Crea musica meravigliosa con Linuxsampler: un campionatore audio open source

Faceți muzică frumoasă cu Linuxsampler - un sampler audio cu sursă deschisă
⏱️ 4 min read

La musica campionata dal suono è una vecchia notizia, è vero, poiché i musicisti campionano i suoni e li suonano come musica da decenni letteralmente. Tuttavia, questa tecnologia nelle mani dei cittadini comuni è qualcosa di relativamente nuovo. I campionatori erano costosi e basati su hardware; ora puoi anche averne uno gratuitamente.

Linuxsampler, nonostante il nome, è in realtà un progetto di campionamento multipiattaforma e open source che copre Linux, Windows e Mac OS X.

In questo articolo, ti mostriamo come campionare e configurare gli strumenti con Linuxsampler e come bonus coprire la creazione di uno strumento drumbox retrò.

Installazione di Linuxsampler

In questo caso stiamo installando Linuxsampler su Mac, ma il processo è simile per altre piattaforme.

Linuxsampler non è un programma ma una suite di programmi che funzionano tutti contemporaneamente. Per prima cosa devi installare i binari di JACK2 che puoi trovare qui. JACK2 è un programma di routing che aiuta a instradare il suono dal campionatore.

Prossima installazione “Not A Hat” MIDI Patchbay da qui. Questo ti aiuterà a instradare qualsiasi dispositivo MIDI che hai da e verso Linuxsampler.

Ora la parte importante. Scarica e installa il file I binari del backend di Linuxsampler da qui. Dopo aver installato tutto il backend, puoi ottenere il file I binari front-end Fantasia da qui, a meno che, ovviamente, non sia già incluso con l’installazione.

linuxsampler-logo

L’installazione include plug-in VST e AU (almeno su Mac) in modo da poter collegare Linuxsampler al software DAW per fare musica.

Esecuzione di Linuxsampler

Non è un affare unico. È necessario eseguire tutti i programmi software contemporaneamente avviandoli nell’ordine corretto. Per prima cosa esegui JACKpilot e lascialo in esecuzione in background.

linuxsampler-jack-running

Quindi apri un terminale e digita:

Ti verrà chiesto di inserire la tua password di amministratore, quindi il backend verrà eseguito e rimarrà in esecuzione in background. Prendere nota dell’indirizzo del server di rete LSCP man mano che passa. L’impostazione predefinita è 0.0.0.0:8888.

Ora puoi eseguire Fantasia, il front-end. Probabilmente riceverai un messaggio che ti informa che non puoi accedere al database dello strumento. Non rientra negli scopi di questo breve tutorial. Per ora basta fare clic su OK.

Fare clic sul pulsante a forma di ingranaggio accanto a dispositivi MIDI e crearne uno. Fai lo stesso con i dispositivi audio. Accetta le impostazioni predefinite del sistema.

linuxsampler-midi-audio

Quindi esegui MIDI Patchbay e imposta l’ingresso MIDI come tastiera MIDI USB e l’uscita MIDI come Linuxsampler.

linuxsampler-midipatchbay

Ora di nuovo in Fantasia, puoi caricare uno strumento in Linuxsampler facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio nel canale / pannello degli strumenti al centro. Fare clic sul pulsante Carica strumento sopra il canale. Passa alla posizione in cui sono memorizzati alcuni strumenti GIG, SF2 o SFZ e caricane uno.

linuxsampler-load-instrument

Quando suoni sulla tastiera, lo strumento dovrebbe suonare. A seconda delle dimensioni dei campioni, della velocità della tua macchina, ecc., La latenza è un po ‘un problema, ma hai un’idea.

linuxsampler-all-ready

Nota: se MIDIpatchbay è un problema per te e desideri un altro modo per collegare una tastiera MIDI al campionatore, c’è una guida utile qui.

Fare un retro Drumbox

Il primo passo per creare i tuoi strumenti da campioni è eseguire Gigedit, parte dell’installazione di Linuxsampler.

Per creare una batteria retrò, prima trova alcuni campioni. The Machine è un archivio di quasi tutte le drum machine elettroniche di sempre, quindi quasi sicuramente troverai qualcosa che ti ecciterà. Trova l’archivio qui.

Per questo esperimento, creeremo una replica della Roland CR-68 CompuRhythm, un’antica batteria retrò che ti costerebbe un sacco di soldi se volessi comprarne una. In Gigedit nella scheda Strumento, fai doppio clic sul nome “Strumento senza titolo” e rinominalo “Roland CR-68 CompuRhythm”.

linuxsampler-gigedit-rename-group

Ora fai clic sulla scheda Samples e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’area sotto il nome del gruppo e seleziona “Add Sample (s).”

linuxsampler-gigedit-add-sample

Navigate nella directory dove si trovano i vostri campioni, in questo caso la directory Machine sotto “R” per Roland CR-68 CompuRhythm. Selezionare tutti i campioni facendo clic sul primo, tenendo premuto il tasto “Shift” e facendo clic sull’ultimo. Premere OK.

Ora seleziona una chiave per ogni campione. Fai clic con il pulsante destro del mouse nella casella grigia sopra i tasti sullo schermo e seleziona “+ Aggiungi”. Questo aggiungerà una mappa dei tasti.

linuxsampler-gigedit-keyboard-region

Il campo campione in alto a destra ora indicherà NULL. Trascina il tuo campione in questo campo e verrà assegnato a quella chiave. Ripeti per tutti i campioni, scegliendo i tasti in fila lungo la tastiera per rappresentare ogni campione del drumbox.

linuxsampler-gigedit-tutto fatto

Quando hai finito seleziona “File -> Salva con nome …” e salva il file nella directory in cui memorizzi i tuoi strumenti GIG. Caricalo in Linuxsampler come descritto sopra e puoi suonare la batteria sui tasti che hai assegnato. Mettili in sequenza usando un software DAW come Reaper e puoi creare musica dance retrò!

Hai avuto esperienza con Linuxsampler? Ci sono altre cose che vorresti poter fare con il campionamento? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x