Il Quantum Computing renderà HTTPS obsoleto e getterà via la tua sicurezza?

Calculul cuantic va reda HTTPS învechit și vă va arunca securitatea?
⏱️ 3 min read

Durante la navigazione in Internet, potresti aver sentito il termine “computer quantistico“In un punto o in un altro. Sembra tutto così scientifico! Quello che portano in tavola è molto semplice: è qualcosa di meglio di quello che abbiamo attualmente, altrimenti non lavoreremmo per realizzare questa rivoluzione tecnologica.

Ma c’è una cosa che i crittografi si chiedono da tempo: a che servono gli algoritmi di crittografia come RSA se i computer quantistici saranno in grado di romperli in pochi secondi? Possono anche farlo? È una domanda terrificante a cui molte persone probabilmente preferirebbero non conoscere la risposta.

Come funziona attualmente la crittografia

Esistono tantissimi algoritmi di crittografia, ognuno con i propri metodi stravaganti per capire come proteggere al meglio i tuoi dati. Se dovessimo passare del tempo a parlare di come funzionano tutti, probabilmente dovremmo scrivere un paio di migliaia di pagine di materiale.

L’essenza è che i nostri attuali metodi di crittografia prendono i tuoi dati e li passano attraverso una serie di “passaggi” programmati matematicamente per mescolarli in modo tale da poterli successivamente “disaggregare” con le variabili giuste. Queste variabili sono note come “chiavi”.

Gli algoritmi moderni come RSA, SHA-512 e persino la crittografia a curva ellittica funzionano più o meno allo stesso modo. Adottano un approccio contorto per nascondere i tuoi dati in modo tale i computer normali impiegherebbero millenni per rompere i loro algoritmi.

Ma per quanto riguarda i computer quantistici?

Perché i computer quantistici fanno così paura

configurazione del computer quantistico

Quando ti siedi e accedi a Facebook o qualsiasi cosa usi sul Web, probabilmente dai per scontata la quantità di tecnologia e potenza di calcolo dedicata alla protezione di tutto ciò che stai facendo. Ci vuole davvero una quantità incredibile di lavoro da un hardware straordinariamente costoso per iniziare persino a rompere la barriera che questi servizi pongono tra te e gli intrusi. È per questo che non stiamo facendo hackerare i nostri account, perché qualcuno ha violato la crittografia. Succede solo nei film. La maggior parte dei motivi per cui finiamo per essere vittime di hacker possono essere riassunti come stupidità umana, non come mancanza di integrità nella nostra crittografia più potente.

I computer quantistici capovolgono tutto questo. Poiché possono elaborare le informazioni così rapidamente e fare matematica come se non fossero affari di nessuno, rendono la crittografia un po ‘inutile. In effetti, Google ha lavorato duramente per l’implementazione un nuovo tipo di crittografia in previsione di eventuali attacchi informatici quantistici.

Un computer quantistico può teoricamente risolvere enigmi RSA e qualsiasi cosa utilizzando la crittografia SSL in pochi secondi. Ciò significa che HTTPS è fondamentalmente inutile a questo punto se qualcuno avesse un enorme rig quantistico e lo attivasse per curiosare nel tuo traffico. Potrebbero farlo in meno tempo di quanto ti serva per prendere un sorso di caffè o pronunciare la parola “Mississippi”.

Cosa possiamo fare al riguardo

quantumcomputer-math

Non c’è davvero molto che puoi fare da solo per prevenire l ‘”apocalisse” quantistica tranne sperare che la difficoltà matematica di “risolvere” la crittografia mantenga il ritmo prima che questi computer diventino oggetti comuni nelle case di tutti. Se ciò non accade, potresti anche scollegarti da Internet. Ogni database nel mondo, ogni hotspot WiFi là fuori e persino la tua stessa casa potrebbero diventare potenziali fosse di serpenti.

Fortunatamente, molte persone intelligenti hanno già iniziato a lavorare su una soluzione. Per ogni territorio inesplorato che attraversiamo nel progresso tecnologico, dovremo sempre affrontare problemi come questi. Come accennato in precedenza, Google sta lavorando a qualcosa chiamato “ring learning with errors”. Per quanto poco lusinghiero possa sembrare il nome, è abbastanza complicato da non essere facilmente risolvibile dai computer quantistici, ma abbastanza semplice che i normali computer possono ancora utilizzare l’algoritmo per comunicare.

Il dollaro non si ferma qui. Google è solo una delle prime aziende ad annunciare che sta lavorando a una soluzione. Ci sono molto probabilmente molte altre persone che stanno già lavorando su algoritmi quantistici a prova di computer che aumenteranno la posta nella battaglia tra crittografia e potenza di calcolo.

Pensi che i computer quantistici avranno il sopravvento? O c’è speranza che nuove forme di crittografia salveranno la giornata e che i nostri computer ordinari saranno in grado di gestire i requisiti di elaborazione? Dicci cosa ne pensi in un commento!

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x