sai cosa significa, puoi tranquillamente saltare questa funzione! Se sai cosa significa, è una buona opzione per tenere traccia delle cose.

Infine, c’è un’opzione per rimuovere gli annunci. Questo è utile se ti ritrovi a scavare spesso nelle impostazioni di root.

Arrivare alla radice del problema

Se stai eseguendo il rooting del tuo telefono o ne hai acquistato uno già rootato, potresti voler verificare se tutto funziona correttamente. Con Root Checker Basic, puoi verificare rapidamente e facilmente se il tuo telefono è rootato. Se ciò non soddisfa le tue esigenze, puoi prendere la versione premium e ottenere ancora più informazioni!

Qual è la parte migliore di possedere un telefono con root? Fateci sapere di seguito.

Credito immagine: Effettuare il root del mio telefono Android HTC Hero