Doo - Eine lustige und entzückende Erinnerung und To-Do-App für Mac und iOS

Doo – Un promemoria divertente e delizioso e app da fare per Mac e iOS

⌛ Reading Time: 4 minutes

Mentre la persona normale è brava a ricordare eventi buoni o cattivi del proprio passato, sembra che non sia brava a ricordare le cose che deve fare. Prova ad andare al mercato a comprare una manciata di generi alimentari a caso senza una lista della spesa e saprai cosa intendo. Oppure prova a recitare un elenco di cinquanta articoli ordinari che hai appena letto e probabilmente fallirai miseramente. Il modo in cui funziona il nostro cervello ci impone di utilizzare un elenco scritto per avere una vita più organizzata.

Ecco perché abbiamo tonnellate di applicazioni per elenchi di cose da fare, sia su computer desktop che su piattaforme mobili. Ma solo una manciata di app per elenchi di cose da fare riesce ad invogliare i propri utenti a usarle regolarmente. Ci sono ancora molti di noi che preferiscono attenersi alla carta e penna tradizionale o non utilizzare affatto un’applicazione per l’elenco delle cose da fare.

Questo è l’obiettivo di Doo: Per essere un promemoria divertente e delizioso e un’app per l’elenco delle cose da fare in modo che le persone adoreranno usarlo. È disponibile per iOS dispositivi (US $ 2,99) e Mac (US $ 2,99). Doo sincronizza le due versioni senza problemi tramite iCloud in modo che le attività che aggiungi nel tuo iPhone saranno automaticamente disponibili sul tuo Mac e iPad e viceversa.

La pila di carte e gli scorrimenti

Una differenza distintiva tra Doo e altre app simili è l’interfaccia. Doo non sembra solo un’altra app da fare con liste di controllo e cartelle; utilizza un’analogia con la pila di carte per rappresentare i tuoi compiti. Puoi scartare le carte con le attività che hai completato, posticipare quelle che desideri eseguire in seguito o saltare un’attività e passare a quella successiva.

Entrambe le versioni iOS e Mac hanno un’interfaccia simile, ma la versione Mac risiede nella barra dei menu e utilizza il trackpad per eseguire azioni che utilizzano il touchscreen sui dispositivi iOS. Strisciare una carta sul touchscreen equivale a scorrere con due dita sul trackpad.

È possibile scorrere la scheda verso l’alto per contrassegnare l’attività come completata e verso il basso per posticiparla. Scorri verso sinistra e destra per mescolare la carta dalla parte anteriore a quella posteriore. Puoi anche usare i pulsanti per farlo, ma non c’è il pulsante Salta nella versione iOS.

Aggiunta e modifica di attività

Per aggiungere una nuova attività, fare clic o toccare il pulsante “Più (+)” nella parte inferiore della finestra. Oltre ad aggiungere il nome dell’attività, puoi anche aggiungere un promemoria per spingerti prima dell’ora dell’attività e anche impostarlo come attività ricorrente se desideri ripeterlo a intervalli di tempo specificati. Se è necessario aggiungere una breve spiegazione all’attività, come un collegamento Web per le risorse, è possibile farlo nel campo della nota sottostante.

Doo -mte- Aggiunta di attività

Doo aggiungerà automaticamente bellissime immagini per accompagnare l’attività, così le tue schede saranno sempre belle e non ti annoierai usando Doo per organizzare la tua lista di cose da fare. Attualmente sono disponibili diciotto immagini di accompagnamento. Si spera che lo sviluppatore ne aggiunga altri e consenta anche agli utenti di utilizzare le proprie immagini.

E se Doo pensa che la tua attività sia troppo complicata, ti suggerirà di suddividerla in più attività più brevi.

Doo -mte- Suggerimenti

Le pile di carte e le immagini di accompagnamento sono belle, ma l’unica caratteristica in cui penso che Doo eccelle è la possibilità di aggiungere attività da qualsiasi altra applicazione che supporti la condivisione. Quasi tutte le app in iOS supportano la funzione, ma non ce ne sono molte in OS X.

Ad esempio, se trovi un articolo sul Web che puoi utilizzare come idea per il tuo progetto, puoi semplicemente fare clic o toccare il pulsante “Condividi” in Safari e scegliere Aggiungi a Doo. Se Doo non è disponibile dal menu Condividi, seleziona “Altro” in basso e aggiungilo. Nel Mac aggiungerai l’app da “Preferenze di Sistema”.

Doo -mte- condividi

Doo aggiungerà automaticamente il collegamento al sito Web nell’area delle note. Tutto quello che devi fare è aggiungere un titolo e fare clic su Salva.

Fai -mte- Aggiungi da Safari

È semplice e questo è il punto

Doo è bello, divertente e tutt’altro che complicato. Forse è questo il punto dell’app: renderla semplice e accattivante da usare in modo da volerla utilizzare. L’app non è gratuita, ma se può rendere la tua vita più produttiva e ti piace farlo, ne varrebbe il prezzo.

Hai provato Doo? O hai un promemoria preferito e un’app per l’elenco delle cose da fare diversi? Condividi la tua opinione utilizzando i commenti qui sotto.