JPG vs PNG vs GIF: le differenze tra i formati di file immagine

JPG vs. PNG vs. GIF: Die Unterschiede zwischen Bilddateiformaten
⏱️ 5 min read

Una rosa con qualsiasi altro nome può avere un odore altrettanto dolce, come dice Shakespeare in Romeo e Giulietta, ma se scatti una foto di quella rosa e la salvi come JPEG con alta compressione, potresti riscontrare un calo della qualità dell’immagine. Non è un problema, tuttavia, poiché hai anche la possibilità di utilizzare PNG, TIFF, GIF, SVG o anche un nuovo formato come HEIC o WebP. Alcuni di questi formati starebbero benissimo sulla newsletter della famiglia Capuleti, mentre altri si adatterebbero meglio sul blog di Romeo, quindi decodificare questi tipi di file può essere piuttosto utile.

Lossy vs Lossless

Ogni formato di immagine può essere classificato come “lossy” o “lossless” e questi termini per lo più si spiegano da soli. La compressione con perdita riduce le dimensioni dei file eliminando in modo permanente le informazioni su un file, rendendolo più piccolo ma anche degradando la qualità. La compressione senza perdita riorganizza i dati in modo tale da occupare meno spazio ma può essere compressa e decompressa (o decompressa!) Senza alcun danno al file.

Raster vs.Vettore

formati-immagine-vettore-raster

Quando pensi al “formato immagine”, probabilmente stai pensando a un raster. It. non ha nulla a che fare con Bob Marley: significa semplicemente che il file è essenzialmente una griglia di pixel colorati che formano un’immagine. JPG, PNG, GIF, TIFF e la maggior parte degli altri file di foto sono raster. L’unica informazione che hanno è il colore dei pixel, quindi ingrandirli o allungarli generalmente si tradurrà in un’immagine più pixelata.

I vettori, tuttavia, sono progettati per essere ridimensionati per sempre. I file SWF, EPS e PDF memorizzano le immagini non come pixel, ma come equazioni matematiche che possono essere visualizzate come punti e linee. L’immagine può diventare grande o piccola quanto necessario senza subire un calo di qualità, ma queste estensioni non sono così comuni nel Web poiché i vettori non sono prontamente compatibili come le immagini raster.

Joint Photographic Experts Group (JPEG) – Lossy Raster

formati-immagine-jpeg

Il file JPEG prende il nome dal gruppo che lo ha creato e domina il mondo delle immagini web grazie alla sua compatibilità quasi universale e alle dimensioni ridotte. Il tuo occhio probabilmente non potrebbe distinguere un JPEG leggermente compresso da un’immagine di qualità superiore senza pochi secondi di controllo, e si carica velocemente, quindi è abbastanza buono per la maggior parte del Web.

JPEG-2000 è la versione aggiornata che presenta alcuni miglioramenti rispetto all’originale, ma non è mai decollata, quindi è improbabile che tu possa vedere questo formato in molti posti.

Ottimo per: inserimento di foto sul Web, salvataggio e invio di immagini di piccole dimensioni, uso generale, stampa di immagini.

Portable Network Graphics (PNG) – Lossless Raster

formati-immagine-png

Questo formato è diventato il punto di riferimento per la grafica web di alta qualità, soprattutto se hai bisogno di uno sfondo trasparente. PNG è stato originariamente progettato come alternativa GIF, ma supporta molti più colori ed è più flessibile sulle impostazioni di trasparenza. La dimensione del file è generalmente più grande di GIF o JPEG, ma PNG conserva la qualità meglio ed è più flessibile,

Potresti anche imbatterti in PNG-8 e PNG-24 in alcuni programmi. Questi verranno comunque esportati come normali PNG, ma PNG-8 supporta solo 256 colori e non consente la trasparenza parziale, riducendo le dimensioni del file rispetto al PNG-24 più completo.

Ottimo per: grafica web, foto di alta qualità dove le dimensioni non sono un problema, trasparenza.

Formato di interscambio grafico (GIF) – Lossless Raster

formati-immagine-gif

Il predecessore di PNG, il formato GIF è ora più famoso per abilitare i brevi loop video che non puoi smettere di guardare sui social media. Il dibattito sull’opportunità di pronunciarlo come “gio per “jif “è abbastanza acceso, ma se vuoi far arrabbiare entrambe le parti, prova a pronunciarlo come” jeff “.

Le GIF supportano solo 256 colori, il che le rende una scelta scadente per foto di alta qualità, ma la loro compressione è eccellente, quindi può ridimensionare immagini semplici senza un enorme successo di qualità. I pixel possono anche essere resi trasparenti, ma devono essere accesi o spenti, non intermedi.

Ottimo per: grafica semplice, animazioni, icone.

TIFF (Tagged Image File Format) – Lossless Raster

formati-immagine-tif

Potresti non esserti imbattuto in un TIFF personalmente, ma se ti piace la fotografia o lavori molto con i supporti di stampa, potresti riconoscerlo come il formato grande, ma di alta qualità, spesso preferito dagli editori. Inoltre, nessuno discute sulla pronuncia.

Ottimo per: stampa di foto di alta qualità, scansione di immagini di alta qualità, tutto ciò in cui le dimensioni non sono un problema.

Grafica vettoriale scalabile (SVG) – Vettore

formati-immagine-svg

Se hai mai provato a salvare un’immagine da Internet e invece hai ottenuto l’opzione “salva come pagina web”, potresti aver visto un SVG. Queste sono probabilmente le grafiche vettoriali più supportate in circolazione e la loro capacità di mantenere una buona qualità e scalabilità a file di dimensioni ridotte le rende popolari per loghi, grafica del sito e ovunque un vettore possa tornare utile.

Ottimo per: grafica aziendale, grafica scalabile, loghi.

Nuovi formati

Potresti non aver ancora visto questi formati in circolazione, ma offrono alcuni vantaggi rispetto agli standard odierni.

Formato immagine ad alta efficienza

HEIF è essenzialmente JPEG ma con file di qualità superiore e dimensioni inferiori. Questo è ora il formato immagine predefinito su iOS 11 e versioni successive.

formati-immagine-heif

WebP

WebP è il formato di Google e fa praticamente tutto: compressione migliore di JPEG, animazioni migliori di GIF e trasparenza alla pari con PNG. È supportato da diversi browser ed è attualmente utilizzato da YouTube, Facebook e alcuni altri siti se li visiti utilizzando un browser supportato.

formati-immagine-webp

Perché così tanti formati?

È improbabile che ci sarà mai un formato per dominarli tutti, poiché campi diversi hanno esigenze di immagine diverse. I browser Internet generali non hanno davvero bisogno di pensare oltre JPEG e PNG (e forse WebP e HEIC in futuro), ma per le applicazioni aziendali e di pubblicazione, avere opzioni come TIFF e SVG semplifica la vita.

E, se non l’hai già fatto, dovresti pensare a scegliere un lato nel dibattito GIF prima che il formato scompaia. Entra a far parte della storia.

Crediti immagine: Confronto tra JPEG, JPEG 2000, JPEG XR e HEIF, Google Developers, W3C.org, È facile gif animata al neon, JPEG JFIF e confronto 2000, Esempio di compressione JPEG

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x