So sparen Sie Zeit, indem Sie mehrere Kontrollkästchen gleichzeitig markieren

Ecco come risparmiare tempo contrassegnando numerose caselle di controllo contemporaneamente

⌛ Reading Time: 5 minutes

Ci sono un numero enorme di casi in cui dovrai spuntare le caselle di controllo online. Sia che tu ti stia registrando a un sito Web, cercando tra le inserzioni eBay o acconsentendo a ricevere e-mail da terze parti, consumano tempo che potresti investire altrove.

Non siamo le prime persone a notare quanto possano essere lunghe queste caselle di controllo e ci sono estensioni sia per Chrome che per Firefox che ti consentono di aumentare la tua produttività in quest’area.

Cromo

CHK-CheckAll-ExtensionDetails

Al momento della scrittura, l’estensione più apprezzata nel Chrome Web Store è Seleziona tutto. Come suggerisce il nome, non offre molta flessibilità con le caselle che puoi controllare: puoi contrassegnare tutto o niente.

CHK-CheckAll-ExtensionSettings

Dopo l’installazione, avrai alcune opzioni per la modalità di visualizzazione dell’icona in Chrome. È un tocco pulito; se hai una skin installata, potresti voler contrastare o coordinare anche l’aspetto dell’estensione.

CHK-CheckAll-Dropdown

Indipendentemente dall’icona che scegli, le opzioni rimangono le stesse. “Seleziona tutto” segnerà ogni casella attualmente disponibile. “Deseleziona tutto” annullerà tutte le caselle già contrassegnate. “Inverti” cambierà la condizione di tutte le caselle disponibili: se qualcosa è spuntato prima di selezionare “Inverti”, sarà deselezionato e viceversa.

Infine, c’è l’opzione “Controlla tutto nell’elemento”. Sotto questa opzione c’è una casella di testo, che ti consente di nominare l’elemento in cui desideri contrassegnare le caselle di controllo. Con le caratteristiche, questa è esoterica.

Non abbiamo escogitato uno scenario di utilizzo plausibile per l’utente medio che desideri selezionare le caselle in questo modo, ma se pensi di avere un’idea, faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Firefox

CHK-CheckFox-ExtensionDetails

CheckFox è l’estensione di Firefox per questo scopo. Può sembrare scoraggiante notare che l’estensione è stata aggiornata l’ultima volta nel 2011 per Firefox 13.0, ma il sito Mozilla Addons ti consentirà comunque di installare l’estensione. Se questo dovesse cambiare, consulta il nostro articolo su come provare a forzare la compatibilità delle estensioni.

Dopo aver installato CheckFox, dovrai riavviare Firefox per usufruire delle sue funzionalità.

Non dovresti vedere alcuna differenza dopo aver riavviato il browser e dovrai trovare un elenco di caselle di controllo per vedere quanto può essere conveniente CheckFox.

CHK-CheckFox-ContextMenu

Dopo averlo fatto, evidenzia quelli che desideri controllare e quindi fai clic con il pulsante destro del mouse. L’ultima opzione nel menu contestuale sarà “Seleziona” o “Deseleziona”, a seconda dello stato delle caselle evidenziate.

Fai clic sull’opzione e vedrai la differenza. CheckFox non ha impostazioni e, vista la sua semplicità, non è necessario che questo cambi.

GreaseMonkey / Tampermonkey

CHK-Tampermonkey-ExtensionDetails

CHK-GreaseMonkey-ExtensionDetails

Se hai GreaseMonkey installato in Firefox (o il suo equivalente Chrome, Tampermonkey), saprai che puoi aggiungere script ad esso. Uno di questi script, Check Box Range, è un altro modo per contrassegnare le caselle più rapidamente.

Inizia installando il gestore di script del tuo browser, quindi vai a sito web dell’autore dello script.

Il collegamento sopra porta a un post sul blog dell’autore con il nome dello script con collegamento ipertestuale. Fare clic sul collegamento ipertestuale.

CHK-GreaseMonkey-InstallPrompt

CHK-Tampermonkey-ScriptInstall

Dovresti ricevere una richiesta per decidere se installare lo script o meno. In questo caso lo faremo, ma dovresti evitare di installare script di cui non sei sicuro.

Aggiorna la pagina su cui desideri testare lo script: gli script GreaseMonkey tendono a caricarsi dopo la pagina web effettiva; puoi vederlo con script di grandi dimensioni, quindi dagli qualche secondo.

CHK-GreaseMonkey-ScriptSuccess

Fai clic su una casella di controllo, tieni premuto “Maiusc”, quindi fai clic su un’altra casella più avanti nell’elenco e rilascia “Maiusc”. Quelle tra la prima e l’ultima casella dovrebbero contrassegnarsi automaticamente. Potrebbe esserci un ritardo momentaneo, una parte intrinseca del modo in cui vengono gestiti questi script.

Gli utenti di Chrome hanno anche l’opzione del Controlla intervallo estensione che è essenzialmente questo script confezionato come estensione di Chrome.

Conclusione

Potresti non aver pensato prima a quanto tempo ci vuole per selezionare le caselle nelle ricerche online, ma una volta che ti sarai abituato al tuo nuovo flusso di lavoro semplificato, ti chiederai come hai fatto a farcela senza.

Indipendentemente dall’estensione che preferisci o dal browser che utilizzi, riteniamo che questo sia un cambiamento di cui potresti beneficiare ogni giorno. Se dovessimo scegliere un preferito, sarebbe lo script GreaseMonkey e l’estensione Chrome riconfezionata derivante dalla sua esistenza.