Fruho: uno strumento VPN intuitivo per Linux

Fruho: Ein benutzerfreundliches VPN-Tool für Linux
⏱️ 4 min read

Vuoi configurare una connessione VPN sulla tua macchina Linux? Frustrato e confuso su come farlo? Questo programma potrebbe essere un’opzione per te. È chiamato Fruho.

Fruho è un gestore VPN leggero per Linux. Gli sviluppatori si vantano di non richiedere alcuna configurazione per andare avanti. Lo scopo di questo programma è semplificare la connessione a vari provider VPN. È costruito con OpenVPN e utilizza vari standard di crittografia per impostazione predefinita (rispettivamente AES a 256 bit e RSA a 2048 bit).

Uno dei punti di forza è che durante la connessione, le chiavi di accesso vengono generate localmente senza alcuna comunicazione con i server remoti. Un altro punto di forza è una potente interfaccia GUI. (E ha anche un client CLI decente.)

Quindi, come si fa a installarlo su Linux, ed è anche buono? Scopriamolo!

The Five Biggest Sports Clubs In Th...
The Five Biggest Sports Clubs In The World

Installazione

Lo sviluppatore ha reso disponibili pacchetti per Debian / Ubuntu e distribuzioni basate su RPM. Non esiste un repository di cui parlare, quindi se il file del pacchetto stesso non ne include uno, potresti voler visitare questa pagina ogni tanto e riscaricarlo per aggiornare.

Installa su distribuzioni Debian / Ubuntu:

Per installare su distribuzioni basate su Debian / Ubuntu, scarica prima il file deb.

o

Dopo che il file del pacchetto è stato prelevato dal server e salvato come “fruho.deb”, è il momento di installarlo sul sistema.

fruho-install-deb

Una volta installato, potresti riscontrare alcuni problemi di dipendenza. Questo potrebbe non accadere ed è probabile che sarai in grado di continuare e utilizzare il programma. Tuttavia, se il pacchetto viene installato per errore, è sufficiente eseguire questo comando e tutto dovrebbe essere risolto.

Installa su Fedora e altre distribuzioni Redhat:

Scarica il file rpm:

o

Installare:

Nota: se stai utilizzando Open SUSE o qualsiasi altra distribuzione basata su Redhat, è probabile che questi file del pacchetto funzionino. Segui semplicemente il file wget istruzioni sopra, quindi installa il file del pacchetto con il tuo gestore di pacchetti.

fruho-github-page

I file dei pacchetti Debian e Redhat sono tutti gli elementi attualmente distribuiti per questa app: la menzione del codice sorgente o di un file .tar.gz collegato nella pagina è con gli altri file del pacchetto. Dopo aver scavato un po ‘, è stata trovata la pagina GitHub del progetto, anche se dopo alcuni ritocchi si è rivelato molto noioso mettersi al lavoro. Se vuoi davvero eseguire Fruho e la tua distribuzione Linux non viene fornita con i file del pacchetto supportati, vai Qui e mettiti alla prova.

Perché dovrei usarlo?

La configurazione di VPN sui computer (indipendentemente dal sistema operativo) è noiosa e complessa. Questo è ciò che Fruho sta cercando di risolvere: la mancanza di facilità d’uso durante la configurazione di una VPN su Linux.

Quando avvii questa app ti vengono presentate molte scelte da provider VPN commerciali. Questi provider includono SecurityKISS, VpnBook, Mullvad, HideIpVPN, CactusVPN, VyprVPN, ibVPN, AirVPN e CyberGhost VPN.

fruho-list-of-vpn-provider

La GUI è molto semplice in questo senso. Quando stai cercando di connetterti a uno qualsiasi di questi servizi, tutto ciò che è necessario è inserire il nome utente e la password che hai ricevuto quando hai acquistato il servizio.

fruho-connect-custom-vpn

Inoltre, Fruho è molto semplice se connesso a VPN ospitate autonomamente (come OpenVPN e così via). Non c’è davvero niente di complicato al riguardo. Tutto quello che devi fare è copiare il tuo file client “.ovpn”, fare clic su “Da file”, trovare il file e quindi fare clic su “Importa configurazione”. Dopodiché, Fruho si connetterà automaticamente e avrà finito.

Conclusione

Nel complesso, Fruho è una semplice interpretazione della connessione ai provider VPN. Anche su Linux la barriera all’accesso a questi servizi può scoraggiare le persone, quindi è davvero piacevole vedere un programma con pochi fronzoli, qualcosa che fa una cosa e la fa bene.

Non troverai molte funzionalità extra racchiuse in Fruho, e questa è la parte migliore. Gli utenti Linux preoccupati per la loro privacy e che cercano di saltare sul treno VPN non rimarranno bloccati nelle pagine wiki per ore. Invece scarica, installa e connettiti.

Non è un programma perfetto, tutt’altro. L’interfaccia utente è datata e talvolta goffa, e gli sviluppatori non hanno mostrato molto amore a nessuno al di fuori dei campi DEB o RPM. Detto questo, ti sfido a trovare un programma più facile da usare per interagire con le VPN rispetto a Fruho.

Sei un utente VPN? Che servizio usi? Dicci di seguito!

Credito immagine: Andrew Hart

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x