Il mouse non funziona in macOS?  Usa queste correzioni

Il mouse non funziona in macOS? Usa queste correzioni

Se il tuo mouse cablato non funziona, probabilmente sei sfortunato. Queste cose sono generalmente infallibili e si basano su strumenti di sistema profondi come le configurazioni HID per funzionare. Se non funziona, probabilmente è un problema con l’hardware. I mouse wireless, inclusi i mouse Logitech e il Magic Mouse, hanno molte più probabilità di disconnettersi improvvisamente. Se il tuo mouse wireless non funziona con macOS, prova queste opzioni elencate di seguito.

Da dove iniziare la risoluzione dei problemi

Se qualcosa va storto con il tuo computer può essere incredibilmente frustrante. Se il tuo mouse non funziona, può avere un impatto drammatico sulla tua produttività e non in senso positivo. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni rapide e semplici che possono aiutarti a iniziare a lavorare con un mouse funzionante. Diamo un’occhiata alla risoluzione dei problemi che puoi eseguire prima di giungere alla conclusione che il problema è l’hardware:

  1. Controlla le batterie del mouse
  2. Prova diverse fonti
  3. Interruttore on/off
  4. Migliora la tua connessione
  5. Riavvia la connessione Bluetooth
  6. Software di terze parti
  7. Aggiorna il software macOS
  8. Compatibilità
  9. Problemi di scorrimento

1. Controlla le batterie nel mouse

Se hai un mouse wireless, controlla le batterie. Questa è la causa numero uno del comportamento scorretto del puntatore del mouse. Sostituisci le batterie con batterie nuove, ma se non ne hai, prova un vecchio trucco del telecomando della TV: fai girare le batterie nella loro sede facendole rotolare delicatamente con la punta delle dita. Questo può rimuovere qualsiasi corrosione accumulata nei contatti. Se non funziona, prova a scambiare la posizione della batteria e assicurati che le batterie siano nel modo giusto. Anche gli adulti intelligenti commettono questo errore di tanto in tanto.

Il mouse non funziona Mac Magic Mouse 2

In alternativa, per Magic Mouse 2, assicurati di ricaricare utilizzando qualsiasi cavo Lightning disponibile. Questo può essere lo stesso cavo fornito con il tuo iPhone o iPad precedente. La ricarica è abbastanza veloce e in 15-20 minuti dovresti essere di nuovo operativo.

2. Prova una superficie diversa

Il mouse non funziona Superfici Mac

Per correggere un cursore del mouse che salta, prova a utilizzare il mouse su una superficie diversa. La superficie ideale per un mouse è un tappetino per mouse dai toni uniformi, ma i mouse più decenti possono tracciare sulla maggior parte delle superfici dure. L’eccezione è con il vetro, poiché è una superficie terribile da seguire per un mouse laser. Le superfici multicolori, come il legno con una grana scura prominente, a volte confonderanno anche i moderni mouse laser.

3. Accendere il mouse

fix-mouse-macos-portabatterie-in-fondo-mouse-1

Per i mouse con interruttori di alimentazione, prova a spegnere e riaccendere. Spegni il mouse, attendi dieci secondi e riaccendi il mouse. Ciò aggiornerà la connessione wireless e darà a un mouse wireless l’opportunità di stabilire un canale di comunicazione più stabile.

4. Migliora la tua connessione

Se il tuo mouse utilizza un ricevitore USB, come la maggior parte dei mouse Logitech, assicurati che il ricevitore sia fisicamente vicino al mouse. La linea di vista tra il mouse e il ricevitore non è necessaria per i moderni mouse a radiofrequenza, ma può aiutare a ridurre il numero di ostacoli che possono interferire con la trasmissione wireless.

Mouse non funzionante Ricevitore Logitech per Mac

Inoltre, assicurati che il ricevitore del mouse non sia collegato a un hub USB. Questa è un’altra di quelle cose che non contano nel 99% dei casi, ma a volte l’hub non gestisce correttamente i mouse. Assicurati che questo non sia un problema collegando il ricevitore USB direttamente al Mac.

Se nulla aiuta, prova anche un altro ricevitore. Sebbene sia raro, non è impossibile che i ricevitori vengano danneggiati. Se il dispositivo non riceve energia sufficiente, non sarà in grado di rilevare in modo affidabile la connessione wireless.

5. Riavvia la connessione Bluetooth

Mouse non funzionante Mac Bluetooth

A volte una soluzione rapida non è altro che spegnere e riaccendere il Bluetooth del tuo Mac. Puoi farlo riavviando il computer o andando al menu di stato Bluetooth nella barra dei menu. In alternativa, puoi anche trovare le impostazioni Bluetooth in Centro di controllo ed espandere i controlli Bluetooth. Individua l’interruttore o l’interruttore accanto a “Bluetooth”, attendi qualche istante, quindi riattiva l’interruttore. Tutto dovrebbe riconnettersi automaticamente, ma per ogni evenienza, puoi anche scollegare il mouse e riconnetterti per una doppia dose di risoluzione dei problemi.

Il mouse non funziona Modulo Mac

Se quanto sopra non riesce a risolvere il problema del mouse che ti affligge, puoi provare a ripristinare il modulo Bluetooth. Tieni premuto il Cambio e Opzione tasti, quindi fai clic sull’icona Bluetooth in alto a destra dello schermo. Ripristina il modulo facendo clic su “Ripristina il modulo Bluetooth”, quindi premendo OK. Ora ricollega il mouse tramite Bluetooth e verifica se il problema è stato risolto.

6. Software di terze parti

Poiché molti proprietari di Mac si affidano a prodotti di terze parti come i mouse Logitech da utilizzare con il proprio hardware Apple, è importante sapere che esistono software di terze parti per risolvere eventuali problemi di connettività persistenti. L’app Logitech Options, ad esempio, garantisce di disporre di tutte le impostazioni corrette per le configurazioni.

La risoluzione dei problemi potrebbe comportare qualcosa di semplice come rimuovere il mouse dall’utilità di configurazione, riavviare il Mac e quindi aggiungere nuovamente il mouse. Alcuni mouse richiedono anche aggiornamenti dei driver per garantire una connettività fluida con l’hardware macOS aggiornato, quindi avere questo software installato può essere incredibilmente utile.

fix-mouse-macos-software-di-configurazione

7. Aggiorna il software macOS

Mouse non funzionante Aggiornamento software Mac

Rimanere aggiornati con il software macOS ha maggiori probabilità di avere un impatto su un mouse di terze parti rispetto a Magic Mouse 2 di Apple, ma è altrettanto importante. Gli aggiornamenti software possono aiutare a risolvere semplici problemi di configurazione per i quali il resto di questo elenco potrebbe non avere una soluzione. Per verificare e assicurarti di essere aggiornato, apri il menu Apple nell’angolo in alto a sinistra e scegli “Preferenze di Sistema”. Quindi, individua l’opzione di menu “Aggiornamento software” e fai clic su “Aggiorna ora” per verificare la presenza di aggiornamenti. Se è disponibile, installa e verifica se risolve il problema del mouse.

8. Assicurati che il tuo mouse sia compatibile

Se hai provato tutte queste opzioni e nessuna di esse ha aiutato, assicurati che il produttore dica che il tuo mouse è compatibile con macOS. Tutti i mouse sono compatibili con macOS, ma non tutti i software funzionano su macOS. Se il software di configurazione del produttore non funziona su macOS, il Mac rileverà il mouse come dispositivo di puntamento e i pulsanti aggiuntivi potrebbero non funzionare correttamente. In tal caso, applicazioni di gestione del mouse di terze parti come SteerMouse può assegnare pulsanti extra alle sequenze di tasti e prendere il posto di software non compatibile con Mac.

9. Come risolvere i problemi di scorrimento

Mouse non funzionante Mac Scrolling

Laddove le precedenti iterazioni di macOS consentivano più opzioni di configurazione per i mouse, Big Sur è più focalizzato sulla regolazione della velocità di tracciamento, scorrimento e doppio clic. Si tratta comunque di regolazioni molto utili che possono risolvere una serie di problemi relativi al mouse. Accedere a questo menu e apportare modifiche è incredibilmente facile. Vai su “Menu Apple -> Preferenze di sistema -> Mouse”. Una volta che sei all’interno di questa finestra, puoi apportare una serie di regolazioni al tracciamento, al doppio clic e alla velocità di scorrimento.

Conclusione: guasto hardware

Se il mouse fa doppio clic, non rileva i clic o elabora in altro modo l’input in modo errato, potrebbe trattarsi di un guasto hardware. Dopo circa 100.000 clic, puoi aspettarti che la maggior parte dei mouse mostri un po’ di usura. Questo si manifesta normalmente come doppi clic errati nel pulsante di clic principale. In tal caso, dovrai sostituire completamente il mouse per risolvere il problema.

Poiché siamo sull’argomento del tuo mouse, dovresti controllare come acquisire schermate con il cursore del mouse su macOS.

Relazionato:

  • Come usare il tuo telefono Android come mouse su Mac
  • Come usare iPhone come mouse per il tuo Mac
  • La guida dettagliata alla sostituzione degli interruttori del mouse difettosi
Torna su