Cum DuckDuckGo vă protejează confidențialitatea?

In che modo DuckDuckGo protegge la tua privacy

⌛ Reading Time: 4 minutes

Una delle preoccupazioni di molti utenti di tecnologia è la sensazione che la loro privacy venga invasa ogni volta che cercano qualcosa. Gli autori che scrivono misteri dell’omicidio spesso scherzano dicendo che devono sembrare dei serial killer a causa della loro cronologia di ricerca. Forse quegli scrittori dovrebbero usare DuckDuckGo per le loro ricerche!

I motori di ricerca tipici come Google e Bing memorizzano la cronologia delle ricerche sui loro server. Questa cronologia include i siti risultanti che alla fine hai visitato. Non salvano solo un elenco di siti e termini di ricerca. Questi motori di ricerca raccolgono anche l’ora e la data della ricerca e il tuo indirizzo IP, il browser che stai utilizzando e il sistema operativo su cui è in esecuzione. È anche possibile memorizzare informazioni sui tuoi account come nomi utente e password se visiti un sito a cui hai già effettuato l’accesso.

Sapere che tutte queste informazioni sono disponibili su un server da qualche parte su cui non hai alcun controllo può essere snervante. Non puoi mai essere sicuro al 100% che l’azienda non utilizzerà i tuoi dati in modo subdolo. Inoltre, sappi che a volte le aziende che possiedono questi dati devono legalmente cedere tali informazioni alle forze dell’ordine.

DuckDuckGo rende entrambi questi scenari impossibili. Questo browser non memorizza nessuno di quei dati sui propri server e quindi non ci sono letteralmente informazioni da vendere, regalare o consegnare.

Come funziona esattamente DuckDuckGo senza conservare le informazioni personali? Usano diversi metodi per mantenere i tuoi dati privati ​​esattamente così: privati!

Previene la perdita di ricerca

In altri motori di ricerca, quando fai clic su un collegamento, quel clic rivela un po ‘di informazioni su di te simili ai tipi di informazioni discussi in precedenza. Tali informazioni vengono quindi condivise con ogni sito Web su cui fai clic dalla pagina dei risultati. DuckDuckGo ha etichettato questa pratica come “perdita di ricerca”.

I dati che gli altri motori di ricerca inviano a questi siti web rivelano non solo ciò che hai cercato ma anche informazioni su di te, come il tuo agente utente e il tuo indirizzo IP. La parte preoccupante di questo è che la perdita di ricerca ti collega direttamente a quella specifica informazione. In breve, il sito sa chi sei e cosa stai cercando da questo clic.

Duckduckgo How Search Leakage

DuckDuckGo blocca automaticamente le perdite di ricerca reindirizzando i clic in modo che i siti Web non sappiano da dove proviene il clic.

Nessuna cronologia delle ricerche

Come ho detto prima, DuckDuckGo non salva la cronologia delle ricerche. Non puoi accedere a un elenco delle tue ricerche dal loro server, quindi nessuno può farlo. Ricorda, il tuo browser salva ancora le pagine di ricerca a cui hai avuto accesso.

Ogni browser ha politiche diverse riguardo a ciò che fa con queste informazioni. Ad esempio, Chrome invia i tuoi dati a Google e Edge li invia a Microsoft. Firefox non invia query a Mozilla e Apple ti assicura che le query di ricerca non sono associate al tuo indirizzo IP. Se utilizzi un browser diverso, controlla il loro sito Web per le loro politiche sulla memorizzazione della cronologia delle ricerche.

Nessun profilo utente

Duckduckgo come Anonymous

La maggior parte dei motori di ricerca crea un profilo utente su di te con informazioni come:

  • comportamento dell’utente
  • età
  • Genere
  • cronologia delle ricerche
  • tipo di dispositivo
  • indirizzo IP
  • cookie del browser

DuckDuckGo non produce questi profili, quindi non sei collegato a nessun sito che visiti o ricerche che esegui.

Elimina le bolle del filtro

Quando un motore di ricerca tiene traccia e raccoglie informazioni su di te nel tempo, puoi trovarti in una “bolla di filtro”. Secondo Dictionary.com, una bolla del filtro è:

“UN fenomeno che limita l’esposizione di un individuo a una gamma completa di notizie e altre informazioni su Internet dando priorità algoritmicamente ai contenuti che corrispondono al profilo demografico e alla cronologia online di un utente o escludendo contenuti che non lo fanno.

In altre parole, ottieni solo ciò che l’algoritmo pensa che tu stia cercando.

Poiché DuckDuckGo non raccoglie informazioni che identificano le tue preferenze personali, le tue pagine dei risultati sono più imparziali. Ottieni gli stessi risultati di tutti gli altri che hanno effettuato la ricerca.

Blocca i tracker pubblicitari

Duckduckgo come rintracciarti

Se i siti che stai visitando durante la tua ricerca contengono tracker pubblicitari, DuckDuckGo tenta prima di bloccarli. Di solito ha successo e questo riduce il rischio che le tue informazioni siano a rischio.

Crittografa i dati di ricerca

Quando fai clic sui risultati di una ricerca su DuckDuckGo, il motore di ricerca richiama automaticamente la versione crittografata (HTTPS) di ogni sito su cui fai clic anziché le versioni non crittografate. Questo ulteriore livello di protezione mantiene i tuoi dati ancora più protetti.

DuckDuckGo è uno strumento utile per aiutarti a prendere buone decisioni sulle ricerche che fai e sui siti che visiti. Se utilizzi un’estensione del browser, verrà anche visualizzato un voto in lettera per ogni sito che visiti in base alle sue pratiche sulla privacy in modo da poter monitorare tutti i siti per problemi.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

[pt_view id="5aa2753we7"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *