Differenze tra UEFI e BIOS e quale dovresti usare?

Uefi Or Legacy Bios Computer Laptop Reboot Home
⏱️ 9 min read

UEFI vs BIOS, quale è migliore e quale dovresti usare? È una buona domanda per chiunque voglia scoprire come funziona l’hardware sottostante in modo da poter personalizzare i dadi e i bulloni dei propri personal computer. In breve, UEFI è più nuovo, migliore e viene caricato sulla maggior parte dei PC moderni. Ma le cose non sono così semplici come in bianco e nero. Ecco una carrellata delle funzionalità fornite da UEFI e BIOS e perché potresti sceglierne una rispetto all’altra.

Le basi

BIOS e UEFI sono due interfacce firmware per computer che funzionano come interpreti tra il sistema operativo e il firmware del computer. Entrambe queste interfacce vengono utilizzate all’avvio del computer per inizializzare i componenti hardware e avviare il sistema operativo memorizzato sul disco rigido.

Boot BIOS Uefi o Legacy

Il BIOS (Basic Input Output System) funziona leggendo il primo settore del disco rigido che ha l’indirizzo del dispositivo successivo da inizializzare o il codice da eseguire. Il BIOS seleziona anche il dispositivo di avvio che deve essere inizializzato per avviare il sistema operativo. Poiché il BIOS è stato utilizzato sin dall’inizio (esiste dall’era MS-DOS), funziona ancora in modalità a 16 bit, limitando la quantità di codice che può essere letto ed eseguito dalla ROM del firmware.

UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) svolge la stessa attività in modo leggermente diverso. Memorizza tutte le informazioni sull’inizializzazione e l’avvio in un file .efi anziché nel firmware. Questo file è archiviato sul disco rigido all’interno di una partizione speciale chiamata EFI System Partition (ESP). La partizione ESP contiene anche i programmi del caricatore di avvio per il sistema operativo installato sul computer.

UEFI ha lo scopo di sostituire completamente il BIOS e introdurre molte nuove funzionalità e miglioramenti che non possono essere implementati tramite il BIOS. Alcune di queste caratteristiche sono discusse di seguito.

Superare i limiti di dimensione

Il BIOS utilizza il Master Boot Record (MBR) per salvare le informazioni sui dati del disco rigido mentre UEFI utilizza la tabella delle partizioni GUID (GPT). La principale differenza tra i due è che MBR utilizza voci a 32 bit nella sua tabella che limita le partizioni fisiche totali a solo 4. Ogni partizione può avere una dimensione massima di 2 TB, mentre GPT utilizza voci a 64 bit nella sua tabella che estende notevolmente il supporto per le possibilità di dimensione del disco rigido. (Ulteriori informazioni sulla differenza tra MBR e GPT).

Inoltre, UEFI supporta HDD e SDD più grandi. Il limite di dimensione teorica di UEFI per le unità di avvio è superiore a nove zettabyte, mentre il BIOS può essere avviato solo da unità di 2,2 terabyte o inferiori.

Velocità e prestazioni

Poiché UEFI è indipendente dalla piattaforma, potrebbe essere in grado di migliorare il tempo di avvio e la velocità del computer. Ciò è particolarmente vero quando nel computer sono installati dischi rigidi di grandi dimensioni. Questo miglioramento dipende da come UEFI è configurato per l’esecuzione. UEFI può funzionare meglio durante l’inizializzazione dei dispositivi hardware. Normalmente questo miglioramento della velocità è una frazione del tempo di avvio totale, quindi non vedrai un’enorme differenza nel tempo di avvio complessivo. Gli sviluppatori possono utilizzare l’ambiente shell UEFI che può eseguire comandi da altre app UEFI ottimizzando ulteriormente le prestazioni del sistema.

Sicurezza

uefi_uefi

L’avvio protetto è una funzionalità di UEFI che è stata implementata in Windows 8 ed è ora lo standard per Windows 10. Il più grande vantaggio di UEFI è la sua sicurezza rispetto al BIOS. UEFI può consentire solo il caricamento di driver e servizi autentici all’avvio, assicurandosi che nessun malware possa essere caricato all’avvio del computer. Microsoft ha implementato questa funzionalità per contrastare i problemi di pirateria in Windows, mentre Mac utilizza UEFI da un po’ di tempo ormai. Secure Boot funziona richiedendo una firma digitale dei caricatori di avvio che dovrebbero richiedere la firma digitale del kernel. Questo processo continua fino al completo avvio del sistema operativo. Questa funzione di avvio sicuro è anche uno dei motivi per cui è più difficile installare un altro sistema operativo su una macchina Windows.

Perché scegliere UEFI?

Uno dei motivi per scegliere questo rispetto al BIOS più familiare è quello Intel non intende più supportare il BIOS “tradizionale” nel 2020.

uefi-bios-win10-seleziona-impostazioni-firmware-uefi

UEFI offre le seguenti funzionalità e vantaggi:

  • Le lingue: Il BIOS è scritto in assembler, mentre UEFI è scritto in un linguaggio C più semplice.
  • Azionamenti: UEFI supporta HDD e SDD più grandi. Il limite di dimensione teorica di UEFI per le unità di avvio è superiore a nove zettabyte, mentre il BIOS può essere avviato solo da unità di 2,2 terabyte o inferiori.
  • Autisti: UEFI ha driver complessi ma discreti, mentre il BIOS utilizza i driver nella ROM opzionale (memoria di sola lettura). Con il BIOS, l’aggiornamento dell’hardware richiede la risintonizzazione delle ROM per la compatibilità. Questa specifica si applica ai driver UEFI aggiornabili scritti separatamente.
  • Tempo di avvio: Nella maggior parte dei casi, UEFI fornisce un tempo di avvio più rapido per il sistema operativo.
  • Sicurezza: UEFI offre funzionalità di sicurezza migliorate. “Secure Boot” impedisce l’avvio del computer da applicazioni non firmate o non autorizzate. Il sistema operativo deve contenere una chiave riconoscibile. Senza Secure Boot abilitato, un PC è vulnerabile al malware che danneggia il processo di avvio.
  • Responsabili del trattamento: UEFI funziona in modalità a 32 o 64 bit. Il BIOS funziona solo in modalità a 16 bit e può utilizzare solo 1 MD di memoria eseguibile.
  • GUI: UEFI fornisce un’interfaccia utente grafica più intuitiva che puoi navigare con mouse e tastiera, a differenza del BIOS.

Un altro vantaggio di UEFI è quello un forum di interfaccia a livello di settore lo mantiene ed è più indipendente dal produttore rispetto al BIOS.

Perché scegliere il BIOS?

Alcuni motivi per cui un utente potrebbe scegliere BIOS legacy invece di UEFI includono:

  • Il BIOS è l’ideale se non hai bisogno di un controllo accurato sul funzionamento del tuo computer.
  • Il BIOS è sufficiente anche se hai solo piccole unità o partizioni. Sebbene molti dischi rigidi più recenti superino il limite di 2 terabyte del BIOS, non tutti gli utenti richiedono tale quantità di spazio.
  • La funzione “Secure Boot” di UEFI può comportare che i produttori OEM impediscano agli utenti di installare altri sistemi operativi sul proprio hardware. Se rimani con il BIOS, eviti questo problema.
  • Il BIOS fornisce l’accesso alle informazioni hardware nell’interfaccia, mentre non tutte le implementazioni di UEFI lo fanno. Tuttavia, le specifiche hardware sono accessibili all’interno del sistema operativo.

Alcuni PC più recenti consentono di eseguire UEFI in modalità BIOS legacy. Gli utenti che desiderano mantenere macchine con sistemi operativi precedenti, incluso Windows 7, vorranno abilitare questa funzione.

Domande frequenti

1. Come verificare se sto utilizzando UEFI o BIOS?

Puoi facilmente verificare se stai eseguendo in modalità BIOS o UEFI facendo clic su Start, cercando “informazioni di sistema”, quindi in “Riepilogo sistema” nel riquadro di sinistra guardando “Modalità BIOS” sul lato destro . UEFI significa UEFI (ovviamente), mentre “Legacy” significa “BIOS” (un po’ meno ovviamente).

Informazioni sul sistema Uefi o BIOS legacy

2. UEFI è migliore del BIOS?

Come avrai capito, UEFI è quello da utilizzare nella maggior parte dei casi. Presumibilmente come tempi di avvio più rapidi, può essere eseguito in modalità fino a 64 bit ed è generalmente più avanzato nelle sue funzionalità e possibilità di partizionamento rispetto al BIOS. Ovviamente, se disponi di un vecchio PC che esegue solo il BIOS, dovrai aggiornare la scheda madre o il PC per beneficiare di UEFI.

3. Posso convertire il BIOS in UEFI?

Ora che sai che UEFI è la strada da percorrere nella maggior parte dei casi, probabilmente vorrai passare ad esso, giusto? Bene, puoi, a seconda di diversi fattori! Ci sono alcuni passaggi per farlo e alcune cose da considerare.

Puoi eseguire questo processo direttamente tramite Windows 10 (v1703 o successivo), anche se potrebbe essere necessario passare anche da “Legacy BIOS” a UEFI tramite le impostazioni del BIOS della scheda madre (a cui si accede premendo ripetutamente F8, F2 o Del (di solito) mentre il tuo computer si sta avviando.

4. Come aggiorno il mio UEFI (o BIOS)

L’aggiornamento del BIOS (o UEFI) è una decisione importante che è consigliabile se si desidera che le funzionalità più recenti e il lato della scheda madre funzionino in modo ottimale, ma può avere gravi conseguenze se il PC si arresta in modo anomalo durante un aggiornamento del BIOS o altrimenti non riesce.

Le schede madri più moderne ti consentono di aggiornare il BIOS direttamente tramite il BIOS (accessibile durante l’avvio del PC), mentre sui laptop gli aggiornamenti tendono ad avvenire automaticamente.

Con le schede madri meno recenti, potrebbe essere necessario visitare il sito del produttore della scheda madre, scaricare la versione del BIOS corretta per la scheda madre corretta su un’unità flash, quindi inserire l’unità flash nel PC, riavviare il PC e dovrebbe avviarsi sull’unità flash e il processo di aggiornamento del BIOS.

La maggior parte dei PC moderni è dotata di UEFI. Ciò ti fornirà le più recenti misure di sicurezza, un’interfaccia più facile da usare per ottimizzare la tua macchina e supporto per sistemi operativi moderni e specifiche più robuste. Per saperne di più sul tuo PC, perché non confrontare la tua CPU con Cinebench o come installare Google Play Store su Windows 11.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x