Verwalten Sie problemlos mehrere Cloud-Laufwerke mit AnyTrans Cloud Manager

Gestisci facilmente più unità cloud con AnyTrans Cloud Manager

⌛ Reading Time: 6 minutes

Questo è un articolo sponsorizzato ed è stato reso possibile da iMobie. I contenuti e le opinioni reali sono le sole opinioni dell’autore che mantiene l’indipendenza editoriale, anche quando un post è sponsorizzato.

Al giorno d’oggi è abbastanza comune avere più account di archiviazione cloud con diversi provider come Google Drive, OneDrive, Dropbox, ecc., Per archiviare e condividere file. Se utilizzi tutto lo spazio di archiviazione disponibile da diversi servizi cloud, saprai quanto sia complicato gestire in modo efficiente tutti i file e le cartelle tra diversi account. Ciò è particolarmente vero quando si desidera spostare i dati da un archivio cloud all’altro.

È qui che entra in gioco AnyTrans. AnyTrans funge da gestore centrale per tutti i tuoi account cloud e ti consente di gestire file e cartelle da un’unica dashboard.

Caratteristiche di AnyTrans

Supporta un’ampia gamma di servizi cloud: AnyTrans supporta quasi tutti i principali servizi cloud come Google Drive, OneDrive, Dropbox, Box, iCloud, ecc. Ti consente persino di sincronizzarti con Instagram, Facebook e Google Foto. Alcuni altri servizi di condivisione di file e cloud come Mediafire, Mega, 4shared, Amazon S3 sono in lavorazione e dovrebbero essere previsti a breve.

Tutto in un unico posto: Puoi connettere tutti i tuoi account cloud ad AnyTrans con pochi clic. AnyTrans utilizza il sistema di autenticazione OAuth per connettersi al tuo servizio cloud preferito. Ciò rende facile negare l’accesso quando non hai più bisogno di AnyTrans. Una volta connesso, puoi accedere ai servizi cloud connessi con un solo clic e gestirli come al solito. AnyTrans mostrerà anche lo spazio disponibile totale e quanto stai utilizzando per ogni servizio cloud che ti connetti.

Sincronizza i file tra le nuvole: AnyTrans ti consente di sincronizzare facilmente file e cartelle tra tutti i servizi cloud collegati. Tutto quello che devi fare è selezionare la cartella che desideri sincronizzare, quindi selezionare il servizio cloud di destinazione. Durante il trasferimento, AnyTrans funge semplicemente da intermediario per trasferire i file da un luogo a un altro, ovvero i file e le cartelle non verranno archiviati sul server AnyTrans.

Condividi file e cartelle in modo efficiente: Oltre alla capacità di gestire e sincronizzare i file tra i servizi cloud, AnyTrans offre anche funzionalità di condivisione semplice. Puoi condividere qualsiasi file o cartella da qualsiasi servizio cloud connesso tramite AnyTrans. Durante la condivisione puoi controllare varie cose come la protezione con password, la crittografia, i tempi di scadenza, la possibilità di scaricare file condivisi, ecc.

App per Windows e Mac: AnyTrans ha un’app semplice e leggera per sistemi Windows e Mac che ti consente di connettere e gestire i tuoi account cloud da un unico posto. L’app ti consente anche di scaricare e caricare file dal tuo computer locale. Ovviamente, proprio come con il app web, puoi anche sincronizzare i cloud utilizzando l’app. La cosa buona è che l’interfaccia utente dell’app è molto simile all’app web.

Utilizzando AnyTrans

AnyTrans offre sia servizi gratuiti che a pagamento. Gli utenti gratuiti sono limitati in termini di priorità, thread di lavoro simultanei per attività di download e caricamento in blocco, velocità di trasferimento e opzioni di condivisione avanzate. Non sei limitato al numero di account che puoi aggiungere o al numero di file o cartelle che sincronizzi tra i servizi cloud.

Tutto ciò che vedi qui è ciò che ottieni quando ti registri come utente gratuito.

1. Innanzitutto, vai al sito web ufficiale di AnyTrans, registrati per un account gratuito e accedi ad esso. AnyTrans ha un’interfaccia utente abbastanza carina, moderna e facile da usare. Per aggiungere un servizio cloud ad AnyTrans, fai clic sul pulsante “Connetti” sotto il tuo servizio cloud preferito.

2. Si aprirà la finestra di autenticazione OAuth. Autenticati per connettere il servizio cloud ad AnyTrans. Una volta che hai finito di connettere il tuo servizio cloud, sarà elencato nella pagina principale e nella barra laterale.

anytrans-cloud-account-added

3. Dopo aver collegato l’account, puoi caricare e gestire i tuoi file come faresti normalmente. Per caricare un file, seleziona il servizio cloud di destinazione dalla barra laterale sinistra, fai clic sull’icona Carica che appare nell’angolo in alto a destra, seleziona il file che desideri caricare e fai clic su “Apri”.

anytrans-upload-file

4. Quando si desidera sincronizzare il contenuto da un servizio cloud all’altro, fare clic sull’icona “Sincronizza” che appare sotto il file o la cartella di destinazione.

anytrans-click-sync

5. Ora seleziona la destinazione nel pannello di destra. Nel mio caso, voglio sincronizzare una cartella da Google Drive a Dropbox, quindi ho selezionato il target di conseguenza. Fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare.

anytrans-select-destination

6. Selezionare il canale offline, la modalità di sincronizzazione come “Sincronizzazione unidirezionale”, l’ora di sincronizzazione come “Immediatamente” e fare clic sul pulsante “Avvia”. Gli utenti premium possono utilizzare il canale premium per velocità di trasferimento più elevate e trasferimenti programmati. Se necessario, anche il canale premium può eseguire il trasferimento offline.

anytrans-select-sync-mode

7. Questo è tutto. AnyTrans avvierà il processo di sincronizzazione e puoi vedere l’avanzamento nel pannello di stato della sincronizzazione.

anytrans-syncing

AnyTrans per l’app Windows Cloud

AnyTrans ha un’app per utenti Windows e Mac. L’interfaccia utente e il set di funzionalità dell’app sono molto simili all’app Web. Questo è perfetto per coloro che vogliono sincronizzare i file dal computer al cloud.

L’unico cambiamento è che non troverai l’opzione Sincronizza sotto il file o la cartella. Piuttosto, devi fare clic sull’icona “Sincronizza” che appare nell’angolo in alto a destra. Per sincronizzare i file dal computer della posizione, non dimenticare di scegliere l’opzione “Canale online” nel pannello “Attività di sincronizzazione personale”.

anytrans-windows-app

Inoltre, per impostazione predefinita, ogni volta che provi a scaricare un file o una cartella da AnyTrans, ti verrà richiesta la destinazione. Se non ti piace, puoi impostare un percorso di download predefinito. Per questo, fai clic sull’icona Profilo e quindi seleziona “Impostazioni”. Seleziona l’opzione radio “Salva file in” e seleziona la destinazione predefinita.

anytrans-settings

Conclusione

AnyTrans fa un lavoro piuttosto stellare dandoti accesso a tutti i principali servizi di cloud e condivisione di file in un unico posto. Sebbene la velocità di sincronizzazione da cloud a cloud sia un po ‘lenta, è abbastanza buona per la maggior parte delle attività di sincronizzazione. Detto questo, fin d’ora, chiunque si iscriva ad AnyTrans avrà accesso al proprio piano premium per 30 giorni. Quindi, se hai dati da sincronizzare da un cloud all’altro, puoi utilizzare il piano premium di 30 giorni. Puoi continuare il piano premium per $ 29,99 ogni tre mesi se ti piace il servizio. Il piano premium garantisce velocità di trasferimento elevate, più di dieci thread di lavoro simultanei e opzioni di condivisione avanzate.

Tutto sommato, quando utilizzi più servizi cloud per archiviare e condividere file, AnyTrans cloud manager è piuttosto utile, poiché ti aiuta a gestire e sincronizzare meglio i file tra diversi servizi cloud.

Dato che esiste un piano gratuito, prova AnyTrans e guarda come funziona per te.

AnyTrans Cloud Manager

Credito immagine: Jane Boyko

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.